domenica 15 settembre 2013

DUE MELANZANE E LA LORO ESOTICA FINE...BABA GANOUSH, à la nonna.ivana

Ma che mi salta in mente di perdere mezza giornata a fare una salsa di melanzane superstiti, quando avrei benissimo potuto farle in umido, o grigliate, o un ragù? No, mi sono incaponita! E che ci vuole per fare la Baba Ganoush? Melanzane...e la tahini! Non ho la Tahini, in genere la compro qua a un centinaio di metri da casa a una superette araba...ma io ho un contenitore pieno a metà di semi di sesamo, perché non farla io stessa? Una parola, ma le cose si complicano a voler maciullare bene 'sti semi con olio, acqua, succo di limone e aglio! Ma non retrocedo! 

BABA GANOUSH
Cuocio le melanzane nel MW, cosa eretica, ma viene benissimo, tagliate a metà, con tante profonde incisioni, coperte con la cupola da microonde, 12-14' a 700W,
poi subito in un sacchetto da freezer...a raffreddare
Testo e immagini di ivanasetti
intanto preparo la TAHINI
1  dl di semi di sesamo , 1 spicchio di aglio, succo di limone, olio evo, due-tre cucchiai ciascuno, un poco d'acqua. Prima ho tentato di macinare solo i semi nel tritatutto, e si sono frantumati, ma non polverizzati, poi ho aggiunto gli altri ingredienti, e macinando a impulso ho raggiunto una consistenza soddisfacente, ho ne ottenuto una tazza da te...ho condito solo con sale fino, assaggiandolo...ho lasciato riposare, intanto che anche le melanzane si raffreddavano

tahini, aglio, olio, limone ancora per la BABA GANOUSH
nel colapasta
ho frullato ancora il tutto aggiungendo un cucchiaio di TAHINI, un po' di acqua a ammorbidire la salsa, sale fino, due cucchiaini di prezzemolo tritato. Ho utilizzato solo la melanzana grande, con la piccola, già cotta e raffreddata, ho tolto la polpa dalla scorza con il cucchiaio, ho tagliato la polpa grossolanamente e condita con prezzemolo, olio evo, limone, sale...la vista di  questa insalata non era molto simpatica al G. una cosa abbacchiata, sì, ma molto saporita, che io ho accompagnato a un buon filetto di trota arrosto...non so se è un abbinamento ortodosso...ma io ho mangiato tutto e anche con gusto! 
La salsa di melanzane di origine libanese, ma nota in molta parte dei paesi mediterranei, appena fatta ha un sapore un po' amaro, che però scompare amalgamandosi e  riposando al fresco!
A me succede, guardando un film prima di andare a letto, di andare un paio di volte al frigo e di spalmarmi della salsa su un bel crostino...è sfiziosa, appetitosa ed esotica!
Non è da dieta...ma quella la inizio...quando avrò finito la ciotola di Baba Ganoush!

Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Bella idea quella di iniziare la dieta quando si è finito quello che di buono c'è in casa! ;-)))
Buona giornata, Francesca

ivana ha detto...

Ciao Francesca!
Purtroppo penso che sono proponimenti alla stregua di promessa di marinaio!!!

Un abbraccio, stammi bene...qui le cose sono fluttuanti, la vecchiaia non è poi così saggia e serena....

Cuoca Pasticciona ha detto...

Ciao cara ti faccio i complimenti per la bella idea ma per me sarebbe impossibile realizzarla, non so dove trovare alcuni ingredienti, apprezzo però tantissimo le cose esotiche e me le godo in foto, sembra delizioso!

ivana ha detto...

Ciao...

non ci sono ingredienti...foresti, il sesamo si trova nelle spezie, se si vuole realizzare in casa, altrimenti la tahina si trova pure facilmente nei super nel reparto etnico!
Di esotico...solo il nome, e il modo di trattare una verdura diversamente da noi!

Buona domenica!

Traveling Bells ha detto...

I would love to try this, since I like all those ingredients!

Have yourself a lovely Sunday. Big hugs, honey...

Empress Bee (of the high sea) ha detto...

i like to make hummus but never have tahini, i could do this for the hummus! thanks!

smiles, bee
xoxoxoxoxo