domenica 17 luglio 2016

DOLCE ALLE PESCHE AFFOGATE

finalmente ho preparato un dolce, Anna mi ha portato una cassetta di pesche, che pure lei ha ricevuto da vicini con frutteto...il caldo ha accelerato la maturazione e si ha un eccesso improvviso di frutta...mi sono quindi dedicata al dolce che avevo in mente:

Testo e immagini di ivanasetti



    2  grosse uova +

130  g zucchero ben montati, aggiungere 
 80  g burro fuso , e montare a crema gonfia e morbida.

setacciatre

180  g  farina 0 con 2/3 di bustina di lievito per dolci 

 Tagliare a pezzetti 3 pesche mature lasciando colore il succo che utilizzo al posto del latte.
Versare a cucchiaiate la farina setacciata e scorza di limone grattugiata, alternando con il succo.
Versare le pesche a pezzettini, si ottiene una massa cremosa, che si versa in uno stampo rotondo foderato.

 
Sulla superficie posare fettine di pesca più soda, che cuocendo si affossato nell'impasto.

Cottura in forno ventilato per 45 minuti a 170°
E' davvero gustosa nel sapore delle pesche profumate e mature, 
Sono le mie torte pratiche per merende e colazioni! 


 

3 commenti:

Fabipasticcio ha detto...

Davvero golosa, come molte delle tue torte!
Buona domenica cara Ivana

ivana ha detto...

Grazie Fabi,

le mie solite ciambelle stagionali, che mangiamo coi nipotini al posto delle merendine!

Un abbraccio!

Ivana e Francesca ha detto...

É una torta molto bella, la proveremo!!!!!!!