lunedì 4 giugno 2012

CREVALCORE, TERREMOTO, COMUNICAZIONI

dall'odierna newsletter metto in evidenza le nuove comunicazioni
Crevalcore  04.06.2012


CrevaNews - Numero 169
Emergenza terremoto
Aggiornamenti

SEDE MUNICIPIO

Trasferimento uffici comunali presso Biblioteca

La sede municipale ed i relitivi uffici, causa inagibilità della struttura in via Matteotti 191, sono stati trasferiti in via Persicetana 226 (ex sede dell'Istituzione dei Servizi Culturali Paolo Borsellino).

Tutti i servizi sono attivi.

L'Istituzione dei Servizi Culturali Paolo Borsellino è trasferita presso il Centro Socio Culturale in via Caduti di Via Fani 302: l'attività è momentaneamente sospesa per consentire le operazioni di trasloco. Nei prossimi giorni sarà comunicata la data di riapertura.

Centralino del Comune, tel. 051 988311.
=========================================================
ACCOGLIENZA

Terremoto: Centro di prima accoglienza

E' stato attivato un Centro di prima accoglienza presso il Centro sportivo di via Fani a Crevalcore.

Centralino del Comune, tel. 051 988311.

===========================================

SALUTE

Medici, farmacie, ospedale da campo

Medici di medicina generale (Polo sanitario) e pediatri ricevono presso l'ex Melò in via Candia 385: ricevono a fianco della Pubblica Assistenza dalle 8 alle 19. Numeri di telefono dei medici:

    Albertini, tel. 349 4589591
    Pedretti, tel. 339 7389416
    Tabarroni, tel. 338 2541091
    Tangerini, tel. 349 1427587
    Tesse, tel. 333 3260864
    Dato, tel. 335 8022820
    Masignà, tel. 338 9345227

Farmacia da campo, presso il Centro sportivo.

Ospedale da campo, presso il Centro sportivo.

Neuropsichiatria infantile, punto di ascolto e di servizio di emergenza presso il Centro sportivo.

Centro di salute mentale, psichiatri e psicologi: punto di ascolto e di emergenza presso il Centro sportivo.




==============================================
Ambulatorio pediatrico

Le vaccinazioni per i bambini programmate nelle giornate di lunedì a Crevalcore sono trasferite nelle stesse date ed orari presso l'ambulatorio vaccinale di San Giovanni in Persiceto, via Marzocchi 2 (la palazzina gialla vicino al nuovo ospedale), primo piano, ambulatorio n. 21.

Info: tel. 051 6813657.

==============================================

FARMACIE

Farmacia "Madonna da Sera"

La farmacia di via San Martino, "Madonna da Sera", è aperta.

L'accesso si trova su via Sbaraglia Ponente (angolo Bar Arcobaleno)
=============================================
Cooperativa Il Pettirosso
La Cooperativa sociale "Il Pettirosso" si è trasferita a Lorenzatico (frazione di Persiceto), in via Biancolina 54, presso la vecchia scuola elementare.
http://www.ilpettirosso.org/
==========================================SCUOLE

Segreteria Istituto comprensivo
Dal 4 giugno la Segreteria dell' Istituto comprensivo di Crevalcore si trasferisce presso i locali della nuova sede municipale (ex Biblioteca, via Persicetana 226).

===============================================





Poste

Informazioni sulle Poste:

    Le pensioni si possono ritirare presso l'Ufficio postale di Sant'Agata (via Sibirani 1, vicino alla Coop);
    Per altre necessità telefonare all'Ufficio postale di San Giovanni in Persiceto, tel. 051 6878445.
===================================


AGIBILITA'


Importante: verifica condizioni agibilità edifici
E' possibile richiedere una verifica delle condizioni di agibilità dell'immobile (edifici pubblici, privati e chiese) compilando il modulo qui allegato e presentandolo all'Ufficio Relazioni con il Pubblico URP (via Persicetana 226) oppure inviandolo via email a: urp@comune.crevalcore.bo.it (o via fax: 051980938).
Documenti allegati:
Documento PDF Modulo_richiesta_sopralluogo.pdf (37 Kb.)

=================================================
IMPRESE-CNA

Cna: avviso alle Imprese

La sede di Cna a Crevalcore, essendo attualmente all'interno della "zona rossa", in questo momento è chiusa e le sue attività sono state momentaneamente trasferite nelle sedi di San Giovanni in Persiceto (via Carbonara 2/e1°, tel. 051 6811711, fax 051 6811719) e di Calderara di Reno (via Bizzarri 9 Bargellino, tel. 051 6460111, fax 051 6460112).

Le imprese, per segnalare le loro criticità, possono chiamare il numero verde: 800 995994 (dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17; il venerdì dalle 9 alle 13); in alternativa scrivere alla mail aiutoterremoto@bo.cna.it.

================================================

AIUTI

Raccolta fondi

Viste le numerose richieste di enti, associazioni e privati cittadini che desiderano dare un contributo finalizzato all’emergenza terremoto nel territorio del comune di Crevalcore, si informa che è disponibile un conto corrente, già attivo, su cui è possibile versare il contributo.

Il codice IBAN da utilizzare è

IT88P0638502437100000300276

Intestato a COMUNE DI CREVALCORE

Causale: Fondi per la ricostruzioni del patrimonio pubblico

Nel ringraziare tutti coloro che vorrano contribuire alla ricostruzione, si precisa che ad ogni contributo verrà data tracciabilità e trasparenza in modo tale che sia possibile sapere esattamente in che modo e per quali opere sarà investito.

Per informazioni: centralino del Comune, tel. 051 988311.


Banca di Imola, filiale di Crevalcore: chiusa. Fare riferimento a filiale di San Giovanni in Persiceto, Fausto Boccafoli, tel. 335 6356558 oppure 051 6871851.


UniCredit, filiale di Crevalcore: chiusa. Recapiti telefonici presso la filiale di San Giovanni in Persiceto


==================================

   




Buon lavoro!!!!





10 commenti:

Sandy B ha detto...

I feel so sad for all the loss in your region. It will take many years to recover, and some things can never be replaced.

Thinking of you and sending hugs, honey...

Anonimo ha detto...

Cara Ivana, che si preoccupa costantemente anche degli altri.. con tutta la pena per le bellezze che vanno perdute, e che non saranno mai più come prima..
Mi accorgo che sto dicendo le stesse cose della tua amica che mi ha preceduto, ma, se si guarda avanti come fai tu e tutte le persone coraggiose, non si può avere altro pensiero.
Credo che utilizzerò le tue indicazioni, nel concreto, per quanto posso.
Buona giornata.. un giorno alla volta, augurandoci che il mostro si ritiri..
Abbracci.. grazie di rispondere sempre.. come fai?!
Adriana

Anonimo ha detto...

nonnaIvana coraggio quel mostro che ci fa tremare la terra sotto i piedi,non ci lascia mai.La casa che dovrebbe essere un porto sicuro diventa un pericolo ,non si sà dove andare cosa fare.Noi aquilani vi siamo vicini il nostro pensiero è sembre con voi,purtroppo siamo impotenti non abbiamo lamagia di fermare quel mostro,di farlo fuggire .un forte abbraccio
rossella l'aquia

ivana ha detto...

Thank you Sandy!
Today i did a walking tour around the town, all street are barred, blocked!
No one lives there, many have left the town to other places, seaside, mountains...other live under tents in the sport zone, there are all the services, eating, medical, sleeping!
All activities are off!

I'm so sad...years and energy for a new life!

Thanks for all your words!

Big hugs!

ivana ha detto...

Cara Adriana,
cerco sempre di rispondere alle singole persone, perché considero prezioso lo scambio di sentimenti, di amicizia, di compartecipazione!
A volte il cuore è così gonfio che non mi vengono le parole, le dita si bloccano, la mente è vuota...ma ogni vostro commento è un conforto per me!

Non so come si ricomincerà e quando!

Un abbraccio!

ivana ha detto...

Cara Rosssella dell'Aquila!

Sei davvero gentile...so che ci sono gruppi che arrivano proprio da lì, e si sono incontrati con i gruppi emiliani che agirono all'Aquila...è bello questo tendere la mano!
Almeno sentiamo il calore di molti che ci conforta!


Grazie e un forte abbraccio!
Spero di potere un giorno tornare nella tua città e rivedere la piazza le fontanelle, il verde che vi regna!

Anonimo ha detto...

Un pensiero serale, cara Ivana. CHIARA

ivana ha detto...

Buonanotte Chiara!

Un abbraccio!

Paul ha detto...

No matter what happens Ivana, you are alive and things can be built though it may take time.

I'm going for coffee for a friend who came from Italy and we will probably discuss about then situation in your town. I will tell him about you and the problems in your town.

See you my friend.

Paul

ivana ha detto...

Thank you, Paul!

We are alive!

We will build what is damaged!
And forget!


Have a great Thursday!