domenica 23 gennaio 2011

TORTELLINI ...BOLOGNA - VANCOUVER / CANADA....That's Amore!!!!

Paola ha lasciato la sua Patria quarantacinque anni fa, era una ragazzina!
Vive in Canadà, ha ancora i suoi genitori, che pure ho conosciuto, e la sua bella famiglia, figli e nipoti!
L'ho incontrata in Internet...attraverso un dolcetto tipico bolognese, lo zuccherino, poi ci siamo frequentate, per quanto possibile, ci ritroviamo nelle pagine dei nostri blog, ci scriviamo...
Ho tantissime foto sue, della famiglia, del nostro incontro...ma quello che mi commuove è l'atmosfera emiliana che si respira nella sua casa, che ha il suo punto più entusiasmante nelle ricorrenze festive, come Natale e Pasqua!!!!


Anche quest'anno Paola mi ha inviato le foto del Natale in famiglia...e momento importante la preparazione "industriale" di TORTELLINI...proprio come si fa ancora qui da noi, soprattutto in campagna, dove ci si ritrova, parenti ed amici, a confezionare migliaia di tortellini!
La mamma di Paola, una gentilissima signora anziana, che porta benissimo la sua ottantina d'anni abbondante, è la figura portante di questa operazione, che coinvolge  figlia, genero, e nipoti e bisnipoti, grandi e piccoli!
Sul tavolo si srotolano le sfoglie morbide al punto giusto, da ritagliare a quadretti, da coprire con mucchietti di ripieno, da ripiegare e torcere (tortellino vuol dire questo!),  tutti belli in fila o a cerchio sui vassoi di cartone, pronti da congelare, per poi venire cotti nel brodo buono delle feste!!!



Orgoglioso di essere riuscito a fare un tortellino!!!!



Quanti ne hanno fatto!!!!





E' commovente come in tutte le parti del mondo si possa incontrare il sapore della cucina italiana!!!!
Quella vera delle famiglie, come da tradizione...anzi, spesso, mi meraviglio, che certe usanze siano ancora più radicate, e che rimangano un forte legame con la madre Patria!
Paola è una bravissima cuoca, ma  ha grande senso artistico che ci mostra nel suo blog!
Ha un bellissimo carattere, gioioso e giocoso, ma è anche forte, generosa, disponibile!


Grazie Paola!!!


Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.

20 commenti:

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

oh my such happy faces!

last night i was awake in the middle of the night and i saw a show on tv about buying a home in bologna! they showed the town and the porticos and the shops, i looked for you in the people! the homes were very expensive and nice!

smiles, bee
xxoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Buongiorno cara Bee!!!
Now you are awake in the night, you slep so much!!!
Glad that you "were" in Bologna, you have not met me, as I don't live in the town, but in the province!
I hope you both feel well!!!

Big hugs!!!!

xoxoxoxoxoxo

~Paola~ ha detto...

Ciao Ivanaaaaaa!!!
Ma che onore che mi fai!!! :o)
Grazie davvero per le tue belle parole, le sento davvero dettate dal cuore :o)
Non vedo l'ora di mostrarle alla mamma quando si decidera' di venire di nuovo a trascorrere qualche giorno qui da noi.
Per i tuoi lettori: io sono quella con i capelli ribelli, 'sgramie' , in piu' si vedono mio figlio Marco (che mostra il tortellino alla mia mamma),sua moglie (la mia dolce nuora Anna) e mio marito che, assieme a mio figlio, stavano a un certo punto seguendo la partita di hockey in tv,con la mia nipotina cinquenne assieme a loro.
Ivana,anche io,come te, faccio i tortellini col 'prillo',cioe' il giro all'insu' :o) Difatti,specie nella foto col piattone tondo i mi' turtlein as' vedenn benessum...aglo' ben dett a mi meder che me' arcgnoss quia caio' fat e prile' me! :o)
Comunque e' vero...qui in famiglia cerchiamo di mantenere le tradizioni della buona cucina emiliana ancora vive in noi,specialmente passandone le redini anche ai ns giovani.
La serata 'tortelliniana' che vedete riprodotta in foto qui sopra e' stata organizzata da mio figlio. Marco & Anna hanno voluto personalmente imparare dalla nonna,come fare per riprodurre i suoi ottimi tortellini.Devo dire che ne vado davvero orgogliosa per come lo vedo attento e premuroso nei suoi riguardi.
La serata natalizia ne abbiamo cotti per 19 persone,molti dei quali hanno richiesto volentieri il bis, poi la rimanenza dei tortellini precongelati e' stata divisa tra mio figlio, mio fratello e me.
Mo' sorbole come sono buoni...ottimi anzi!! :o)
Ivana,grazie per dichiararmi 'una brava cuoca',C'e' di fatto che ormai cuoce mio marito piu' di me,lo trova un passatempo,ogni tanto si guarda programmi televisivi di cucina e poi riproduce sempre con buoni risultati...Insomma non mi posso proprio lamentare...
anche perche' la mia passione ora e' ripiegata su carta,colori e altre nuove tecniche creative :o)

Buona giornata a tutti,ciao Ivana,un abbrazoun grandessom!
Scusa il lungo post...
Paola

PS se volete dare uno sguardo, mi potete trovare qui:
http://paola-sama.blogspot.com/

Dida ha detto...

Ma che belle foto, è un piacere vedere Paola con la sua famiglia intenta a preparare i tortellini! Certo che la sua mamma è proprio una arzilla signora molto in gamba.
Peccato che Paola non frequenti più i forum di cucina troppo presa dal suo hobby di creare biglietti di auguri.
se legge le mando un bacione.
Grazie Ivana per aver voluto condividere le foto.

Dida

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

ivana ha detto...

Cara Paola!!!

Fatto col cuore!!!
Mi fa piacere sapere come tu continui ad avere questo sconfinato amore per le nostre usanze...e sei fortunata che tua mamma è ancora in ottime condizioni!!!
Complimenti a tuo marito, che ha preso le redini in cucina...senz'altro è bravo, con tutti gli esempi che ha!!!
Sì, ho visto la confezione del tortellino, la stessa cosa succede in casa mia...mio marito li fa "piatti", con la tesa in giù!
Bene, vedo che sei sveglia da un po'!!!
Un abbraccio!!!

ivana ha detto...

Cara Dida,
ho piacere a parlare di Paola, che è sempre piena di entusiasmo e gioia, è bravissima a mantenere le tradizioni emiliane!
Grazie anche a te.
Sì, sua mamma è una gentile signora in gambissima, che ho visto alcune volte, al paese d'origine, qui vicino a noi!!!

Un abbraccio e buona domenica a te e famiglia!!!

ivana ha detto...

Grazie Vincent,

Non tengo a farmi pubblicità su siti aggregatori, mi basta la visita di lettori affezionati.
E' un mio principio controcorrente!
E' il diario della mia cucina, del lavoro genuino, dello sforzo che faccio per l'età che ho, non sono ricette da chef, ma per gente comune! E mi piace restare fuori dal commercio di traffico internettiano!

Buona domenica!!!

Traveling Bells ha detto...

Ciao Ivana!

Beautiful tribute to the three best things in life: family, food and fun!

We are having grilled steak tonight. My only job: I am making potato salad and slicing up fresh strawberries for dessert. Nice!

Sunday hugs from chilly Florida...

ivana ha detto...

Ciao Sandy!!!
Right!!!
You also live this concept!!!

Thank you!!!
Buon appetito!!!!

Big hugs!!!

angela ha detto...

Ciao,
ma che bellissima pagina quella di oggi!!! In Canada, i nostri tortellini...e Paola che dopo 45 anni si sprime ancora in perfetto emiliano. Sono commossa e orgogliosa, specialmente in questi giorni in cui il nostro nome non è tanto onorato da chi ci rappresenta. Brava Ivana...bravissima Paola...mi date forza, un abbraccio
Angela
P.S i miei amici stranieri hanno tanto da dire in questi giorni!!!

ivana ha detto...

Ciao Angela!!!

Sì, con Paola ci siamo conosciute qualche anno fa, ma non sapevo che fosse di queste parti, poi parlando di zuccherini che avevo comprato dalle vecchiette di S'Agata Bo, è saltato fuori che ll padre di Paola giocava a carte al bar a Renazzo con Lamborghini, quello delle macchine...be', da allora ci siamo pure incontrate qui al laghetto azzurro!!!
Il mondo è piccolo!!!

Una buona settimana a te!!!

~Paola~ ha detto...

Grazie per tutti i vs. bellissimi commenti ragaSSuole,mi ha regalato un piacere immenso leggerli:o)
Angela,anche tu sei di Crevalcore leggo...qualche mio parente (di parte paterna) abita li' nei pressi pure...anch eloro conosciuti dalla bella 'girondolona' che e' la ns Ivana (in senso + che affettuoso si intende!)
In quanto al mio italiano,mio padre ci ha sempre tenuto che lo mantenessi,molto facile obbedire alla sua richiesta dato che mi sento tuttora italianissima al punto che non ho mai voluto rinunciare alla mia cittadinanza di origine...checche' avessi potuta mantenerla 'doppia' assieme alla canadese che mai presi:o)
Pero' una cosa mi vieto' il papa'...e cioe' quella ed scorrer in dialett...che io abitualmente imparavo lo stesso...di nascosto:o)
E anc adesa,l'um pies li stess ed scorrel...mo' sorbole!!
Bonanott ragazz...que' le bele oura ed Morfeo :o)
Goodnight World!
~Paola~

ivana ha detto...

Ciao Paola!!!
Moltissimi hanno guardato questo post, anche senza commentare!!!
Per il dialetto non riesco molto a parlarlo, ci pensa il G., che lo mantiene...e ha occasione di parlarlo fuori!!!
Girondolona...a breve raggio, magari potessi ancora fare le vacanze che si facevano anni fa, per tutta Italia...mica ci andrebbe il G. alle maldive!!!!

Un abbraccio!
E va a dormire presto, che a scuola devi avere la testa fresca, no?

Ciao

Lisa ha detto...

Good morning, Ivana. I want to read more of your blog and comment, but it keeps locking up. My computer at work is very old and slow. But I hope you know I enjoy your posts about italian cooking. I appreciate the time you take to share the recipes and pictures, too. Sorry I could not read more today, hopefully from home tonight. Have a beautiful day!

ivana ha detto...

Ciao Lisa!
Don't worry...you are young, you have a great job, a family!
My blog is only the diary of my life, in a small town, in a small kitchen with traditional cooking!
This post is about a friend who lives in Canada, she teaches there, but she has not forgotten her roots!
Have a great week!
I wait for the photo of Miss Megan on her first Birthday!!!
Hugs!!!

Anonimo ha detto...

Paola, bravissima! La mia nonna modenese in confronto era una sfaticata!!! Molti complimeti da CHIARA

ivana ha detto...

Ciao Chiara!

Sì, complimenti davvero!
A tutti, che provano piacere a collaborare e a mangiare!!!!

Un abbraccio!

Licia ha detto...

Ciao a tutti! sono una cuginetta emiliana di Paola.. Che bello vedere le foto di tutti mentre fanno i tortellini ;-) Ma queste tradizioni culinarie, x me non sono una novità..infatti in una lontana vacanza canadese da Paola ho gustato pure le lasagne preparate insieme ai "nonni" Angela e Franco! e che buoneeeee! Quasi quasi torno a fare un assaggio...

ivana ha detto...

Ciao Licia!!!
Benvenuta, mi fa piacere leggerti!!!
Sì lo so che Paola sa fare tanti piatti nostrani, persino le mistocchine...le avevo fatto vedere la foto di mistocchine comprate a Cento alla fiera di San Biagio, e lei le ha fatte!!!
Davvero merita andare là, è una padrona di casa eccezionale!!!
Io però aspetto che venga qui, che torniamo al Lago Azzurro a mangiare!!!
A presto!!!
Un abbraccio!!!