mercoledì 7 maggio 2014

INVOLTINI DI POLLO CON SALSA DI CIPOLLA E LIMONE...E ZUCCHINI RIPIENE

Le fettine di petto di pollo non erano poi così attraenti come apparivano sotto la lucida pellicola della confezione...mi vien la tentazione di farne degli straccetti...
In frigo giacevano quattro zucchine bolognesi, quelle chiare, per intenderci, volevo prepararle ripiene, così mi è venuta l'idea di fare involtini di pollo!


Le ho lasciate un attimo con un po' di succo di limone, le ho asciugate e stese sul piano
parmigiano, prosciutto crudo, pane, pochi ritagli di zucchina, aglio, erba cipollina, salvia e rosmarino, sale e pepe, passato al tritatutto
e, scavate le zucchine (coi torsoli ho fatto un minestrone saporito, con molto sedano, cipolla, carota e poi passato), ho preparato la farcia, aggiungendo anche un uovo, e ho proceduto in questo modo, avvolgendo le fettine dalla parte allungata, e inserendo uno stecchino
ho infarinato le zucchine prima di farle rosolare nell'olio evo,
dopo la rosolatura ho aggiunto una grossa cipolla ramata tritata regolarmente a striscette, ho mescolato e ho spruzzato del succo di mezzo limone, e ho versato anche un mezzo bicchiere di acqua calda e un cucchiaino di brodo granulare...ho incoperchiato e dolcemente l'ho lasciato cuocere per totale 45 minuti
mentre alle zucchine rosolate ho aggiunto un grosso pomodoro a spicchi, e dei pezzetti di lardo di prosciutto, per insaporire.
Il G. ha gradito incondizionatamente, sono sapori di casa e a lui piacciono molto...ho accompagnato con radicchio rosso stufato coperto in padella con solo olio, sale e pepe, con la cottura a cupola...coperchio che copre la verdura quasi sigillando...uil coperchio è più piccolo della padella, quindi quasi a contatto con la verdura, che si cuoce con il suo vapore...togliendo alla fine il liquido che ha rilasciato, la verdura perde l'amaro, anche per l'indivia belga faccio la cottura con questo metodo.
Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.



Nessun commento: