giovedì 1 novembre 2012

CRESPELLE AL BROCCOLO E PROSCIUTTO!

Avevo da tempo una dozzina di crespelle in freezer, e fresco d'acquisto un broccolo in frigo e il prosciutto crudo pure, così mi stuzzica l'idea delle crespelle!


Un broccolo a cimette, nettato e cotto a vapore per una decina di minuti, poi tagliuzzato
una cipolla rossa, un gambo di sedano
70   g  prosciutto crudo tagliato a fettine poi a minuscoli dadini
olio, sale e pepe, gocce di limone
Soffriggere dolcemente  in padella con olio sedano e cipolla, quindi aggiungere il broccolo , insaporire alcuni minuti mescolando, spruzzare alcune gocce di limone, salare e pepare, aggiungere il prosciutto, mescolare e, coperto, cuocere un cinque minuti.

Testo e immagini di ivanasetti


preparare una besciamella con 30  g  burro, un cucchiaio e mezzo di farina, scaldare il burro, aggiungere la farina e mescolarla bene finché è liscia e leggermente colorita, aggiungere 400  g  di latte freddo e mescolando fare giungere a leggera bollizione, salare e grattugiarvi abbondante noce moscata, mescolare spesso, che non attatcchi, poi versarvi a pioggia 50  g  di parmigiano reggiano grattugiato, spegnere dopo che il formaggio si è ben amalgamato e ha ispessito un po' la besciamella...versare più della metà di besciamella sul broccolo al prosciutto e amalgamare
Farcire le crespelle scongelate bene con un cucchiaio abbondante di farcia al broccolo e chiuderle solo a mezzaluna.
Imburrare bene una pirofila e versarvi un velo di besciamella, aggiustarvi sopra le  crespelle ripiene, leggermente sovrapposte, quindi versare la rimanente besciamella a velare bene tutte le crespelle, che sono dieci, due le ho usate per una minestrina con tagliatelle di crespella, brodo di dado e un po' d'erba cipollina.


Mettere al forno per 20 minuti a 170°C, per avere delle crespelle asciutte, ma ancora morbide...si possono anche  mettere alcuni minuti sotto il grill, per dorarle di più, ma per piatto unico ho preferito tipo pasta ripiena!

Erano gustose, profumate!

Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.


12 commenti:

Anonimo ha detto...

Posso dire che la pizza bianca, solo con olio, sale e rosmarino, è quasi la mia preferita?
Quante volte la ordino, anche fuori casa: basta qualcosina sopra, anche poche fette di melanzana grigliata, a fare un pasto leggero e gustoso, per me.
Comunque il dono-prosciutto è un'ideona!
E così anche stavolta ho commentato sotto il post che viene dopo: era quello anteriore, l'argomento..
Scusami: sempre più pasticciona!
Alla prossima acquolina..
'notte!
Adri

Traveling Bells ha detto...

Another good dish. Wish I were there at your table!

Big hugs, honey...

Paul ha detto...

Ivana, it sure looks created and very good to eat. Today I made 21 bottles of spaghetti sauce. My daughter said that it smelled great around the house and was looking forward of eating spaghetti and meatballs. I'm exhausted and ready to go to sleep. See you my friend.

Paul

Empress Bee (of the high sea) ha detto...

oh this looks fabulous!!! you are the best cook!

smiles, bee
xoxoxoxoxo

Fabipasticcio ha detto...

Mi stuzzica l'idea di questo ripieno rustico e saporito da accompagnare con le crespelle. Trovo sempre dei bei suggerimenti qui Ivana, un abbraccio

ivana ha detto...

Cara Adri,
che importa la risposta giusta...al post sbagliato, a me piace lo stesso!
Sì, la pizza bianca, ma ancora più gustosa è con la piadina romagnola!!!
La farò stasera!
Scusa il ritardo, ma sono giorni di inerzia e tristezza per le ricorrenze...per lo stato cme si trova il nostro cimitero, con l'acqua che si infiltra lungo le lapidi e gran parte dei colonnati neoclassici sono a rischio...un danno enorme, una tristezza grande!

Un abbraccio!

ivana ha detto...

Ciao Sandy!
Sorry, my delay is due to a great sadness, for the time of the memory of our deads..
Thank you!

Big hugs!

ivana ha detto...

Ciao Paul!
Did you the sauce with fresh tomatoes? We dit it on September at my sister's!
Have a great w/e, and compliments for the diet success!

Hugs!

ivana ha detto...

Ciao cara B

Thanks, you know..the kitchen of a "desperated housewife"!!!

Big hugs!!!

ivana ha detto...

Cara Fabi!

Grazie, ma sono solo ruspanti tentativi per stupire il G., il quale è tetragono alle mie creazioni caserecce, ma poi le mangia, ehhhhh!!!

Un abbraccio!
Ora andrò a leggere commenti e post, ho avuto tre giorni "no", per le ricorrenze in famiglia!!!

Puddin ha detto...

certo è che una bella porzione di crespelle pienotte come piace a me di verdure e crudo con una montagna(posso?) di beciamella(come piace a me però) è perfetto per il tempo autunnale che FINALMENTE è arrivato.un abbraccio da ponente

ivana ha detto...

Grazie Paula!
Davvero un piatto di conforto, sapori autunnali e caserecci!
Per fortuna che mio figlio, che per ragioni di ufficio dal lunedì al venerdì è qui a pranzo mi gusta al meglio i miei piatti...altrimenti il G., a parte che li mangia, non apre bocca in merito!!!
Sto uscendo dal letargo, ho solo cucinato e cercato di mettere a posto le cose estive, ma ho sempre solo "lavori in corso" che non finiscono mai!

Un abbraccio da uno strano giorno semiaddormentato!