domenica 22 gennaio 2017

MARTORIATE TERRE NEL CUORE DELL'ITALIA, ABRUZZO, LAZIO, MARCHE

Buon giorno...tutto è luminoso attorno e come sempre il sole accompagna il mio sfaccendare in cucina, l'aria è quieta sui rami nudi delle piante, ma in me rimbomba l'eco di quel dolore delle amate terre nel cuore d'Italia, dalla radio ascolto e ascolto, tutto è così greve e insostenibile!
I sapori e gli odori di ciò che preparo, per accogliere a pranzo figlio e nipote, mi donano un piacere più spento, la casa tutta calda e comoda mi sembra esagerata, immeritata, stare inermi ed inerti mi pesa nella mente, ma che fare alla mia età, con le mie limitazioni enormi, son ricca solo di tempo regalato ancora, non so per quanto!
Potesse il pensiero essere almeno sostegno per gli animi così provati di quella gente!
Un abbraccio!

Sole, perché rimani
sulle nostre aride
terre, non soccorri
le zone nel martirio
insondabile dal cuore
e dalla mente?


Ascolto il corollario
di parole, resoconti,
appelli, disperazione,
la mia compagna radio
delle ore liete
mi affoga di pianto
scoramento, pena! (is)


2 commenti:

rita peretoli ha detto...

Buongiorno Ivana, ti ho trovata cercando il persico in umido, non sono riuscita a lasciare un commento sotto la ricetta, aggiungo qui il mio commento, ottimo, semplice da preparare, gustosissimo. Ritornerò ancora per provare tutte le delizie che offri. Amo cucinare, pur chè siano semplici, saporiti, nutrienti, ho già visto che qui da Ivana non si sbaglia.
Buon fine settimana.
rita

ivana ha detto...

Grazie Rita per il commento!
Non capisco come non ti sia stato possibile commentare sotto la ricetta stessa, forse perché di anni fa e qualcosa si è modificato nelle impostazioni, Appena ho tempo vado a controllare!
Buona fine di settimana anche a te!

ivana