domenica 26 aprile 2009

Stricchetti con asparagi e mortadella

Con gli stricchetti confezionati l'altro giorno, oggi ho realizzato questo primo piatto.
Ho dato sapori diversi dal piatto di ieri...e anche il G. ha gradito





Ingredienti del mio territorio, mi fa piacere sottolinearlo, sono una certezza ancora!
Speriamo che continui così




120 g stricchetti fatti a mano
45 g mortadella tagliata a dadini
45 g punte di asparagi verdi e parti tenerissime
15 g cipolla tropea
1 spicchio di aglio
1 spruzzata di succo di limone
50 ml vino bianco (Verduzzo veneto IGP)
1/2 pomodoro maturo
olio extra vergine d'oliva
sale e pepe

Scaldare in un tegamino con fondo pesante l'olio, soffriggervi l'aglio e la cipolla tritati, aggiungervi poi le punte di asparago e cuocere una decina di minuti, poi spruzzare alcune gocce di succo di limone, dopo aver rimescolato versare il vino e mettere anche il mezzo pomodoro a pezzetti e continuare la cottura per una decina di minuti.
Portare ad ebollizione abbondante acqua in una pentola, salare, lessare gli stricchetti al dente, scolarli e pochi attimi prima di condire, mescolare la mortadella al ragù di asparagi.
Con o senza formaggio a gusto!

12 commenti:

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

yummy! another wonderful looking dish my friend!

today chuck comes over! happy day for us...

smiles, bee
xxoxoxoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Ciao cara Bee!
Have a lovely Sunday, with Chuck!
Greetings for him too!!!
I cooked other dishes with asparagus!
See you later!!!
Ciao
Un abbraccio
xoxoxoxox

Solema ha detto...

Che delizia cara Ivana, la tua pasta è molto bella. Ciao. Solema

manu e silvia ha detto...

Particolare il formato di questa pasta ed il condimento che hai scelto ci piace moltissimo!
bci baci

ivana ha detto...

Ciao Sole!
Fa parte del nostro DNA, la pasta all'uovo!
Grazie, ciao

ivana ha detto...

Avete ragione,
a volte cerco di dare voce alle cose antiche, questo formato di pasta era molto particolare e lo si faceva sia per pasta asciutta che per il brodo di carne!
Grazie!
Ciao

Nona ha detto...

Fantatiche lke tue paste agli asparagi!
Ma perchè non apri un ristorante? Avresti un successone!
nonapicia

ivana ha detto...

Ciao Nona!
Che dici...una tratoria ruspante!!!!
troppa fatica, io mica sono costante, magari il G. che è più bravo di me...e non perde dei colpi!!!!
Grazie, buona giornata!

carmen ha detto...

ciao ivana, bella questa pasta all'uovo, sai ho pubblicato sul mio blog una versione un po modificata della linzertorte, ho messo il link della tua ricetta un bacio

ivana ha detto...

Grazie Carmen,
sono stata al lidl, quindi rispondo solo ora!
La Linzertorte è un mio preferito, o meglio è apprezzato da tutti i miei!!!!
Grazie!!!!
Ciao!

Paul F. Pietrangelo ha detto...

Once again you have developed another fine dish. Today I'm going to practise golfing. I haven't hit a ball since last November. I hope I don't hurt myself. Ciao my friend.

Paul

ivana ha detto...

Ciao Paul,thanks!

I also hope you don't hurt yourself (if I were Marylou....!!!!)
Good luck!
Ciao...Does Mrs Sundina feel well?
Here it rains since saturday...all is grey and sad!

Ciao!