lunedì 3 aprile 2017

TORTA CIOCCOLATO anni Sessanta nonna ivana

TORTA CIOCCOLATO anni Sessanta nonna ivana

Da tanti anni replico questa ricetta elaborata da un fascicolo di cucina rapida allegato a un Magazine mensile degli anni Sessanta, penso che fosse Arianna!
Io la replico da decenni, essendo questa una torta che in famiglia e nel giro di amici commensali, è sempre stata gradita, sia in questa versione antica e semplice, che nelle molte varianti, volontarie o condizionate dalla disponibilità degli ingredienti, che mi capita di preparare.


Testo e immagini di ivanasetti




     4       tuorli freschi
150   g.  zucchero
100   g.  burro fresco
200   g.  cioccolato fondente
 40    g.  farina 00 con pizzico di noce moscata e pepe
   4         albumi montati a neve, con pizzichino di sale fino e qualche goccia di limone o arancia.

Zucchero a velo qb.

Montare con frusta elettrica tuorli e zucchero e nel frattempo sciogliere a bagnomaria burro e cioccolato (si fa benissimo anche nel MW), e si aggiunge questa massa solo tiepida  alla crema di tuorli e zucchero, e setacciarvi sopra, mescolando con le fruste, la farina con le spezie
In ultimo mescolarvi delicatamente la neve di albumi, usando un cucchiaio di acciaio, checché ne dicano i testi moderni di cucina, in questo modo rimane anche una specie di meringatura nella crosticina che si ha a fine cottura, per cui io capovolgo la torta sul piatto di portata e spolverizzo di zucchero a velo la superficie.
Per questo quantitativo usare uno stampo di Alu, di cm 28 di diametro, questa torta è bassa-
Cuocere a temperatura media, 160°, per 35'


Deve risultare morbida e compatta.
,
Una ideuzza:, senza zucchero a velo, unire due pezzetti, squadrati e la crosticina sopra, con marmellata di mirtilli...molto buoni come pasticcini, o a piacere con altre marmellate!