lunedì 4 luglio 2011

SAGRA del BELSON 2011 a NONANTOLA ---- PARTE PRIMA!!!!

Sabato sera cena alla Sagra della Patata a Sant'Agata Bolognese...e domenica mattina una visita piacevole a Nonantola per la rinomata Sagra del Belsòn.
Il tempo è stato clemente nei due giorni, temperatura gradevole, e sereno!
Nonantola ha questa tradizione del bensone, il dolce antichissimo, che ancora si replica nelle famiglie...semplice, senza fronzoli, durevole, adatto soprattutto da "tocciare" in un bel bicchiere di Lambrusco o, a chi piace bianco, di Trebbiano o di Bianco di Castelfranco E.
Lo stand del Bensone, già dal mattino è pronto per la vendita dei bensoni!
Si trova proprio in un punto ottimale, all'incrocio delle quattro direzioni, verso il centro, verso il Municipio, verso l'Abbazia e verso la Torre dell'Orologio

vedi anche ed. 2010


Incontro, come sempre lo stand degli zuccherini, biscotti ad anello, di una pasta frolla semplice, con un leggero profumo di burro e anice, che erano di buon auspicio per gli sposi, nel buon tempo antico, nella nostra zona!

le mani esperte delle signore confezionano teglie di zuccherini, che poi vengono cotti e venduti




Incontro di nuovo il Gruppo ex Mondine "VECCHI MESTIERI", che come tutti gli anni si posizionano, con i loro antichi attrezzi e il materiale dimostrativo, sotto i portici della piazza, e io mi incanto e fotografo!
Nonna Bice Manghi ha 101 anni, e sta arditamente vigile, attenta e spedita nel suo lavoro di filatrice, la rocca ben stretta sotto l'ascella sinistra, la mano destra che svolge man mano la fibra di canapa dalla rocca, con la sinistra aiuta l'arrotolarsi, a diventare filo che poi si avvolge su un rocchetto nel "filarino", azionato dai suoi piedi! Imperterrita continua, senza sbagliarsi e neppure si scompone per la folla che sta attorno e commenta, ammirata!
Grazie nonna Bice per il tuo coraggio, la tua "forte fibra", proprio come la robustissima fibra della canapa!



Una novità in questa edizione, penso, è il tavolo degli intagliatori! Un team di Modena che frequenta le sagre e presenta i suoi capolavori di intaglio...di frutta e verdura!

La signora avvolge un piccolo fiore bianco con una foglia verde in un pezzeo di carta stagnola e lo offre alle signore che si avvicinano...un fiore bianco di Rapanello Giapponese, il Daikon
!!!


Sul tavolo vediamo le sculture, un cesto di rose bianche, un cocomero intagliato, una zucca trombetta, enorme serpente sinuoso dalla pelle ricamata, una tartaruga, e due signori intenti a scavare con lo scalpello, con precisione e sicurezza!






Ritrovo pure i "Cappellai" che dal tronco di un albero ricavano una fettuccia con la quale confezionano cappelli da donna e da uomo, borsette..e mi fa specie che in questo stand non vedo anche quest'anno neppure una donna...ci sono questi due signori che si siedono alle loro macchine speciali e cuciono la falda e la calotta dei cappelli, con grande maestria!!!





continua!!!
Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.

22 commenti:

ivana ha detto...

Cara Caterina,
non pubblico il commento, perché ha dei dati privati

avevo in programma di scriverti...quindi ti rispondo all'indirizzo che mi hai lasciato!!!
Grazie che me lo hai ricordato...la mail precedente è "affondata" nel mucchio di mails già passato, e spesso mi è troppo brigoso recuperarle!!!

A presto!!!

Empress Bee (of the high sea) ha detto...

dearest ivana!!! happy festivals to you my friend! i always gaze in wonder at the carved fruits, they have them on cruise ships too at the buffets sometimes, so beautiful! enjoy the day...

smiles, bee
xoxoxoxoxox

Anonimo ha detto...

Bella bella bella! Grazie di questa bella gita... Un caro saluto. CHIARA

Anonimo ha detto...

P.S. A proposito di belson. Conosci per caso una filastrocca che parla di san Michele che pesa le anime dei morti e le mette in un belson? Mi viene dal lato nonantolano di casa mia, ma siccome la nonna non c'è piu' non ho modo di verificare si i miei ricordi son giusti. E poi sarei curiosa di sapere se qualcun altro la conosce. Su Google nessun risultato (ma non mi stupisce). Grazie! CHIARA

ivana ha detto...

Ciao Chiara!

Grazie...solo le mie piccolce cose del mondo fuori dai circuiti obbligati del grande turismo!
L'occasione per osservare, capire, gustare, apprezzare!

Ho pure visitato un interessante Museo Abbaziale Benedettino, con tanti reperti dell'Alto Medioevo, ultimamnte sono venute alla luce parecchie testimonianze del primo periodo, longobardo, della Abbazia Benedettina di Nonantola!

Ne parlerò prossimamente!

Buona notte...un abbraccio!!!

ivana ha detto...

P:S:
Davvero non lo so...l'unica è rivolgersi agli anziani del Centro sociale la Bussola, di Nonantola...o forse, visto l'argomento religioso...presso la parrocchia!
Vedo di trovare qualcosa....ho pure dei parenti da quelle parti!!!
O chissà zia Irma....
Sto in campana...interessa anche me!

Ciao!!!

ivana ha detto...

Ciao carissima Bee!

Monday is my "breadday"!!!
I hope you are celebrating the Indipendence Day with Sarge and Duck!!!
I wish you a tasty cake!!!


Smile!!!

xoxoxoxoxoxo

"Lois Grebowski" ha detto...

What fun things you saw! So much! I love how they turned radishes into roses. That's an art!

Sweet dreams my friend!

Caterina ha detto...

Molto bene! Per noi sarebbe un piacere davvero grande averti presente! Allora attendo una tua email!Buona giornata! ^_^

Anonimo ha detto...

Grazie! Fra quindici giorni vedo mio padre e gli domandero'. Benché nato altrove, certe cose del dialetto di sua madre se le ricorda. A presto, CHIARA

ivana ha detto...

Ciao Lois,

It was very funny and interesting too!
I hope you had a fine Time in TN, with the family!
My thoughts to you all!!!
See you!
Today I had an interesting meeting with an American friend!

Big hugs!!!!
xoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Ciao Caterina!

Sì...devo organizzami!!!
Un abbraccio!!!

ivana ha detto...

Bene Chiara!

Oggi ho fatto una breve inchiesta fra "colleghe", niente, per adesso!
Salutami anche tuo padre, quando lo vedi!!!
Buon pomeriggio!!!

Un abbraccio!

Paul ha detto...

Festival time is already great time. I love to see all the many different things that people show their ability like the watermelons which I love.
Today my son and family and in - laws have left for Florida at 05:00 in the morning. They plan on staying there for 10 days. I can hear the boys asking him already, Are we there yet? Ha,ha,ha. I hope they have a great vacation.
I go to play golf tomorrow with my friend Gerry as long as it doesn't rain. See you Ivana.

Paul

Traveling Bells ha detto...

Another fun and tasty event. I love seeing everything.

Have a great day. Big hugs honey...

T. Tiziana ha detto...

Ivana ti rispondo qui per tutti gli altri post! Sempre unica ed eccezionale! Un bacione T.

ivana ha detto...

Ciao Paul!

I think that your son and family will enjoy the holidays in Forida!!!
I hope you have fine weather and ca play golf tomorro!!!

Have a great afternoon!!!

Ciao!!!

ivana ha detto...

Ciao Sandy!

I had a very busy Tuesday: with a judge of HC of U.S, we visited the ancient Academy (cultural association), since 1701, here in my town, then a beautiful Barocco Church...and some talks at the bar!!!

Have a lovely time everywhere you are!!!!

Thanks!

Big hugs!!!

ivana ha detto...

Grazie Tiziana!!!

Sei sempre carina!!!!

Buona estate a te e famiglia!!!
Chissà come è cresciuta Eugenia!!!!

Un abbraccio!!!

Anonimo ha detto...

Allora, non ho resistito e ho telefonato al genitore. Scusa la trascrizione da un dialetto nonantolano parlato da un fiorentino... Quel che si ricorda sembra configurare una specie di testamento burlesco:
"...la mè anima la lass - e la lass a san Michél - ch'al la léva, ch'al la pesa, ch'al la mette in un belson - salut tutt i me' cajon" (?) Credo di capire che il finale sia un lazzo, ehm! Ma anche che questo sia un frammento di qualcosa che comincia più indietro... Insomma, eccoti il materiale grezzo: buon lavoro! CHIARA

ivana ha detto...

Grazie Chiara!

Mi hai fatto sorridere!!!
Ho cercato pure un libercolo del prof Santunione, che ho conosciuto, che ha scritto tantissimi libri sulle usanze e tradizioni modenesi, dell'editore Fiorino...ne ho alcuni, spero di trovare il bandolo lì, ammesso che faccia parte di una vera "ode".
Questi sono in genere le composizione burlesche, che ben si adattavano all'umore di questi uomini che amavano lo scherzo, ma sempre bonario...scollacciato quel tanto che connota la vita rurale di un tempo...unico divertimento nella vita grama e piena di fatiche e dolori, tra aborti, morti precoci, incidenti nelle stalle...ecc....!!!
Appena ho tempo lo controllo, 'sto libercolo!!!
Buona notte...mi ritiro anch'io, oggi combinato poco, sempre in giro,...ma con scoperte interessanti!!!
L'accademia degli Indifferenti e resoluti del 1701 compie un lavoro di studio e ricerche sul territorio, oggi l'ho visitata cn un Giudice dell'Alta Corte degli S.U. che soggiorna spesso in Italia, per lavoro...e che frequenta la casa di mia sorella...e abbiamo avuto la lieta sorpresa di un'interessante scoperta, che verrà resa nota in settembre, e io ne parlerò, è un reperto di epoca romana, di cui ora non posso parlare...con collegamenti a pochi esemplari al mondo, per cui ci saranno ospiti importanti dall'estero!
A Nonantola ho visitato domenica il Museo Abbaziale Benedettino, aggiornato al maggio 2011, con scoperte archeologiche importanti...

Buona notte, scusa le chiacchiere..in pubblico, ma non ho il tuo indirizzo elettronico!!!!

ivana ha detto...

@ CHIARA,

preso nota, grazie!

Ti scrivo a giro di posta, così hai il mio!

Buona serata, un abbraccio!!!