domenica 24 luglio 2011

SGOMBRI al forno su letto di PAPATE e POMODORO e il PANE di Sabato

Marco, il nostro vicino, è un pescatore esperto, soprattutto per la pesca in mare Adriatico...e spesso anche noi abbiamo in regalo sgombri, cefali, o trote d'acqua dolce, luccioperca, ecc...
Stavolta erano otto bellissimi sgombri.
Il G. me li ha puliti e decapitati, per farmeli stare in una teglia di 32 cm.


8 sgombri
2 patate grandi tagliate a fette di 3 mm circa, da fare uno strato nella teglia
2 pomodori maturi sodi,
pane bianco grattugiato
salamoia bolognese
un rametto di rosmarino.
1 limone grande, succo
1/2 bicchiere di chardonnay


Lasciare prima a bagno nell'acqua fresca, cambiandola alcune volte, poi lasciarli per un'ora in marinata con il succo del limone. Asciugarli bene!

Mettere carta da forno sul fondo della teglia rotonda e oliarla bene, fare uno strato con le fette di patate.
Mescolare un cucchiaino di salamoia al pangrattato, inserire un po' del miscuglio all'interno dei pesci, appoggiarli sulle patate. distribuire il resto del miscuglio sui pesci e coprire con le fettine di pomodoro e cospargere aghi di rosmarino, un filo d'olio, e al bordo versare delicatamente il vino, che deve stare sotto.



Cuocere in forno caldo, a 170°C ventilato per 40 minuti!

Le patate acquistano un buonissimo sapore!


Noi amiamo molto il pesce azzurro...lo sgombro in questo modo non ha sapori grassi né accentuati, è saporito e gustoso

Il pane con pasta acida alle tre farine





Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.

14 commenti:

Anonimo ha detto...

Thank you very much!! It is rather helpful ~

ivana ha detto...

Hi, Anonymous

I show, how I work in my anonimous kitchen...glad, when it helps someone!
Thank you!

Empress Bee (of the high sea) ha detto...

this looks very good! i never much liked makerel but it looks good like this. it was always too strong for me but i think the potatoes would help with that. good for you honey!

smiles, bee
xoxoxooxoxox

ivana ha detto...

Ciao cara Bee!
I'm going to bed, about 1:00 am!
I did write, that it tastes abosolutely like e normal fish, because I let it in lemon marinade, then potatoes, wine and our bolognese aromatic salt plus rosemarin give a very tasty flavour!

Have a great evening!

Big hugs!

xoxoxoxoxoxo

Traveling Bells ha detto...

Ciao Ivana!

Like Bee, mackerel is not a fish I like, but I would try YOURS. This does look rather good.

We had grilled halibut tonight, which was very mild and tasty.

Sweet dreams to you...I am heading to bed shortly.

Big hugs, my friend...

Dida ha detto...

Ivana carissima, che meraviglia!!! Io uso lo stesso procedimento per cuocere l'orata e i filetti di branzino, aggiungendo anche un pizzicone di origano e qualche oliva taggiasca. Il pesce cotto così lascia intatto il suo buon sapore. Vogliamo poi parlare del tuo pane? Magnifico e chissà come è buono. Complimenti come al solito.

ivana ha detto...

Thank you, Sandy!
The method is important to get tasty fish, without fatty flavours: lemon marinade, aromatic salt, rosemarin, you can try!
Have a great week!
Big hugs!

ivana ha detto...

Grazie anche a te Dida!
I sapori che metto sono esclusivamente al gusto nostro locale, per soddisfare il (mono)gusto del G., che si accorge se metto un'erba aromatica "mediterranea" e non della nostra piana! Ahh!!

Il pane pure mi riesce molto bene e ho raddoppiato la produzione settimanale!
Lo lievito le ore del giorno e lo cuocio...la notte!!! Mi è diventato un metodo comodo e garantito!

Un abbraccio a te e un pensiero amicale ai tuoi!!!

Puddin ha detto...

Sgombri da noi sono i pesci meno cari..adesso so anche come cucinarli. Non sono brava con i pesci e quando trovo una ricetta semplice...! Grazie Ivana! Un abbraccio da ponenete, P

Elisabetta ha detto...

oh,nonna Ivana,è sempre un piacere guardare i tuoi pranzetti!!hai ragione,il pesce azzurro è leggero ed ha pochi grassi!!anche il pane e'favoloso,come sempre!!buona settimana!!baci

Paul ha detto...

Good morning Ivana. I might try your dish with the fish that comes out of the lakes around here.
Today the grandchildren are with us. Cole has his third birthday coming up this Saturday. They get old very quickly. Well I have to go to town. See you later my friend.

Paul

ivana ha detto...

Ciao Paula!
Questi sono piatti semplici ma gustosi, e un paio di volte la settimana abbiamo pesce!
Per i ragazzi avevo invece preparato filetti di merluzzo,alla stessa maniera, con pomodorini a pezzetti sopra, e hanno gradito, perché erano senza lische, mentre lo sgombro ne ha!

Un abbraccio dal levante, un po' rinfrescato!!!!

ivana ha detto...

Ciao Elisabetta
Infatti lo cuocio due o tre volte la settimana...il pesce azzurro ha degli acidi grassi polinsaturi, fra cui il gamma 3, che è uno spazzino per le arterie...quindi oltre al gusto anche la salute!!!
Grazie ..un abbraccio!

ivana ha detto...

Hi Paul
Our kids grow...and we? Are we wiser?
Have a great week!

Saluti a tutti voi!!!