venerdì 26 aprile 2013

CROSTATA DI MELE E CREMA ARANCIO, E NOCCIOLE

Ancora semplici dolci di casa mia...sempre diversi, partendo da un'idea, poi variando in corso d'opera!
Mele golden, avanzi di nocciole tostate fior fiore per una frolla, succo d'arancia per fare la crema...mi dispiace che ho fatto andare in bicicletta il G. da zia Irma a prendere del latte, per niente, perché nel frattempo ho pensato che il succo di un'arancia andava benissimo!
                              Testo e immagini di ivanasetti
La frolla

120   g  farina 00
60     g  burro freddo, a fettine
50     g nocciole macinate con un cucchiaino di zucchero
2   cucchiai zucchero
un pizzico di bicarbonato
mescolare con le dita a fare delle briciole, poi aggiungere

1   uovo grande, impastare in fretta, fare un panetto schiacciato e mettere in frigo per 1 ora.

per la crema

1   cucchiaio di farina
2   cucchiai di zucchero
2   uova maxi
2   cucchiaini di nocciole macinate
1   arancia grossa, succo



 Stendere la pasta raffreddata, aiutandosi con un sacchetto da freezer e col matterello a 3- mm, cospargere con nocciole macinate, versarvi la crema!
Sbucciare due grosse mele glden, tagliarle a fettine, e spruzzarle di limone.
Disporre le fettine a raggiera sulla crema
cuuocere in forno ventilato a 170°C per 35-40 minuti


Agli amici venuti a cena è piaciuta molto!
Avevo anche fatto del pane fresco, i nostri rostini, all'olio e semini di sesamo


Una giornata un po' piena, sono abbastanza stanca ...ma contenta di avere avuto amici...anche se la passeggiata che abbiamo fatto "in piazza" è stata sconvolgente, per loro che non l'avevano ancora vsitata!


E la LUNA brillava lassù...dopo avere avuto un mini cappellino sulle ventitrè, che la faceva sembrare il facciotto di un bambino birichino!


 
Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.


14 commenti:

Traveling Bells ha detto...

I want some of that! Nice combination of ingredients. Yum.

Enjoying a visit with my sister. Big hugs, honey...

Jean(ie) ha detto...

The Full moon is bright here. And the sunshine, too! Your tart looks delicious. I really want to bake, but will wait when the fresh berries come out. They are worth waiting for.

MEG ha detto...

Ottima torta e splendida luna... Proverò a fare la prima, e spero di vedere anche qui la seconda, meteo permettendo! Bacioni

Fabipasticcio ha detto...

sempre all'opera eh Ivana!
Ma la crema la lasci cruda, come nella waehe? Sai che ho fatto una waehe seguendo una tua ricetta? devo ancora pubblicarla.
Buon venerdì e a rileggerci presto

Empress Bee (of the high sea) ha detto...

it looks delicious and the moon is lovely honey!

hugs, bee
oxoxo

ivana ha detto...

Ciao Sandy!
It's tasty! Have a slice!!!
Enjoy your day with sister!
Big hugs, honey!

ivana ha detto...

Ciao Jeanie...we watch at the same moon...
I'm awaiting the berries too!
Have a great new week!

Big hugs!

ivana ha detto...

Grazie MEG!

Infatti è riuscita una crostata semplice ma dai sapori equilibrati e ottimi!
Speriamo di rivedere la luna anche stasera...ma il tempo non è come ieri!

Un abbraccio!

ivana ha detto...

Ciao Fabi!

Sì la crema risulta diversa in questa maniera, perché si amalgama con gli altri ingresienti, qui le mele, mentre quando è già cotta rimane come un corpo impermeabile, e ha un sapore diverso che a noi non è poi così gradito come nel sistema della Waehe!
Grazie a te...poi vengo a vedere la tua glutenfreie Wahe!

Un abbraccio!

ivana ha detto...

Ciao Bee!!!
he moon was fantastic, and the tarte, too!
Big hugs, honey!

.TelA ha detto...

Torte permettendo... vorrei soffermarmi sull'ultima foto...
I miei impegni me l'hanno impedita, cioè non l'ho potuta osservare come avrei voluto.
L'ultima foto è come l'ultima riga delle favole, fa pensare al per sempre.
Grazie.

ivana ha detto...

Grazie .TelA,

oggi di nuovo "appiedata", le difficoltà si moltiplicsno in questi mesi, il mio ginocchio ha fatto cilecca...quindi bloccata a casa!

Spero bene per te!
Sono molto assente proprio per le vicissitudini quotidiane, e chiedo scusa a tutti, non era da me trascurare la lettura e i commenti!

Buona settimana!

.TelA ha detto...

NB. credo da parte di tutti:
non è necessario chiedere scusa per una assenza che non è da giustificare, e ci mancherebbe.
Piuttosto: auguri, per bene, e in bocca al lupo che non guasta mai.

ivana ha detto...

Grazie,
spesso bisogna, in erti periodi critici della vita, adeguarsi alle necessità contingenti, che ci distolgono da ciò che sarebbe nostra inclinazione!

Buona vita a te!