mercoledì 20 aprile 2011

NONANTOLA ---- PARTECIPANZA AGRARIA ----MILLE ANNI e ancora VIVE!

Domenica 17.4 l'abbiamo dedicata alla  conferenza  sulla PARTECIPANZA AGRARIA  in NONANTOLA /Modena...
Palazzo del Seminario




 Il Palazzo è sede del prezioso Archivio dell'Abbazia di S. Silvestro, molto importante per la storia del Territorio, dell'Abbazia, delle opere dei Benedettini per la comunità. Da un documento del 1058 dell'Abate Gottescalco si ha la testimonianza scritta della origine della  PARTECIPANZA di Nonantola. Il Monastero concedeva alla comunità molta parte delle sue proprietà, che aveva bisogno di essere bonificata, disboscata e coltivata, e in cambio dovevano essere erette le mura a difesa del borgo.
Si espongono in questa prima parte ipotesi di preesistenti forme di collettivismo agrario, con mutuo scambio di solidarietà, per il bene comune, per il miglioramento delle condizioni ambientali, con opere atte a modificare lo stato selvaggio delle terre, a prosciugare paludi, a governare le acque dei fiumi.
La sala in cui ci troviamo è detta Sala Verde, infatti un delicato pastello dà una luce riposante all'ambiente, un bel soffitto in legno con regolari ottagoni come pietre preziose incastonate!

 
La seconda parte si svolge nella bella Sala delle Colonne del Palazzo Municipale; continua la storia della Partecipanza, con le regole comunitarie che man mano definivano giuridicamente questo sistema di gestione delle terre, i rapporti delle famiglie con la distribuzione delle parti, i vincoli di   residenza, la continuità del diritto alla Partecipanza!



Il discorso legato al presente lo ascoltiamo dalle voci di due Partecipanti Agrari Nonantolani, che fanno parte dei 22 nominativi, Il sig Reggiani e Il sig. Piccinini!
Ci troviamo nella restaurata TORRE dei BOLOGNESI, sede dal 2007 del MUSEO NONANTOLANO

Questo è l'elenco dei 22 cognomi e rispettivi stemmi delle antichissime famiglie nonantolane, che godettero delle concessioni terriere  da parte del Monastero. 



Il racconto è davvero appassionante, sia per l'aspetto storico-amministrativo che ci dà il sig. Reggiani (mi scuso se non ho presente il suo titolo!), e commovente per le parole di diretta esperienza di vita del sig. Piccinini! Mi ricordano la dura vita contadina della prima metà del Novecento, comune ai lavoratori della terra.
Questi nomi hanno la suggestione che viene dal passato così remoto, di uomini e  famiglie che beneficiarono di queste concessioni, che permettevono loro di vivere, di contribuire al bene della comunità, alla buona conduzione dei terreni, alle opere di miglioramento, alla conservazione di tradizioni ed identità.
Un particolare modo di gestione delle terre, che esiste da un Millennio, ma che convive con il sistema agrario moderno, con benefici effetti ecologici, per le iniziative di ripristino di aree naturali e sociali per il rispetto di regole comunitarie e solidali.
 
Oggi le sei Partecipanze Agrarie esistenti hanno oltre al riconoscimento giuridico già ottenuto secoli fa, anche le tutele legali di Enti riconosciuti.

Io mi limito a dare un piccolo stimolo a ricercare anche in Internet i siti delle partecipanze, di  NONANTOLA, CENTO, S. GIOVANNI PERSICETO, PIEVE  di CENTO, SANT' AGATA BOLOGNESE, VILLA FONTANA, per vederne le differenze, sia delle origini, che dello statuto che regola ciascun Ente!



Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.

15 commenti:

The Social Frog ha detto...

Thanks for sharing that! I love that wooden ceiling! So beautiful. Have a wonderful day! Hugs :)

Empress Bee (of the high sea) ha detto...

is that g in the black and white striped shirt? it's how i picture him anyway. cute.

i maj'd today! lots of fun with the girls.

have a great thursday my dear friend!

smiles, bee
xxoxoxoxoox

Puddin ha detto...

La storia come memoria...sempre interessante. Grazie! un abbraccio da ponente che ormai parla tedesco. Siamo al pieno di famiglie tedesche che sono scesi dal nord a godere un po di sole ponentino! P

Anonimo ha detto...

bello. certe storie non le conosco proprio. sei sempre una novità gradita.
complimenti per la tua foto.
marina da milano

Marineva ha detto...

Carissima Ivana,
imbrattata di farina uova e ricotta fino ai gomiti,faccio una pausa per augurarti una felice Pasqua.
Un abbraccio.

Paul ha detto...

Good morning Ivana. The sun is out todaay but still very cold. I can't believe that it's near the end of April and it's still cold.
Mary Lou and AmyLynn have gone to Windsor for Amy's therapy and soon I'll be going for mine. I hope all of this therapy helps the both of us.
On Good Friday we are going to church to see Emily take part in a dance that has been planned for the little children. She so excited and can't wait to do it.
That's it for now my good friend. Ciao.

Paul

ivana ha detto...

Ciao Roseann!!!
Thank you!I love to know our history!!!
Have a lovely Thursday!!!
See you!!!
Hugs!!!

ivana ha detto...

Ciao carissima Bee!!!
No!!!! G. is "much more beautiful"
He is tall !!! Ha...ha...ha!!!
Have a lucky Thursday!!!

See you

xoxoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Ciao Paula, grazie!!!
Sai starei bene lì allora, perché penso in tedesco e scrivo in inglese...lo parlo, mentre non capisco l'inglese parlato...quindi se vengo lì in vacanza mi insegni a parlare inglese!!!
Sogni!!!
Ciao, da un Levante....che spero sia bello fino a lunedì!!!

Un abbraccio!

ivana ha detto...

Ciao Marina,
grazie!
Le Partecipanze Emiliane sono davvero una testimonianza importante che ci collega direttamente al Medioevo!
E' un argomento molto vasto, che io non ho potuto affrontare, è però qualcosa da far conoscere!!!

Grazie e tanti auguri di serene giornate!
Un abbraccio!!

ivana ha detto...

Ciao Marineva!!!
Grazie...buon lavoro in cucina...e ricambio con affetto gli auguri di una Serena Pasqua!!!

Un abbraccio!!!

ivana ha detto...

Ciao Paul!!!
I hope the therapies help you and AmyLynn!!!
We have a very fine weather, warm and sunny!
I hope Easter is warm, then we have dinner at my son's house, in the garden!
Have a great Thursday!!!
Greetings to you all!!!

Empress Bee (of the high sea) ha detto...

yes g IS much more beautiful! i see!

smiles, bee
xoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Ciao Honey!!!

I may say it!!!! Ha...ha...ha!!!

Big hugs!!!

Sandy B ha detto...

It is very important that we preserve history. Thanks for sharing.

Ciao and big hugs, my dear...