martedì 15 febbraio 2011

MARTEDI' piccoli impegni ordinari...e GNOCCO alla SALSICCIA

Il solito tran-tran: poche ore di sonno, il solito kiwi, la fetta di torta, il bollente espresso...attesa dell'arrivo del giornale che il G. è andato a comprare, separazione dei fogli, sport a lui, il resto a me!
Fuori ancora lusco e brusco (si dice anche per un'alba grigia grigia, o si riferisce solo al tramonto?), come pure dentro di noi, la lettura non alleggerisce  per niente le incertezze dell'anima....

 Campagna nella nebbia, l'antico pozzo, in disuso, i pioppi cipressini di vedetta!



I programmi per la giornata si snocciolano belli in fila...poi qualcuno di questi cade, si  smarrisce, non va a compimento...altri eventi intervengono e...la giornata trascorre!!!

Un qualcosa di rassicurante mi arriva sempre....ma in cucina! Il resto...è noia!!!!!

Il calore e il profumo dal forno, due gnocchi giganti in attesa della cena di amici.... a festeggiare un compleanno...40 anni, di mio figlio.


Era sabato pomeriggio e io ho lavorato in cucina, con le mani in ...pasta!
Mi piace lavorare l'impasto con le mani, sento come una calda cosa viva che si integra con la mano, che scarica alla mente sensazioni, ricordi.....è dolce essere immersi in questa operazione gratificante, dando senso alle ore.


650  g  farina tipo 0
1      bustina di lievito di birra secco + 1  cucchiaino di zucchero
50    g    strutto fresco di campagna
150  g    salsiccia fresca, da recente macellazione, di campagna
1      cucchiaino di sale fino e acqua q.b. per avere un impasto sodo, ma morbido




poi, memore delle antiche usanze, stendo la pasta a rettangolo e poi ripiego a portafoglio, una tecnica che dovrei ripetere altre due volte...ma  desisto! Che significato può avere un numero?
Che differenza passa da 3 a 9?
Chissà quale magia avvolgeva anche le semplici operazioni in cucina.... il simbolismo dava un senso cosmico....




Col matterello allargo la pasta alla misura della teglia da forno, che ho oliato bene, su cui appoggio il rettangolo, aggiusto con la punta delle dita, in modo da creare delle fossette, cospargo con grani di sale marino e inforno a 175°C  per 30 minuti, abbassando verso la fine a 150°C.


Poi la pila  di due teglie con gnocco e di una terza con la focaccia alle olive, che ho preparato con altro impasto diverso, è partita per destinazione...nota!!!!




E' rimasto il profumo del morbido gnocco ingrassato...come si diceva una volta!!!
Sono pure arrivati i complimenti, che fanno ancora più calore!!!!
Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.

18 commenti:

Puddin ha detto...

Le mani in pasta. La giornata nebbiosa...il caldo del forno con i profumo che rendono densa l'atmosfera della casa. Non chiederei altro da una giornata 'uggiosa' di Febbraio. un abbraccio da ponente sotto diluvio, P

Dida ha detto...

Sono solo le 11 ma tu mi hai fatto venire fame. Come mangerei volentieri un pezzo di gnocco ingrassato ancora caldo di forno! Complimenti mia cara, i tuoi ragazzi saranno stati felicissimi di tanto ben di dio.

ivana ha detto...

Ciao Paula!!!
Qui invece il sole fa abbastanza bella figura, anche se avevano previsto pioggia...così sono stata in giro, a fare piacevoli incontri!
Sì era rimasto a noi solo il profumo dei gnocchi, che giovani bocche affamate hanno inghiottito con appetito...almeno immagino!!!!

Buona giornata...M partecipa al concorso della "potatura degli ulivi"?
Penso che vincerebbe!!!

Un abbraccio!!!

ivana ha detto...

Ciao cara Dida!!!
Domenica mi hanno dato il resoconto della cena...è andata benissimo...hanno gradito!
Non è la prima volta, in settimana ho sempre commissionati gnocchi e focacce!!!

Un abbraccio, cara...stammi bene!!!

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

oh your bread looks so good! i can almost smell it!

sarge is feeling a little better today, thank goodness. i hate it when he's feeling so bad, it hurts my heart.

happy birthday to your son! the duck is 40 too! we were even pregnant at the same time, sister!

smiles, bee
xoxoxoxoxoxo

"Lois Grebowski" ha detto...

Yesterday was cloudy, windy and grey. Just depressing. Today there is sunshine.

I have housework to do today. Cleaning and putting things away. Will hopefully steal time to sew.

I love baking. It calms me when I'm nervous. It also makes me happy when me and my family enjoy the fruits of my labors.

Have a great rest of the day. HUGS!

Paul ha detto...

Good morning Ivana. Delicious looking my friend. It's getting warmer every day until it's 50 degrees on Friday but on Saturday it drops back down to the 30's. OH well. See you.

Paul

angela ha detto...

Ciao,
il profumo del tuo gnocco è arrivato fin qui!!!Che buono...oggi noi dieta : Claudio si è preso l'influenza e da ieri ha la febbre. Passerà...un caro saluto
Angela

ivana ha detto...

Ciao Cara Bee!
I'm glad that sarge feels better!I imagine your pain when you see him suffering!
Sister!!! You too pregnant!!!
I'm busy again: I'm baking white bread, I'm cooking artichokes!!!

Have a lovely Tuesday!!!!
Big hugs!!!
xoxoxoxoxo

Mari e Fiorella ha detto...

Che buono lo gnocco...sai che non l'ho mai mangiato?e anche la focaccia con le olive....buona serata!!!!!

Traveling Bells ha detto...

Ciao Ivana!

Ah, the smells coming from your kitchen!

Happy birthday to your son. He is a lucky guy.

Big hugs, honey...

ivana ha detto...

Cara Lois!
I love baking, so I just made white bread!
Here was sunny, now windy and cloudy!!!
I went to the market place, so I had much to do at home in the afternoon!
Have a lovely afternoon!!!
See you!!!
Hugs!

ivana ha detto...

Hi Paul

We had mild and sunny, so I was out!
The weather will be not good next days!!!

Have a lovely day!!!

See you!!!

ivana ha detto...

Cara Angela,

grazie!!!
Tanti auguri a Claudio, anche qui c'è parecchia gente a letto, soprattutto a Bologna!
Ho appena cotto delle rosettine di pane bianco, spero che sia buono!!!
Buona serata a te...se possibile...ma spero che a Claudio la febbre passi presto!!!
Un abbraccio!

ivana ha detto...

Ciao MAri Fiorella!!!
Davvero non mai mangiato gnocco?
Qui è il pane per le cene con amici, invece di piatti elaborati si cena con gnocco, salumi, e si beve lambrusco...altrimenti è dura!!!

Buona serata!!!
Un abbraccio!!

ivana ha detto...

Ciao Sandy!!!

Other smell now from my kitchen, white bread with olive oil!
Thanks!!!
Have a lovely afternoon!!!

hugs!!!

xoxoxoxoxo

Anonimo ha detto...

Perché noia, cara Ivana? Certo, tutti abbiamo diritto di sentirci poco motivati. Ma tu hai, mi sembra, grandi risorse d'entusiasmo per il mondo, le cose, le genti. Non fartele portar via da un'albaccia di febbraio. Febbraietto, si sa, è corto e maledetto; e sempre un po' triste. In alto i cuori, però! Un caro saluto. CHIARA

ivana ha detto...

Ciao Chiara!!!
Vedo che sei un'ottima osservatrice.... non sono davvero la persona che rimane "abbacchiata"...anzi, la parola noia mi stonava appena scritta, se non fosse che aveva un'assonanza musicale, alla Califano...per cui l'ho lasciata al suo posto!!!
Grazie della visita!!!
Una buona notte a te!!!