mercoledì 11 gennaio 2012

CROSTINI all' OLIO, POLPETTE E STRICCHETTI!

Un mercoledì intenso, 
mi sono alzata con il pensiero di replicare il pane-Brezel, quindi ho impastato nella mattinata, sulle dieci l'ho messo a riposare nella lavastoviglie, che come il solito mi serve proprio per questo, spenta assolutamente, non adoperata da giorni, perché non avevamo gente...poi ho fatto per la riserva settimanale il ragù di carne mista nella pentola a pressione, e ho preparato il ragù di broccolo e mortadella, sapori decisi, per gli stricchetti alla farina di castagna per il pranzo di oggi! Poi ho trascorso un paio d'ore dalla piccolina, che gattona per la sala come un cagnolino, curiosando dappertutto! 
Testo e foto di ivanasetti!
il piatto del pranzo: STRICCHETTI con ragù di broccolo, odori, basilico e mortadella




POLPETTE di manzo/suino in umido, con odori e Lambrusco


Per i CROSTINI e i BREZEL  all'OLIO:


600   g  farina 0 della coop
100   g  pasta acida, livadòr, riporto dai brezel di domenica 8
1        cucchiaino da tè di lievito secco, circa 2 g.
70     g   olio di arachidi
1       c da tè di aceto rosso casalingo
sale fino e zucchero


Ho impastato nel robot, inserendo la farina e gli ingredienti secchi, ho sciolto in 100 ml di acqua tiepida il lievito di riporto, l' ho versato nella ciotola, poi ho aggiunto l'acqua, l'olio e l'aceto, a media velocità. Ho lavorato ancora a mano per una decina di minuti, l'impasto è abbastanza sodo, perché uso meno della metà di acqua rispetto il peso delle farine.
Ho lasciato lievitare per sei ore in una ciotola coperta da plastica e panno, dentro la lavastoviglie, poi ho rilavorato e confezionato 7 crostini e  4 brezel  tutti sugli 80 g ciascuno, e ho trattenuto il riporto di 100 grammi!

Ho lasciato le teglie coperte sul tavolo per un'ora !
In forno caldo a 175°C per 25 minuti, quindi altri 15 minuti a 150°C, cottura come per i biscotti, perché è un pane croccante esternamente e morbido all'interno!

Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.








8 commenti:

MONIA ha detto...

che bel pranzetto....buonoooo!!! ^-^

Traveling Bells ha detto...

Oh.My.Goodness. I can almost smell this bread baking. I want some!!! You are killing me!

Have a lovely Thursday. Big hugs, my baking friend...

Jean ha detto...

Those meatballs look divine! Ad do the pasta and bread. Hopefully our furniture arrives tomorrow.

Puddin ha detto...

Sembra che non ti mancano mai idee per pasti fantastici! Il tuo pane mi continua fare venire voglie...abbracci dal ponente troppo caldo! P

ivana ha detto...

Ciao Monia!

Grazie, mi piace lavorare in cucina, ma non proprio tutti giorni, il che mi annoierebbe, ma in crte ore in cui mi impegno contemporaneamente a molti piatti, non solo per la giornata...così mi risparmio la ripetizione, e in più non sono mai sprovveduta, anche per improvvisi ospiti!

Un abbraccio!

ivana ha detto...

Ciao Sandy!
Thank you, I feel so serene in my kitchen, but not each day, no routine-work, I prefer new experiences, and I love the handmade pasta and bread!

Have a lovely Thursday....still rain there?
Here sunny and frost in the morning!

Big hugs, my friend!

xoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Cara Jean!
I hope that the moving finishes, your apartment will be ready and you satisfied in your new life!

Big hugs, my friend!

xoxoxoxooxo

ivana ha detto...

Ciao Paula!

Ieri mi ero proprio affaticata, ma avevo così ben organizzato che sono riuscita a far tutto!

Qui freddo, ma con il sole, stasera però c'è un po' di nebbia!!!


Un abbraccio!!!