giovedì 16 maggio 2013

LE ROSE...E UN PRIMO PIATTO DI MAGGIO: FUSILLI ALLA ROSA CON ZUCCHINA E PROSCIUTTO CRUDO!

Due giorni di caldo e sole e la mia unica pianta di rose ha regalato quasi una trentina di rose, in parte le regalo alle amiche che non hanno il giardino..
Stamattina vedo che sono splendidamente mature, e mi dispiace toglierle e buttarle...mi piace tenerle con un cortissimo gambo in una ciotola bassa e larga, con poca acqua... come rose ninfee, sul ripiano della cucina...
FUSILLI BUCATI CON ROSA, ZUCCHINA, PROSCIUTTO CRUDO

Testo e immagini di ivanasetti

 Poi ho aperto il frigo e mi è venuta questa idea!
Per tre persone:

3  rose
1  zucchina verde Milano, medio grande
2  pezzetti interni di cipolla Tropea
1  spicchio d'aglio, grande
fettine di prosciutto crudo, sul mezzo etto
3-4  foglie di basilico fresco
4   cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale e abbondante pepe nero dal mulinello
 230  g  fusilli bucati molisana
Appassire leggermente la cipolla e l'aglio tritati, aggiungere subito la zucchina a pezzetti, cuocere due-tre minuti, aggiungere i petali di rosa tritati grossolanamente e cuocere ancora per una decina di minuti, quindi aggiungere il prosciutto tagliato a striscette, insaporire con sale, pepe e il basilico spezzato a mano...nel frattempo si è lessato per 7 minuti la pasta, scolata condire con un po' d'olio fresco e il ragù...non ho aggiunto formaggio, perché non volevo ottundere i sapori genuini, ma il G. come il solito ne mette una bella cucchiaiata.
Scusate i due ladri di ragù...me ne hanno concesso molto meno che a loro!!!





 Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.

3 commenti:

Puddin ha detto...

Questo sì è primavera!!! bellissima ricetta Ivana...qui pioggia a non finire. un abbraccio

Traveling Bells ha detto...

Beautiful and edible! Great. We soon meet our Thursday group at an Italian restaurant in town. I am sure eating at your table would be much better!!!

Big hugs, honey...

Valentina ha detto...

Carissima Nonna Ivana, sono un pò assente dal web ultimamente ma oggi ho fatto il giro dei blog preferiti. Io sapevo della marmellata di rose ma i fusilli poi....be, sono curiosa e proverò a usare i petali di rosa in cucina. Proprio oggi ho riempito i vassoi dell'essicatore con i petali di due grosse rose che il vento mi ha stroncato, magari farò del potpourri. Un abbraccio