domenica 3 maggio 2009

Orecchiette con broccoli ... ricordando Vreni e Toni

(Vreni, che voto mi daresti?)



Memore dei primi piatti che ci ha preparato Vreni, in quel di Bari, mi sono cimentata in questo primo, pensando con nostalgia alla vacanza in Puglia.

ingredienti semplici




per due persone:

100 g cimette di broccoli, lessate in acqua salata per 10 minuti
2 filetti di acciuga sott'olio tritati
1 spicchio d'aglio grande tritato
4 pomodori ciliegia
sale e pepe, alcune gocce di limone
3 cucchiai olio ex. verg. oliva

120 g orecchiette pugliesi, secche

Intanto che si lessano le orecchiette, circa 15 min., si scalda l'olio in una padella non grande, si stufa l'aglio e la acciuga, si versano le cimette di broccolo sminuzzate con la forchetta, si insaporiscono, si spruzza con limone, poi si mettono i pomodorini tagliuzzati, sale e pepe...si versano le orecchiette scolate al dente, si mescolano in padella e si impiattano: con o senza formaggio, a piacere!

14 commenti:

unika ha detto...

sono deliziose queste orecchiette...un bacio
Annamaria

ivana ha detto...

Grazie Annamaria!
faccio cose semplici, avendo poco tempo...oggi abbiamo mangiato alcune fette di salame dopo il primo, anche se era domenica!!!!

Un abbraccio!

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

i think orecchiette means "little ears" in english. somehow i remember that but not sure.

hope your cold is better honey. chuck has been here and gone, we had a lovely time with him.

smiles, bee
xoxoxoxoxoxoxoxoox

ivana ha detto...

Ciao Bee,
Little better, thanks!
Glad for your lovely Sunday with Chuck!

Little ears! It's a local dish of Puglia, Southitaly!
Ciao!
Good Night!
xoxoxoxo

Paul F. Pietrangelo ha detto...

Good morning Ivana. The last time I wrote I forgot to put the " a " and the name was Ivan. Sorry about that. Now I'll slow down when I write things down.
Once again a beautiful dinner, something to behold. Way to go my friend. Can't stay long. Marylou and I have to go for our ears checked. I think she's worried about my hearing. See you later.

Paul

ivana ha detto...

Ciao Paul!
I hope there is no problem about your hearing! Tell me about that, then!
Many greetings to you all!!!

Solema ha detto...

Buonissime, non riuscirò mai a mettermi a dieta

ivana ha detto...

Sì, Sole

hai ragione un ottimo piatto regionale, che mi piace ricordare!!!
Grazie, ciao!!!

T. ha detto...

Mmmmhh Ivana, non so come fossero quelle mangiate in Puglia, ma queste mi sembrano davvero deliziose. Un abbraccio!!

ivana ha detto...

Ciao T.

Erano buone anche le mie, ma il quid del posto, il clima quasi marino, l'atmosfera amichevole mi rendevano quelle di Bari molto speciali!!!!
Grazie, un abbraccio a te!

Anonimo ha detto...

Cara Ivana,
Leggo con ritardo il tuo bel menu
con le orecchiette. complimenti !!!
Sembrano veramente ottime.
Toni mi ha portato le cime di rape
dal mercato, quindi pure noi domani mangeremo rape e pasta.

Salutoni da Vreni

ivana ha detto...

Cara Vreni,
grazie!
Ho ancora in sospeso la ricetta dei tuoi spaghetti alle cime di rapa....voglio fare un bel servizio e sono quasi pronta!
Mandami delle foto del mazzo delle cime di rapa,, ravvicinate, qui non le trovo. Ti invio prima tutto il materiale, la prossima settimana per l' o.k.
Ci sentiamo, ciao!!!

Anonimo ha detto...

Ciao Ivana

Certamente ti preparo le fotografie
Ci sentiremo, ciao

da Vreni

ivana ha detto...

Ciao Vreni!
Bene....poi pubblico una scheda completa del piatto pugliese fatto da te a settembre!!!

Grazie, ciao!!!
Controllo di Mauro a BO, stamattina, procede bene!