Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2015

SOTTO I PONTI E PER CANALI DI M.P. BALBONI PRESENTAZIONI A MODENA E A MASSA FINALESE

Ricevo da M.P Balboni! Per coloro che amano FINALE EMILIA e la sua storia, ecco due importanti occasioni per conoscere la recente opera pubblicata di M.P. BALBONI, storica di Finale E: SOTTO I PONTI E PER CANALI, viaggio nella storia del Finale e del suo territorio attraverso mappe, piante e disegni, schizzi e foto  Le mie foto di prima del terremoto di maggio 2012 Mercoledì 20 maggio alle ore 16.00 presso l’Accademia Nazionale delle Scienze, Lettere ed Arti di Modena (Corso Vittorio Emanuele 59), presentato dalla dottoressa Euride Fregni (già direttrice dell’Archivio di Stato di Modena) ;   Domenica 24 maggio, sarà presentato alle ore 17.30 dall’architetto Gherardo Braida presso la Villa Casino del Vescovo di Massa Finalese (Via per Modena Ovest  37).  L’ingresso è libero per ambedue le presentazioni. Interessante l'annotazione dell' ALMA FINALIS sui luoghi di presentazione del libro: "SOTTO I PONTI E PER CANALI: PRESENTAZIO

PENNE CON ASPARAGI e ROSA e PANCETTA

Stagione degli asparagi, a me piace molto l'asparagina, di cui posso utilizzare anche buona parte del  gambo sottile, se fresco e cresciuto in fretta. per noi due: 140  g  penne 35 g fettine di  pancetta arrotolata, tagliate a striscioline mezza cipolla bianca tritata un cucchiaio olio evo a fuoco  basso fare appassire la cipolla assieme alla pancetta, che rilascia i suoi cicciolini di carne saporita a profumare il ragù...poi aggiungere rondelle di asparagina di circa mezzo cm e uno spicchio d'aglio a pezzetti, lasciare insaporire per alcuni minuti, spruzzarvi il succo di mezzo limone piccolo, cuocere per alcuni minuti Staccare i petali di 1 rosa , lavarli velocemente in acqua e bicarbonato,   risciacquarli e tagliarli a strisce. Nel frattempo far bollire l'acqua per cuocere la pasta, e intanto che si cuoce, 11 minuti, mettere nella padella anche le punte dell'asparagina e i petali della rosa, lasciare insaporire, quindi aggiungere 6 pomodorini cili