sabato 7 gennaio 2012

ERBAZZONE con SPINACI, BIETE e PROSCIUTTO

Dai piccoli avanzi di pasta brisée che avevo in freezer ho preparato sia una crostata che un erbazzone, o torta salata chiusa, che anticamente veniva cotto in piccoli formati in padella, o sulla piastra, o nella versione più moderna come crostate salate. Anticamente la pasta era molto povera, appena condita con strutto, e poi spalmata di lardo in superficie, per rendere frollo lo strato di pasta!
Io utilizzo la pasta brisée, ma pure la pasta povera, ovvero all'uso antico con un po' d'olio d'oliva, lasciando riposare l'impasto, senza l'uso di lievitanti, ma solo un po' di aceto o limone, poi stendendola molto sottile!
Avevo due cubotti di spinaci surgelati e un mazzo di bietole fresche, di cui ho utilizzato solo la parte verde!
Per completare il tutto: prosciutto che sta per finire, quindi il gambuccio, che è sempre saporito, parmigiano e uova, ingredienti che, rimasti dalle feste, mi stavano quasi scadendo! Così ho svuotato man mano il frigo!

Testo e immagini di ivanasetti
350  g  pasta brisée circa



un ripieno preparato con:

1     cipolla bianca grande e uno spicchio d'aglio tritati, appassiti in
3     cucchiai di olio extravergine d'oliva, 
sale, pepe, un po' di prezzemolo, se c'è

Si prepara la verdura:
2         cubotti di spinaci, si lessano, poi si strizzano e si tritano
1          mazzo di biete, solo il verde, tagliuzzato, sbianchito, strizzato

che va messa in padella quando la cipolla è appassita, si lascia insaporire per alcuni minuti, poi si aggiungono




70 g    gambuccio di prosciutto tritato (si può mettere anche la salsiccia o anche pancetta coppata)
sale e pepe
Togliere dal fuoco e lasciare intiepidire.
Condire con 
60  g  di parmigiano reggiano grattugiato, uno o due uova (dipende dai gusti e dal colesterolo!)
Si stende un disco di pasta largo e sottile per la base, su carta da forno per una teglia di 28-30cm di diametro , si bucherella e si cosparge di altro parmigiano, si versa  la farcia di verdure


si stende un secondo disco del diametro della base, si copre il tutto, si ribalta il bordo alto sul disco piccolo, si pizzica tutt'intorno, si bucherella pure la superficie, si spennella con olio e acqua, anche in emulsione con il sale, a piacere, 


si mette in forno a 170°C ventilato per 35 minuti!
E' buona calda, tiepida e anche fredda, se si usa l'olio, non lo strutto!


Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.







8 commenti:

Paul ha detto...

Good morning Ivana. I suddenly woke up with a bad cold. I really hate but I guess I just have to deal with it.
We saw mom last night and she's doing well. The only thing that bothered me was that she said she heard my dad the other night and he's been dead for 11 years. It was funny because I had a dream the other night and dad was in it. It's weird.
Once again your food looks exciting but only by sight. I have to slow down my food. I gained a the of weight over the holidays and now I have to try to get rid of some of this added weight before I go on my cruise. Silly me.
At my age now, I find it so hard losing some weight.
Well we have to go visit my grandson Seth. He's turning 2 and he has a fantastic smile. Ciao my friend.

Paul

Traveling Bells ha detto...

A little of this, a little of that produces something that looks mighty good to me! Bring it on!!! I need to go think about something to fix for our dinner tonight.

Big hugs, honey...

ivana ha detto...

Ciao Paul!

I hope your cold is not too bad!
The weight is an enemy in these weeks!

Happy Birthday to Seth!!!

See you!

ivana ha detto...

Ciao Sandy!
I saw the "great traffic" in your Paradise!!
The kitties are so cute!

Have a lovely evening!

Big hugs!


xoxoxoxoxoxoxo

Empress Bee (of the high sea) ha detto...

oh i love spinach so i know i'd love this.

it's warm here again and you know that makes me happy. sarge has gone to bed right after supper as usual. poor guy, still is a bit better but not well.

hugs, bee
xoxoxoxoox

ivana ha detto...

Ciao cara Bee!

I love all veggies in all ways!
Poor guy, such a long painful period, I hope that it ends soon!
Have a serene Sunday!

Hugs, ivana!


xoxoxoxoxoxoxo

Anonimo ha detto...

Quest'anno sono stata fortunata, la Befana si è ricordata anche di me e mi ha portato....la voce.....Sì perchè dal primo gennaio fino al 6 sono stata completamente afona (per la gioia di chi mi è vicino!) Da domani basta pranzi, cene e merende fuori dall'ordinario, ritorniamo all'amata normalità.
Buona notte, Francesca

ivana ha detto...

Ciao Francesca!
Allora hai avuto un brutto periodo....sarai mica andata a ballare?
Scherzo!!! Domattina si ricomincia, la mia piccolina gattona con una veolcità incredibile e dovrò stare attenta, è tutto uno spazio aperto e grande e devo avere mille occhi, la schiena buona e tutto il resto!!!

E anche il mangiare rientrerà nella norma!!!

Auguri allora...e grazie alla befana!

Un abbraccio!