sabato 7 dicembre 2013

OGGI SAN NICOLA, TRADIZIONE SVIZZERA ED EMILIANA, GRAETTIMANNEN E TORTELLONI AI FUNGHI E SPECK

Ho voluto preparare i Graettimannen per onorare una tradizione acquisita, che nel pane riconosce un simbolo, un premio alla bontà degli uomini...e d'altro canto è un piacere ritrovare antiche memorie, famigliari e non, esperienze vissute in terra straniera, e nel confezionare il pane si compiono gesti millenari...ma questa è una storia che ripeto tante volte...perdonate!!!

E' bello alzarsi al mattino perché si ha questo compito del pane da preparare, da cuocere...la finestra della cucina dà ad oriente e l'aurora è un abbraccio sereno, rosato, che preannuncia ancora una bella giornata, fredda ma soleggiata, di questo inizio dicembre.
Testo e immagini di ivanasetti
il prato  è gelido di brina opaca

e l'impasto, morbido e elastico sotto le dita, è pronto per la lievitazione, 
E l'impasto per il pane delle feste, più ricco, saporito, gustoso come un dolce, che chiamano appunto il Pane della Domenica (das Sonntagsbrot)...i Graettimannen sono invece dei piccoli pezzi di pane a forma di omino, o donnina, e sono destinati, nella tradizione della Svizzera, ai bambini buoni nel giorno di San Nicola il 6 dicembre, appunto!
Ho usato la solita ricetta che trovate in post di anni passati

Grattimannen  
oppure  
festa di S. Nicola

dopo un'ora e mezzo di lievitazione, confeziono 12 omini di 70 g l'uno, ma non proprio rifiniti come sa fare una casalinga di Basilea, io sono proprio scarsa in estetica
che vanno cotti per circa mezz'ora
 Mi avanzano circa 200 g di impasto e un po' di nocciole, che macino nel tritatutto, e uvetta  ammollata, e mi viene subito l'idea di farci una pagnottella intrecciata






Una crosta croccante e una mollica soffice, con una alveolatura finissima, che corrisponde al mio...concetto di pane!!!

Il sole è alto, è già mezzogiorno, decido all'ultimo momento di prendere fuori un contenitore di tortelloni dal freezer, per quattro persone, ho dei funghi e dello speck




  Un pranzetto per noi due, con l'avanzo anche per la sera, un pane simbolico, e tanti omini che hanno rallegrato anche i nipotini!
Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.

4 commenti:

Traveling Bells ha detto...

No beautiful sunrise for us today. We are chilly and overcast and have no fresh bread baking either. Bugger. I am coming to your house!

Have a lovely Sunday. Big hugs, honey...

Paul ha detto...

Good day Ivana. This beautiful bread would be good on a cold day like today with a hot coffee. I'm glad that you got my Christmas card. Happy,happy, happy. Ciao my good friend.

Paul

Anonimo ha detto...

Buon San Nicola cara Ivana! CHIARA

Anonimo ha detto...

cara Ivana

finalmente posso visitarti sul tuo blog, e vedo come benvenuto i tuoi Gràttimannen,che sono buonissimi, quando li fai Te. E sono anche belli, dai. Un abbraccio forte, che tu possa avere ogni giorno una piccola gioia, che ti scalda il cuore.
Salutoni da
Toni e Vreni