lunedì 13 dicembre 2010

KUERBISWAEHE à la nonna ivana (CROSTATA alla ZUCCA E MORTADELLA)

 


NATALE 2010 ..........PREPARATIVI      


Le  TORTE SALATE







Per il giorno di Santo Stefano,  per gli amici dei figli le torte salate sono la cosa più gradita, e io ne devo preparare tre.  Questa è a base di zucca e mortadella, che è il mio jolly personale, avrete capito!!!





Occorrono 200 g di pasta brisée,  già preparata in precedenza
Due fette di zucca cotte a vapore per 10 minuti, devono essere ancora sode




Soffriggere tre cipolle bianche medie in una padella con olio evo, aggiungere la zucca tagliata a pezzetti non spessi e un rametto di rosmarino, sale e pepe,  aggiungere anche circa un etto di mortadella IGP tritata, mescolare bene e togliere dal fuoco e fare intiepidire





Foderare una teglia di stagnola con carta da forno,  forarla e cospargere di parmigiano grattugiato.
Preparare una crema con 100 ml di latte, 40  g  farina,  30  g di parmigiano, sale e noce moscata e in ultimo 2 uova




mettere la farcia sulla base di pasta e versare la crema aiutandosi con una forchetta per distribuirla bene nella farcia



 Cuocere in forno ventilato a 170°C per 35 minuti. Va conservata in freezer fino al giorno in cui viene consumata, ma scongelata a temperatura ambiente per 5-6 ore. Poi va scaldata per una decina di minuti a 150°C
Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.




12 commenti:

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

gosh that is unusual but i bet it is delicious! everything you make sounds so good ivana. i just keep wishing i had known you when we went there. i know i'll never get back.

we had a beautiful day but sarge is feeling sickly today so we stayed in, just an hour on the terrace in the sunshine this afternoon.

hope your week is tits!

smiles, bee
oxoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Ciao cara Bee

I've got the Internet Key...it goes to slow...
Many positiv thoughts for sarge!!!
See you!!!!
Hugs
xoxoxoxoxoxo

Traveling Bells ha detto...

Ciao Ivana!

Hello from snowy Georgia, where snow is still falling. This pie would be very welcome here today. Looks good.

We'll stay inside. Schools are closed all over north Georgia. This will be a COLD week!

Sending big hugs, honey...

ivana ha detto...

Ciao Sandy!!!

Here cold minus 2°C in the morning but sunney!!!
I come from my son's, Tery has stil pustules...so I cannoto connet, the Internet key was lazy today!!!
Have a great snowy Monday!!!
Hugs!!!

xoxoxoxoxo

Mari e Fiorella ha detto...

Proveremo la tua ricetta ...una la mangeremo subito e una la congeleremo....il tutto alla tua salute.......ciao......

ivana ha detto...

Ciao Mari...
Puoi farla con qualsiasi verdura...il metodo Waehe consiste nell'utilizzare la brisée (vedi le mie basi per le crostate salate) e una crema per amalgamare la farcia.
Ieri ho pure fatto una pie, crostata chiusa, con avanzi della brisée di questa e l'avanzo di ripieno di tortelloni alla zucca...è riuscita una meraviglia...così ne ricavo un'altra squisita torta per antipasto...la metto stasera, vale la pena!
Mi piace giocare in cucina...
Buona serata!!!

angela ha detto...

Ciao,
bella la nostra chiesa illuminata, e il campanile,e l'albero...questa volta li ho visti anche io. Ieri ero a Crevalcore - solo un paio di ore - il tempo di un giro di piazza,un saluto con zia Luciana a Carlo Zucchini in pieno allestimento del museo e un caffè al bar del teatro.Che bella la piazza tutta pavimentata di nuovo (a prop. sono andata a pranzo alla Decima e ho mangiato alla grande!)I sapori e le atmosfere del mio paese mi hanno scaldato il cuore.......un salutone
Angela

ivana ha detto...

Ciao Angela,

pensare che il G. ed io alle tre eravamo in piazza a Decima a scocciare, come dice lui, le volontarie della compagnia del clinton, che stavano friggendo frittelle con i parpadellini e il brodo di fagioli e i papazein!!!!
Mi fa piacere che hai gradito il pranzo...voglio farci una visita anch'io...la domenisca scorsa eravamo invece al "Grano di pepe" a mangiare pesce!
Buona notte...stammi bene...io sono impegnata al mattino, fino a quasi alle tre a casa della piccolina...che ha la varicella!!!

Anonimo ha detto...

Ciao Ivana, anche il mio pranzo di Natale è già in freezer, però devo preparami per il cenone di fine anno con gli amici. Questa torta con la zucca mi ispira ed è proprio originale, e sto già pensando di prepartare anche la tua treccia della domenica che ha avuto tanto successo con i miei familiari. Grazie per le tue bellissime idee, sei sempre geniale! Un abbraccio. Vanna

ivana ha detto...

Ciao Vanna!!!
Mi fa piacere sentirti!!!
Le torte salate fatte a questa maniera, sono davvero gustose...mio figlio single me le ordina sempre, o tutte le volte che viene...ne ho sempre in freezer, perché ne faccio sempre, con tutto quello che ho!!!
(Io non uso mai ricotta, se fai caso...quando dovrei metterla per forza, in dolci o torte salate faccio il Labneh..e sono a posto!
Te lo consiglio!!!! (Non impoma coma la ricotta!!!)
Vanna hai visto la Ninì e mia sorella Anna, che fanno i tortellini????

Un grande abbraccio!!!

Anonimo ha detto...

Sì le ho viste tutte impegnate. E' bellissimo vedere tutto questo fermento per i preparativi delle feste. Sono i ricordi di quando ero bambina e ci si riuniva nelle case per fare i tortellini, le raviole ed i sabai (o sabadoni) e per noi bambini era una festa perchè potevamo andare a letto più tardi. Spero di riuscire a mantenere questa tradizione con i miei figli. Un caro saluto ed a presto. Ciao. Vanna

ivana ha detto...

Ciao Vanna!!!
La prossima settimana preparerò anch'io sabadoni, raviole, panettoni!!!
Faremo la cena della vigilia, e Agnese mi sta pressando che vuole il menu, perché fa i segnaposto!!!
Vedrò osa combinare...guarderò cosa ho fatto gli anni passati...me l'ha detto che devo guardare nel blog....bello, che ho il mio ricettario a disposizionesenza scartabellae i quadernoni!!!!
Va be' buona notte!!!!