martedì 17 agosto 2010

CORREGGIO, provincia di RE....... curiosando per le vie




Una brevissima visita che la magnaminità del G. mi ha regalato nel pomeriggio di domenica, Ferragosto!


Neppure mi ero documetata, tanto era stata improvvisa la concessione di lui:
"Alle tre partiamo per Correggio!"
Almeno la batteria della digitale è carica, la scheda è nuova....partiamo pure!


Mi meraviglia il verde che si delinea già dalla strada di periferia che immette nel corso principale, l'antica Via Maestra, oggi Corso Mazzini.
Trasversalmente incrociamo un bel viale, ma non c'è nessuno in giro...una città deserta!
Corso Mazzini è un' ampia via, con leggera curvatura, a me piace sempre questa suggestiva soluzione, che invita a scoprire oltre.
I colori dell'intonaco sono  quelli tipici emiliani, colori caldi, dall'ocra  al giallo, dal beige ai marroni chiari, al mattone, 
Il Palazzo del Municipio, un complesso di diversi edifici,  ha un aspetto imponente, nella sua sobria facciata,
sostenuta da pilastri possenti, che delimitano le ampie arcate del portico, caratteristica delle cittadine della nostra pianura.


Lateralmente non ci sono molti incroci che interrompono questa lunga sequenza di arcate, con colonne o pilastri di forme diverse, a volte arricchiti da capitelli graziosi.


 Si rivela improvvisa, a interrompere la lunga Via Maestra, una costruzione che chiude parte del corso: la torre dell'orologio che sovrasta un palazzo con porticato, Palazzo Cattini,



Nella parte centrale della facciata si trova l'alato monumento ai Caduti della Guerra


Poi sbocchiamo in Piazza Garibaldi, che anticamente aveva molto più importanza di oggi, era la Piazza Grande, poi per il mercato che vi si svolgeva, soprattutto per la frutta e le verdure, fu chiamata Piazza delle Erbe!
Bei palazzi, ma lo sguardo è subito catturato dalla bella facciata della Chiesa di San Sebastiano, costruita nel XVII secolo


Poi resto incuriosita, all'angolo opposto della piazza, da costruzioni in pietra a vista, antiche, non restaurate, che stonano nell'ordinato complesso che le circonda.


Non ho idea di cosa possano essere: 



muri altissimi, abbastanza malmessi, una porticina e una grande targa bianca che stona: Osservatorio metereologico



Stiamo seguendo il perimetro di questo complesso antico, che si prolunga verso la periferia, è praticamente un quartiere a sé, vi giriamo attorno


Forse un' antico Istituto? Devo informarmi...ma come si fa? Oggi è Ferragosto, non c'è anima in giro, tutto chiuso!


Questo strano giro ci riporta su un altra piazza ampia, quindi su un corso, sempre affiancato da portici!


Poi troviamo la Piazza della Basilica dei Santi Quirino e Michele...di cui vi parlerò prossimamente!!!

15 commenti:

Paul ha detto...

Good morning Ivana. You have some very interesting photos as you walked throughout the area. It amazes me of the arches, columns or pillars of different shapes in Italy are even placed in many homes here in Canada and of course they are the homes of Italians. The transformation of building in Italy are now transformed here in Canada. How beautiful.
Today I'm going around with a realtor looking at homes and taking photos for my friend and his wife. They want to live in Amherstburg after he retires. He now lives in Papa New Guinea where he works and it's difficult for him to check out the homes here in Amherstburg so he asked me check them out for him. It's very difficult for the both of both but I'll do my best for them. It's 09:06 pm and I'll be going to sleep soon. Ciao Ivana.

Paul

And Miles To Go... ha detto...

How beautiful! A lot of history in those buildings. Gorgeous.

Elisabetta ha detto...

ciao,nonna Ivana^;^ buon martedi;quale occasione migliore,per godersi una bella citta' in pace..anche qui,alle 15 del pomeriggio,il giorno di ferragosto,non si sentiva volare neanche una mosca....e nenche di sfrecciare auto....bellissime piazze,monumenti,chiese e palazzi!!ed anche la costruzione in rovina, ha il suo fascino:))poi...ricordiamo che qui è nato Ligabue ^;^ bacioni

ivana ha detto...

Ciao Paul!
Good morning, I walked in the ancient townm and took 96 photos, I'm learning about the history of this princedom, many churches, great streets and historic buildings!
It's so amazing walking across these rich testimonies of a glorious past!
I'm coordinating the photos and information!

Have a great Tuesday...I'll go to the marketplace!!!

ivana ha detto...

Thank you, dear Bridget!

Really an interesting little town, that was a princedom from High Middleage!
I took many photos (96), but I've to coordinate them with information!
My husband took me there, suddenly, so I was not informed about history and art of the town!
Thank you...

Hugs!

ivana ha detto...

Grazie Elisabetta!

E' stata una visita improvvisa e io non ero bene informata sulla storia e sull'arte che la concerneva...ora devo coordinare immagini con la didascalia che loro concerne!

Grazie, buon martedì a te!!!
Un abbraccio!

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

i absolutely love the arched walkways in italy, they are everywhere and SO civilized! protection from sun, rain, a place to chat, to sit, wonderful! i wish we had them here. the buildings are so lovely.

dr. green said sarge is doing good today!

smiles, bee
xoxoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Ciao cara Bee!!!

Especially in Bologna there are about 40 km (forty!) "Portici"!
Right, a place to chat, to sit and to meet the boy- or girlfriend!!!
Glad that Sarge had a good reponse!!!
Tomorro...suitcases???

Have a great day!!!

Hugs

xoxoxoxoxo

clelia ha detto...

.. sei già dentro all' HAPPY HOURS!!!! direbbe il Liga!!!, ma che bello leggere della tua passeggiata in quel di Correggio silenziosa..
Diciamo ..tra palco e realtà..

Ciao
Clelia
Padova

ivana ha detto...

Ciao Cleo,

come ti va?
Sì, ore felici, letteralmente...era davvero affascinante avere a nostra disposizione una città silenziosa, come presa da un incantesimo!

Ciao!!!

"Lois Grebowski" ha detto...

Buon pomeriggio!
Che cosa meravigliosa architettura e sulla strada. Mi piace la sensazione degli edifici più vecchi. Qui in America gli edifici sono semplici e noiosi. Amo i colori, gli archi, e le facciate bassorilievo di europei (soprattutto italiani) edifici - molto più piacevole per gli occhi.

Avere una splendida serata!

ivana ha detto...

Grazie Lois!!!
Nella mia zona tutte le città, piccole e grandi, hanno i portici, Bologna, capitale dell'Emilia-Romagna, ha circa 40 km di portici, unica al mondo!!!
Buona serata anche a te...ora per me sono 00:36 am!
Buona notte!
I hope that Hank receives the call from Colorado!!!
Un abbraccio!!!

Elisa ha detto...

Mi sono imbattuta per caso in queste immagini e questo blog (che d'ora in poi terrò d'occhio poichè molto interessante), ed essendo innamorata della cittadina in cui vivo (oltre che una curiosa per indole), vorrei illustrarti brevemente cosa è quella struttura “misteriosa”.
E’ il meraviglioso, anche se forse un pò mal tenuto, “Convitto Nazionale Rinaldo Corso”, la più antica istituzione scolastica della provincia (risale al 1700).
Avendo avuto la fortuna di vederlo internamente, dal momento che lì ho svolto i miei studi liceali, ti assicuro che è una struttura davvero bella, da poco inoltre è stato riportato alla luce un teatrino con ancora gli affreschi originali.
Se dovessi avere qualche altra curiosità, dimmi pure!
Elisa

ivana ha detto...

Grazie Elisa,

Mi fa piacere avere il riscontro alle mie piccole fatiche!!!
Sì, sono stata presa in contropiede dal G. (mio marito...un pigrone!), che all'improvviso mi dice: Vestiti che andiamo!", quando in precedenza non mi aveva ascoltata...è fatto così!
Non avevo quindi fatto la ricerca appropriata...ho fotografato a rotta di collo...ho fotografato anche la mappa che c'è all'inizio di Corso Mazzini, per avere a casa la possibilità di seguire il percorso fotografico, e individuare i palazzi e le evidenze artistiche!!!
Sono rimasta male, quando mi sono trovata due mie immagini del Palazzo dei Principi, che ho fotografato di "sbieco" da piazza della Parrocchiale, non sapendo che palazzo fosse, e mi è sembrato un po' "oscurato", architettonicamente, da quella "appendice" rossiccia addossata alla fiancata sinistra!!!
Va be', tornerò per finire la scoperta di questa cttà davvero affascinante, con un aspetto nobile, anche perché la mostra a Parma del Correggio mi ha entusiasmato al massimo, distinguendo in Lui un'arte morbida, avvolgente, libera....
Elisa, scusa la foga con cui ti rispondo, ma vorrei davvero esprimere quanto sia presa dalla passione per le nostre città di provincia, che nascondono ricchezze storiche e artistiche eccellenti...
Per tornare all'argomento:
penso che mi occorra davvero del materiale per completare la conoscenza di Correggio...il giorno di Ferragosto non è proprio l'ideale per trovare depliants, libri, infos in genere!
Speriamo che il G. mi porti in un periodo più favorevole!

Grazie di nuovo!!!
A presto, spero!
Un abbraccio!!!

ivana ha detto...

per ELISA!

Dimenticavo di dirti che tutte le foto sono cliccabili ben due volte, per avere un'immagine di schermo quindici pollici, soprattutto per le foto di soggetto architettonico!!!

Grazie!!!