Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2015

POLENTA CON STRACCETTI DI BISTECCA DI POLLO AVANZATA, OVVERO PIATTI DEL LUNEDI'

Il cartoccio di carta stagnola  contiene due bistecche di pollo cotte sulla piastra il giorno prima,  qualche minuto di  cogitazione e  via con l'ideuzza che ne è scaturita: polenta e intingolo di pollo!

Testo e immagini di ivanasetti
Fare una base per l'intingolo
 1  cipolla ramata media, tritata

un mezzo gambo di sedano tritato
2  cucchiai di olio

  Stufare coperto, deve rimaere morbido, quindi versare  150 g  di sugo di pomodoro al basilico, conserva fatta ad agosto con pomodori  freschi e messi in dispensa, diluire con acqua bollente, salare e pepare. Tagliare a bastoncini poi a segmenti di due-tre cm le due bistecche e inserirle nella padella sul sugo, mescolare bene, e coprire per alcuni minuti

Nel frattempo mettere sul fuoco un tegame antiaderente e col fondo arrotondato, con  circa un litro d'acqua e sale, portare ad ebollizione, versare a pioggia la farina di mais precotta, e mescolare energicamente per una decina di minuti

230  g farina di mais


Ammorbidire bene e due bis…

RISOTTO CON CAVOLO CAPPUCCIO ROSSO GIAPPONESE, PRIMO PIATTO PROFUMATO AL LIMONE, NON MANTECATO

La stagione porta frutti e ortaggi che  ci ispirano ricette salutari, nella semplicità e nella scelta di sapori  accattivanti, un po' lontani dal piatto classico, dal contenuto di grassi che è meglio evitare, quando si ha una certa età!

Cucino, utilizzando solo olio evo, , non eccessivo, e pure il limone sostituisce il vino, non termino la cottura con  burro e formaggio, ma lascio l'aspetto naturale, dove i sapori degli ingredienti, corretti dal succo del limone, sono delicati e leggeri.
Ho realizzato la versione vegetariana e quella  con pancetta coppata, che descrivo qui


Per tre porzioni abbondanti preparo questi pesi:

200  g  di riso integrale da coltura biologica


150  g circa di cipolla ramata tritata
 80  g   sedano tritato
3 cucchiai di olio
da stufare  leggermente in un tegame dal fondo pesante

 50   g  di pancetta coppata affettata, tagliuzzata

 180  g  di cappuccio rosso tagliato a striscioline, scartando le foglie esterne più dure
mezzo limone spruzzato sulle tre verdure , e …

LASAGNE ALLA SALSICCIA E BROCCOLO, UN PRIMO PIATTO DELL'INVERNO CHE INIZIA!

Una ricetta che riprendo da una fantasia di quasi cinque anni, che piacque, anche se si distaccava dalle lasagne classiche che si preparano per i giorni di festa qui da noi.

Testo e immagini di ivanasetti
Per sei porzioni:

Pasta all'uovo 
150 g farina 00
70 g sfarinato di grano duro
2  uova maxi, fresche
Impastare  a mano quindi metterla 
ingredienti per il ragù:
300  g  pasta di salsiccia per ragù, in pacchetto
un broccolo di circa 500 g
tre spicchi d'aglio grossi
sedano verde con anche le foglie, 
sale pepe, noce moscata
1   cucchiaio di passata di pomodoro casalinga, detta conserva, 
tritare gli spicchi d'aglio e il sedano e appassirli in  un tegame non troppo alto, ma largo,
con l'olio, quindi aggiungere la salsiccia ben sbriciolata con le dita, e lasciarla cuocere per un quarto d'ora, quindi versarvi la conserva diluita in poca acqua, lasciare insaporire.
Nel frattempo sbianchire il proccolo in penstola con cestello, diviso a cimette, che poi vanno un po' tagliuzzate e a…