lunedì 7 gennaio 2013

CREVALCORE LE RAGAZZE DI VIA ROMA E I RE MAGI

Le ragazze di Via Roma sono straordinarie, sono le titolari delle attività commerciali che hanno riaperto dopo alcuni mesi dal sisma di maggio i loro negozi in un segmento della via agibile, mentre altra buona parte, verso il centro, visto che via Roma è perpendicolare al Corso Matteotti, è chiusa e transennata.
Dalla Vigilia di Natale è stato aperto uno stretto passaggio che permette di passare a piedi e raggiungere, dal corso Matteotti, questo angolo vitale delle "Ragazze di Via Roma", come le chiamo io!
Hanno una carica fenomenale di ottimismo, di creatività, di caparbietà...e resistenza.
Le manifestazioni che loro mettono in piedi, pur essendo in linea con le manifestazioni pubbliche indette da Comune o Proloco, hanno una marcia in più, un'idea fresca, una ricchezza di particolari, una elaborazione più approfondita del tema o della motivazione della festa, della sagra, o fiera che dir si voglia!
La rievocazione di un'antica Osteria molto nota alla metà del Novecento è stata molto apprezzata, per il grande impegno profuso per ambientare in locali in disuso, con una abbondanza di reperti, di "vecchie cose del passato" e per ricreare l'atmosfera di quell'epoca.
l' Ustaria dal tre Pep 

La riuscita in quell'occasione, delle cene e dei pranzi  dal sapore antico ha richiamato molta gente, e il ricavato è stato devoluto per la ricostruzione delle scuole!
Il 5 gennaio ho incontrato il presepe vivente, che procedeva lungo il Corso Matteotti, in piazza dove si festeggiava la Befana dei Bambini, con doni, spettacoli e poi col falò della Befana. 
Il giorno dell' Epifania, passeggiando e passando nel  pomeriggio nebbioso per le vie del mio centro, ci siamo infilati per Via Roma...e ci siamo subito accorti che nella parte viva della via c'era gente, si sentiva musica natalizia...non sono altro che le ragazze con la loro energia e creatività che hanno realizzato la Natività sotto una rustica tenda, accanto al solito posto del vecchio Hotel dismesso, in una sala del quale a Natale è stato allestito un grande Presepio, in un ambiente rupestre, con i minimi perticolari di piante, ruscelli, massi, e tante statuette a popolare tanti angoli, in onore della greppia dove è nato Gesù...'

E' un angolo colorato nei costumi dei figuranti, la Madonna, i Re Magi, altri personaggi dell'epoca di Gesù, ma un angelo, in questa rappresentazione, un po' fuori norma, un signore vestito in azzurro, il capo cinto da un nastro, la parrucca bionda...una licenza un po' birichina che però fa sorridere...
 Una Befana bruttina non può mancare, per far divertire i bambini


le raviole dolci, mi pare di riconoscere sotto il velo, nel bel cesto ,




il tendone è vuoto, ma subito una ragazza mi si avvicina e dice che i personaggi si accomoderanno e potrò fare delle foto..i personaggi si affrettano verso il tendone

e ognuno prende il suo ruolo



Anche altri stanno fotografando...

Ci allontaniamo, perché la nebbia e il crepuscolo non ci incoraggiano a camminare per le vie della periferia...
Ho visitato il presepe all'interno della sala alcuni giorni fa


Non c'è la corrente, e il locale è piuttosto buio, ci sono luci sul pavimento che mi impallano le immagini, e non sono riuscita ad avere immagini migliori









Via Roma a Natale 2012 ino all'Epifania 2013

Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.


6 commenti:

Empress Bee (of the high sea) ha detto...

that is amazing! we have nothing even remotely like it here. you are very lucky!

hugs, bee
xoxoxoxo

Jean(ie) ha detto...

I loved that Fotanini nativity scene in the plants. I used to have a set of my own. I passed it down to my nieces.

Can I just say that I giggled when I saw the people in the human nativity scene. I blame the giggles on the gentleman in the angel costume. so funny!

Pass the sweet ravioli, please. YUM!

ivana ha detto...

ciao Jean!

I love he artistic realisation!
I hope you had a wonderful and interesting week end, your trips are so amazing!

Have a great new week!

Big hugs!

ivana ha detto...

Ciao Bee!
I like and love the artistic creativity of our community! The girls are so clever and animated by greay enthusiasm!
Have an amazing new week with interesting stuff, and tasty light recipes!

Big hugs!

Anonimo ha detto...

Belli i sassi e l'acqua e le cortecce e i legni, nel Presepe: dettagli preziosi.. la parte irrinunciabile di un vero Presepe come una volta..
Le tue foto sono sempre all'altezza, alla lettera!
Buon Gennaio, con abbraccio
Adri

ivana ha detto...

Grazie Adri!
Ma il presepio si trova in una sala oblunga, a una parete sarà lungo 4-5 metri e alto da terra quasi due metri, e nella parete di fronte altro omplesso con mastelli, ma lo spazio è stretto e quindi manca molto della parte inferiore, e fotografare era brigoso senza la luce elettrica, essendo un hotel-bar-ristorante chiuso da anni e aperto solo per la fantasia di queste ragazze, quindi hanno arrangiato luci da non so dove!
Oggi ho iniziato l'antipatico lavoro di sgombero di due stanze che ho in uno stato pietoso, sovraccariche tu tutto il possibile immaginabile...ma mi sono decisa, e ho i sacchi da riempire per Humana e per la discarica...ne ho per giorni, visto che cisono aolo al pomeriggio!!!

Va be' ora mi metto a scrivere, per rilassarmi!!!
Buonanotte!!! Abbraccio! Non rileggo, scusa se sarò stata confusionaria!!!