venerdì 31 agosto 2012

La FRITTATA DOLCE con le PERE

Mi stanno arrivando pere, che mi maturano troppo in fretta, arrivano dalla campagna già in piena maturazione sulla pianta, per cui dovrei programmare confetture e conserve sotto sciroppo...ho poco tempo, le utilizzo man mano in piatti in cucina,  pesso unite a patate o zucchine e anche a melanzane stufate o arrosto!
Stavolta ho fatto una larga frittata...dolce!
Testo e foto di ivanasetti

4  pere williams tagliate a dadini piccoli
1  mela golden delicious pure a dadini, di uguale maturazione, non sfatti
1  cucchiaio zucchero
1  fettina di burro
Mettere a glassare in padella, finché morbidi

In una ciotola mettere 
1 cucchiaio di farina,
 4 frollini sfarinati, cioè tritati in un sacchetto con il mattarello, 
1 bicchierino di liquore all'albicocca, avevo quello, 
un pizzico di spezie saporite,
1 cucchiaio di zucchero 
5 uova fresche
Intridere farina e biscotti con il liquore (poco alcolico, essendo avanzo di frutta sotto spirito), poi sbattervi  le uova uno alla volta,
1  pizzico di bicarbonato, cioccolata fondente grattugiata per rifinire!
E' un dessert che abbiamo mangiato sul prato dopo cena!



Avevo poco tempo per fotografare!

Nella padella più piccola ci sono le pere e la mela a glassare, nella grande ho cotto da una parte la frittata, con il coperchio l'ho fatta scivolare capovolta in padella, ho coperto la frittata con le pere, e ho finito di cuocere, quindi l'ho passata in un largo piatto di portata.
Tiepida vi ho grattato sopra la cioccolata fondente!

E' stata gradita a tutti!

Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.



16 commenti:

Paul ha detto...

hi Ivana. I like the chocolate at the end. I like pears because I find them very sweet.

On Tuesday school starts and once again I begin my 8th year of retirement. I can't believe it. Time goes very fast.

Will the children of your town be able to start school on time?

I hope that you are feeling well. See you later. Ciao my friend.

Paul

Dida ha detto...

Ma che buona!!! Hai sempre delle idee fantastiche, te la copio per quando avrò le pere dell'orto. Un abbraccio.

MONICA ha detto...

Non l'ho mai provata la frittata dolce!!!

Giangi ha detto...

Cara Ivana, oh... questa la vorrei davvero provare... mi sembrano buone buone buone! Anche perchè ho bisogno di raddolcirmi... ahahahahah!

Mercoledì sera ero a Crevalcore alla riunione che il Sindaco aveva indetto per aggiornare lo stato dell'opera sulla ricostruzione e sulle sue modalità e tempistiche: avevo desiderio di scriverne qualcosa, vedrò se lo farò davvero. In ogni caso, serata proficua e piena di positività, nonostante tutto. Crevalcore è viva, il suo Sindaco trovo sia bravissimo (mi sta anche simpatico personalmente, ma questo per l'argomento in questione conta poco... o no?) e molto preso dal fare il bene di tutti, e i crevalcoresi hanno i... cosiddetti grossi così!

Un abbraccio

Gian Marco

Anonimo ha detto...

buon giorno!Anche oggi ci hai regalato una bella ricettina,la fantasia non ha limiti per te,io purtroppo sono a dieta,colpa o merito di un matrimonio a breve,ieri ho copiato la ricetta della torta di mele dei nipotini,devo farla assolutamente,io faccio la crema al limone senza latte,con l'acqua,quale è da preferire secondo te?una domanda indiscreta:come fai a non ingrassare?!Cucini e lasci mangiare il G?
Ho visto che hai fatto visita all'uliveto,grazie hai sempre una parola gentile per tutti,CREVALCORE si sentirà onorata per avere una cittadina attenta come te che si prende a cuore tutte le problematiche di questo periodo cosi difficile.Come si fa a non voler bene a nonna IVANA?!
un abbraccio dalla Sardegna ETTA

Laka kuharica ha detto...

Questa ricetta è solo per me perché il mio orto è pieno di pere pure. Frittata semplice e deliziosa.

Traveling Bells ha detto...

Boy, do I love pears! This looks yummy for my tummy...but I don't have a single pear in my house. Bugger.

Big hugs, honey...

ivana ha detto...

Ciao Paul!
Thank you!
We hope that the prefabricated structures are ready on Sept. 17, first schoolday!
Our schools were heavily damaged and it takes circa two years to get them safe and seismic!
Have a great Friday, my friend!
(I missed your comment for my 50 years wedding at Aug 18th!)

ivana ha detto...

Grazie Dida!
Sono tutti prototipi di ricette...mi riescono anche se non so dove vado a parare..poca estetica...ma è piaciuta ugualmente!
Un abbraccio!

ivana ha detto...

Ciao Monica!!!
Anch'io...poi mi è capiatata l'ispirazione!!!

Grazie
Un abbraccio!

ivana ha detto...

Ciao Gian Marco!
Sono impegnata al mattino a casa dai nipotini, così di pomeriggio preparo in cucina il mangiare per il giorno dopo...solo alle 21 e trenta ho letto l'avviso dell'assemblea...mica potevo prendere giù dal letto il G:eccato davvero, al mattino stesso avevo richiesto in segreteria dati ufficoali della situazione e mi sarebbe davvero servito esserci!
Sono parecchio in ritardo con i commenti!

Grazie!
Un abbraccio!

ivana ha detto...

Grazie Etta!

Tu sei sempre gentile!
Un mio parere per la crema, io qualche volta la faccio con un vino dolce leggero, non profumato, dei colli bolognesi o albana o quello che ho! Prova, è ottimo e l'uovo ha un altro sapore più delicato!
Mi preme molto Crevalcore, spero di vedere presto la vita tornare un po' più normale!

Un abbraccio!

ivana ha detto...

Grazie Laka kuharica

non so il tuo nome!
Io uso poco Google+!
Un abbraccio!

ivana ha detto...

Ciao Sandy!
In my house now I have pears, apples, kiwi, grapes, peaches,plums...too much to do!!!

Have a great Friday!

Big hugs!!!

xoxoxoxo

Jean(ie) ha detto...

Ivana, pears are just starting to come into season here, I can't wait. I love pears! I saw some dark reddish brown ones at the market on Sunday!

ivana ha detto...

Ciao Jeanie!
How do you feel? Your finger?
Now I've less time for canning, I do something in the afternoon...today I was tired...nothing!

Have a great Friday!

Big hugs honey!

xoxoxoxo