domenica 15 gennaio 2012

QUISTELLO - MUSEO GORNI - TURISMO CASERECCIO...PREZIOSO!

SI', prezioso, perché questo racconto mi ha emozionato!
Stavolta scrivo per interposta persona! Da tempo ho qui, nei meandri delle mie cartelle, le foto scattate da mia sorella e mio cugino, assieme ad amici, una domenica calda di inizio ottobre, allorché, per festeggiare il compleanno di Manuela, partirono in macchina per la bassa Modenese, poi nel Mantovano e si fermarono a una paesana Sagra della Zucca!
La bella esperienza, di genuino piacere di conoscere, comunicare, rapportarsi, è  vissuta da questo gruppo di gitanti, che, detta alla maniera diella coppia Siusy e Patrizio, si avventurano da turisti per caso nella pianura, fra paesi e frazioni, immersi nel Parco GOLENE della FOCE della SECCHIA!

Testo di ivanasetti
foto di B. Helfenberger e M.Setti

La cronaca la troviamo qui, dove si rileva l'entusiasmo di coloro che hanno accolto questo gruppo di turisti!
Io ho pure il desiderio di recarmi nella buona stagione nel paese di QUISTELLO, in provincia di Mantova, perché da queste immagini e dalle parole di mia sorella, ho conosciuto un artista di cui forse avevo sentito il nome, ma non sapevo collocarlo come tempo e come luogo:  GIUSEPPE  GORNI e 

la visita virtuale del MUSEO con le opere dell'artista
Ecco invece  " il racconto ufficiale" della giornata simpatica, inaspettatamente interessante!
Cliccare sull'immagine per ingrandire!



Sotto, la PALESTRA una delle opere d'architettura del Gorni, in pietra a vista, archi e colonnette,

la SCUOLA G.Pascoli,MUSEO di G: GORNI




Particolari della scuola




i pannelli in legno intagliato della porta d'ingresso



"I GELSI" che fanno parte del contesto urbano, questi all'ingresso alla frazione di Nuvolato, luogo natio dell'artista
La scultura di Gorni, anche se vista in immagine, mi ha emozionato, per la rappresentazione della fatica, dell'umiltà,  semplicità, dell'amarezza del destino di donne, contadini, delle piccole persone di campagna, sempre col capo rivolto al suolo, in segno di stanchezza, di dolore, di rassegnazione!
In alcune figure vedi pure la vita nei suoi eventi grandi e piccoli, come la gravidanza, il fare i bisogni, la naturalezza di chi vive nella natura, fra piante e animali, nei campi o andando al cimitero! Una parabola sommessa di "povera gente" , come per Dostoevskij!


 La casa Gorni, ora di proprietà della figla dell'artista




 Grazie Bruno e Manu, che mi avete fatto pregustare una gita che dovrò fare pure io!


Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.


10 commenti:

Anonimo ha detto...

Che bell'idea, che bella gita, che begli incontri! Che tesoretto ci hai regalato, Ivana. Grazie davvero. CHIARA

The Social Frog ha detto...

Wow, very interesting and beautiful pictures! Have a wonderful day Ivana, hugs :)

Jean ha detto...

The door panels are really pretty!

ivana ha detto...

Ciao Chiara!

Grazie!Detto da te mi gratifica...non è merito mio, ma il volerlo proporre come segno importante per la conoscenza anche degli angoli di provincia, dove la storia ha pure lasciato dei segni!
Buona serata!
Un abbraccio!

ivana ha detto...

Ciao Roseann!
I like writing of little realities of small towns or villages, which have got history and art memories, buldings, churches...sculpture!

Have a great Tuesday!
Big hugs!

ivana ha detto...

Ciao Jean!!!
Thanks...I know, you are very busy...the apartement is very nice!
Big hugs, my friend!

xoxoxoxoxo

Empress Bee (of the high sea) ha detto...

i just love your blog, i learn so much about your beautiful country here honey. thank you for showing us all of it.

smiles, bee
xoxoxooxox

ivana ha detto...

Thank you, my friend!
I prefer to write about small towns, where people are so nice and enthusiast, and nature and art are always present!
I wish you a lovely week!

Big hugs!

xoxoxoxoxoxo

Traveling Bells ha detto...

Another great adventure. Beautiful photos...as usual.

Big hugs, honey...

ivana ha detto...

Ciao cara Sandy!

That was the adventure of my younger sister and her friends, photos are of my swiss cousin and of my sister!
We'll go in Spring, the Museum is very interesting!

Have a lovely Tuesday in the mild Florida!

Big hugs!

xoxoxoxoxo