domenica 16 dicembre 2012

SI FA SERA

esco sul retro....sento il frenetico frullar d'ali e gli uccelli sono già sull'antenna 



Se ne stanno vigili appollaiati per ore nella giornata al bordo delle grondaie e sui bracci che sembrano rametti, delle antenne...quando sentono tranquillo intorno si ficcano come proiettili sui rami, quelli più alti, e si nutrono voraci, con beccate mirate alla polpa traslucida dei cachi


La mia macchinetta si sforza al massimo per riuscire, da dietro i doppi vetri della portafinestra della camera, zoomando, a rubare le immagini...alla men peggio!
 
La notte scende e il silenzio regna...fino all'alba, quando i cinguettii si moltiplicheranno dai rami del cachi
E i frutti diventeranno delle ridicole tazzotte colorate, penzolanti dall'albero abbandonato del vicino.

href="http://creativecommons.org/licenses/by/3.0/">Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.

13 commenti:

Traveling Bells ha detto...

You captured these birds very well! All I hear right now are two wee boys playing games on two iPads. They still have slight temperatures, but their parents have had a lovely weekend away without them. They have been good boys.

Big hugs, honey...

Fabipasticcio ha detto...

Quando arrivo a S. Marta ogni mattina la prima cosa che vedo è lo splendido albero di cachi pieno di frutti arancioni che sembrano lampioncini decorativi per festeggiare il Natale e penso a quanto sono contenti gli uccelli! Buona domenica d'Avvento cara Ivana

Jean(ie) ha detto...

What a wonderful feast for the birds! We put up a suet feeder at a window and have been watching the chickadees peck at it. Birds are so much fun to watch!

ivana ha detto...

Ciao Sandy!
Your wee boys are so cute...tomorrow i see my little girl, the other are at the school!

I wish you a serene night!


Big hugs!

ivana ha detto...

Ciao Fabi!

mi piace osservare qui intorno, c'è sempre qualcosa di meraviglioso nelle piante e negli animali che ci consolano!

Buona serata a te...domani riprendo dalla mia piccola Agata, spero che vada tutto bene...sarà una settimana pesante!!!

Un abbraccio

empress bee ha detto...

i remember a persimmon tree at my grandmothers and they puckered your mouth!!! if they froze then they got sweet. the birds can have mine! ha ha

smiles, bee
xoxoxoxoox

ivana ha detto...

Ciao cara Bee!
We let them inside of fruit boxes, and we can eat them after several days, I eat two kakhi each day...I did a pie last year, now we eat them only!
Tomorrow I go to my baby girl again after a week!

Have fun at the Party!
Big hugs, honey!!!

Anonimo ha detto...

Vorrei essere un uccellino per poter mangiare (gratis)I cachi del tuo vicino!Cosi belli maturi saranno una bontà!:)
Bellissime foto!
Cosa preparerai di buono per Natale?
Felice settimana Etta

Paul ha detto...

Guess what Ivana. I caught whatever Mary Lou had and I'm sick now. Oh well that's married life, Ha,ha,ha.
See you my friend.

Paul

ivana ha detto...

Ciao Etta!
In genere non si lasciano i cachi sulle piante, ma si raccolgono quando sono ancora duri, si mettono in unico strato, capovolti in cassette eventualmente con paglia, noi ne abiamo ancora tre cassette in cantina...diventano dolcissimi...ma forse mi piacerebe assaggiare quelli che beccano gli uccelli, che forse sono ancora meglio!
Oggi giornata dei tortellini, prfima puntata, perché da sola mi vuole molto tempo! Sono dei regali di Natale!
Un abraccio!

ivana ha detto...

Ciao Paul!!!
It was easy to say...I wish you feel better soon!
I hope I can register as follower in your page, so I can receive the notice of your published posts on your blog!
I'm so busy lately, in the morning at my son's home, afternoon cooking, laundry, ironing, blogger etc...

Have a serene week!


.TelA ha detto...

Solo per scrivere quanto sono meravigliato delle immagini dei passeri, o storni, o merli, o.
Ma non sono meravigliato del tuo carpire gli attimi, le sensazioni, i tuoi sguardi fuori, le speranze, e le parole.
Belle cose. Brava!

ivana ha detto...

Grazie TeIA,
sempre parole e complimenti!
Tempi pieni nell'attesa del Natale...e ore a preparare tortellini per gli amici!
Poi passerò al Pane di Natale!!!
La tradizione deve essere osservata, se non abbiamo questi paletti, che altro può esserci?

Un saluto!!!