domenica 29 settembre 2013

2013 NONANTOLA...SOGHI, SABA E SAVOR

In ritardo metto l'invito a visitare una delle feste d'autunno che mi è sempre piaciuta, di cui ho parlato spesso in post sul blog:

2009 nonantola autunno

la 2013

 Nonantola è stata colpita dal sisma del maggio  2012, qui la foto a luglio 2013
qui luglio 2011
La sagra  offre l'occasione di conoscere a fondo i prodotti tipici del territorio, con l'impegno encomiabile dell'Amministrazione, della Partecipanza, della Clessidra e altre associazioni, privati o aziende...è  un percorso ben delineato e documentato!

Il programma della manifestazione 2013

La pioggia sta scendendo, già da adesso, dopo la mezzanotte, speriamo che invece la giornata sia favorita da tempo più clemente!



2 commenti:

Traveling Bells ha detto...

Sure hope the weather has cleared up by now so everyone can enjoy the festival. Have fun.

Big hugs from chilly Georgia, honey...

Valentina ha detto...

Ciao nonna Ivana, sei stata poi a Nonantola? A Guastalla è stato bellissimo, come sempre. Il cielo è sempre stato minaccioso e quando verso mezzogiorno è scoppiato il temporale ci siamo chiusi dentro lo stand della pro loco a mangiare gnocco fritto e salumi: quando si dice che la pioggia è stata provvidenziale!!! In effetti i segni del terremoto sono ancora molto evidenti ma abbiamo visto che tanti puntellamenti non c'erano più e alcune stradine, inagibili lo scorso anno, quest'anno erano piene di vita e di splendidi fiori. Roger è rimasto a casa con i nonni paterni, lui è così basso che quando piove si bagna tutto il pancino! E 10 chili da tenere in braccio sono troppi!!! Ti abbraccio con affetto