venerdì 3 gennaio 2014

"IL DOLCE, IL PIACERE DEL GUSTO NELLA STORIA" UN LIBRO INTERESSANTE

Esce in libreria il libro che ha un titolo accattivante, che senz'altro interesserà molti!



"Dolce" è l'aggettivo che richiama una moltitudine di piacevolezze, dalla carezza affettuosa, alla dolcezza di un viso, delle acque, di gesti come di parole, e testimonianze ed esempi ne possiamo attingere dalla Bibbia come da autori classici greci, latini, attraverso la letteratura di tutti i tempi e di tutti i luoghi. Questo tema del dolce come qualità è svolto nella prima parte del libro dal giornalista scrittore Alfredo Taracchini Antonaros, noto come gastronomo e conoscitore del cibo, autore televisivo.
La parte che riguarda il "Dolce" come sostantivo, la sostanza dolce che si è cercata nel mondo vegetale nei millenni, per appagare il gusto sempre più raffinato dell'uomo, è redatta da Ettore Franca.
Ettore FRANCA è agronomo, insegna Tecnologia degli alimenti nel corso di Scienza dell'Alimentazione presso l'Università degli studi di Urbino. Ha completato i suoi studi all'Università di Bologna, è giornalista e ha all'attivo pubblicazioni varie su temi  specifici del mondo agro-alimentare.
Le sue ricerche vertono appunto sul percorso storico e sulla descrizione delle piante, dei metodi che hanno, nei millenni, fornito all'uomo la sostanza che appaga il gusto del dolce.
Un percorso affascinante, tra scienza e storia, scritto con la chiarezza e ricchezza espressiva dell'autore, che ci ha sempre colpito, quando leggevamo i suoi articoli specifici dei suoi studi!
Ciascuno di noi avrà risposte esaurienti su parecchie curiosità, sulla frutta, i fiori, sul miele e le api, sulla canna da zucchero e la barbabietola, fino al "dolce" da sintesi, quelli dai nomi strani che conosciamo da decenni, che hanno proprietà elaborate in laboratorio, per ovviare a problemi nell'assunzione degli zuccheri ricavati da piante o dalle api.
Sarà così possibile seguire anche le vicende economiche e di egemonia di Repubbliche come Venezia, o Nazioni come l'Inghilterra e l'Olanda,  che godettero lunghi periodi di ricchezza e potere, proprio attraverso il  trasporto e il commercio dello zucchero, come lo era per le spezie.
Grazie Ettore per il tuo prezioso lavoro, e complimenti al coautore per la parte letteraria, che ci regala citazioni, aneddoti, leggende sul concetto di dolce come sinonimo di piacevole, gradevole, affascinnate, seducente, amorevole, tenero...e tanto altro!

Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.



 

1 commento:

Sandy B ha detto...

Sweet is a very interesting and useful word in oh so many ways. We have enjoyed our "sweet" kids for the past few days, but they are heading back home now. Makes me sad.

Big hugs, my friend...