domenica 10 giugno 2012

CROSTATA di CIPOLLE e STROLGHINO

Crostata di Cipolle con strolghino!
In genere si mette lo speck o la pancetta nella farcia di cipolla, ma stavolta non avevo
nessuno dei due ingredienti, ma dovevo fare la crostata in ogni modo...e lo strolghino è stato un ottimo sostituto!
Lo uso  anche per cucinare, visto che ne teniamo spesso in frigorifero, perché è un ottimo salume, della Bassa Parmense, fatto con parti ritagliate dal prosciutto usato per confezionare quel pregiatissimo salume, che è il "culatello".
Stavolta la crostata doveva andare lontano, per un incontro tra cugini e figliolanze, invitati a un pranzo in giardino da una cugina che abita nel Ferrarese...mi hanno già confermato che è
stata gustata parecchio!

Testo e foto di ivanasetti!



per la brisée:
300  g  farina 00
120  g  burro freddo a fettine
pizzico di sale+ bicarbonato, acqua frizzante fredda, gocce di limone
Nel robot mescolare farina e burro, versare acqua per avere un impasto morbido, fare palla e
mettere in frigo

Cuocere in padella
900  g netto di cipolle tritate, in olio, appassirle bene
3       spicchi d'aglio tritati  e aggiungere
150  g  di strolghino giovane, morbido, tritato bene
per circa 30 40 minuti, fare intiepidire



Crema

2   cucchiai  di parmigiano grattugiato
2   cucchiai colmi di farina 00
sale, pepe, noce moscata
200   g  latte
4        uova intere

In sequenza mescolare bene con frusta gli ingredienti in una ciotola, versarla sulla cipolla
stufata.


Tirare un disco di pasta brisée, punzecchiare, cospargere con parmigiano grattugiato,
vesare la farcia, fare un burdo a piacere
Cuocere per 40' a 170°C ad aria calda
Si mangia sia tiepida che fredda!

I fiori rasserenano un po' l'animo, sempre oppresso dall'ansia per il terremoto!


Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.


14 commenti:

Anonimo ha detto...

Oddio che buona.. fra cipolle e salamino.. non so che cosa mi fa venire più acquolina! E scusa il complimento terra-terra..
Lo credo bene che è piaciuta!
Me ne fai ricordare una simile, ed insieme molto diversa, che facevo un tempo: cipolle, grana, uova, tutto uguale, MA tonno al posto del salume.. e sfoglia "magra", come quella delle nostre torte verdi. Un amalgama non male, che cuocevo in stampo da plum-cake, per farne fette quadrate, e piaceva parecchio; era delicata, leggera, contrariamente a quanto potrebbe sembrare. Ideata da me..
Da quanto non ci pensavo!
Dannazione, Ivana: che cosa mi fai ricordare.. l'Adriana cuciniera entusiasta, quella che non sono più :(((
Quella che però, ancor oggi, legge ricette e ricettari con gusto, giusto per il gusto! ;))) Ridi!!!
Be', per chiudere, vorrei poterti mandare le foto dei fiori, che ho numerose, oggi un'ortensia blu, domani la lavanda, che sta fiorendo.. immàginale: sono certa che sai farlo.
Buona notte! E un bacio
Adri

ivana ha detto...

Adri cara!

Telepatia...tu stavi scrivendo a me e io a te!
Stasera sono sfinita, non riesco a tenere gli occhi aperti...domani devo andare da mio figlio, avrò tre dei 4 nipotini!

Grazie, queste torte sono proprio buone...tu invece mi fai ricordare delle pizze focaccia che facevo con cipolla e tonno, una goduria...credo di doverla riprendere!!!
Ora vado a nanna...a presto!

un abbraccio!

Empress Bee (of the high sea) ha detto...

i have made something similar but not with any meat, just cheese and onions in a creamy sauce. i used to make it on holiday dinners, it was delicious, very fattening!

smiles, bee
xoxoxoxoxo

Paul ha detto...

Ivana my friend, the flowers were so beautiful and they do ease your mind after such difficult times. I hope to eventually show you through my blog the many different flowers that I have on my lot. Just a little longer before they will come out. See you later my strong friend.

Paul

Anonimo ha detto...

Come sarebbe possibile che tu non fossi stanca???
Disumano sarebbe il contrario: sei o non sei umana?
Sì che hai doti eccezionali, ma.. !
Aspetto che ci propini le più recenti golosità!
Un abbraccio e buona settimana, con l'augurio che il mostro si riaddormenti del tutto, dandovi modo di riprendervi e ricominciare!
Adri

Jean ha detto...

Glad to see your yummy food posts up again. That looks delicious. It would be perfect with a side of fruit or a small green salad.

ivana ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
ivana ha detto...

Ciao cara Bee!

I do many pies with veggies for our trips or garden pic nics!
I do different recipes, my children order very often pies from my kitchen!

Have a lovely week!

Big hugs!
xoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Ciao Paul

I love the flowers, but I have got no green thumb, I know you are a magical gardener!!!
I'm very busy!


Greetings!!!

ivana ha detto...

Ciao Adri!

Niente riposo, alle cinque sveglia...oggi anche improvviso "scoppio" di botola fossa biologica...spavento, anche la tubazione pubblica sulla via di fronte a noi ha una falla...

Complimenti per la tua Genova, ricchissima di termini e tanto sentimento...mi piace moltissimo!
Appena sono in forma rispondo, non temere!

Un abbraccio...a presto!

ivana ha detto...

Ciao Jean!


Thank you...I bake so many veggies pies, as my family and friends like them!

See you...
Big hugs!

xoxoxoxoxoxo

Anonimo ha detto...

Sono contenta che ti piaccia: ma non voglio che tu ti senta in dovere.. tanto più con tutto il daffare che hai, ed ora anche quest'ultima chicca!
Ma povera.. poverini: certo che vi ci vuole una gran riserva di energie, per far fronte a tale serie di eventi anomali, imprevisti su imprevisti..
Per cambiare argomento, neanch'io sono un gran pollice verde, ma qualche pianta, qualche fiore, anche sul terrazzo e sul terrazzino, mi fiorisce.
A me basterebbe il verde: lo trovo tanto rilassante.. ma qualche colore, ogni tanto, non guasta.
Ti mando via mail le ultime foto, che G. scatta volentieri ( un paio ancora stamattina.. ).
A presto! Adri

ivana ha detto...

Ciao,
rispondo così non lascio in sospeso tutta la giornata, visti i problemi che saltano sempre fuori!

Per le foto, dovresti fare due mail, non superare le cinque foto, perché faccio fatca a scaricarle, devo riprenderle, non so il perché!

Per la tua Genova, il concetto è reso bene, emoziona assieme a te questo chiaro scuro, le città, come l'uomo, hanno sempre questi aspetti, ma Genova deve averlo in particolar modo, con la sua storia così gloriosa del passato!

Bene, buona notte!

Un abbraccio!

Anonimo ha detto...

Mi spiace, Ivana, per quanto spesso io passi, non avevo visto questa tua risposta..
Lo terrò presente, in futuro, perché ormai quel che ho fatto ho fatto.. scusa!
Ho appena letto la risposta sopra, con la notizia delle ultime scosse, anzi.. l'ultima in tempo reale.
Come si fa a vivere così, lo sai tu!
Che la forza sia con voi..
Adri