giovedì 7 aprile 2011

TORTA RUSTICA al RADICCHIO VERDE COMUNE....e MORTADELLA!!!!

Il radicchio verde che mia sorella coltiva annualmente nel suo pezzo di campo uso orto,  concesso dai figli,  bontà loro, è bello fresco e rigoglioso con la stagione improvvisamente propizia per il sole e il calore.
Il radicchio da mia sorella rimane un ortaggio rustico, dal sapore amarognolo, non è molto tenero, cresce quasi tutto l'anno, è da taglio, e io ne ho sempre delle borsine piene e devo strologare per fare diversi piatti...non lasciarlo infiappire nel frigorifero, o farlo come il solito lessato e poi passato in padella con olio e aglio!
Stavolta faccio una pie...ma sempre combinata a modo mio...ci ragiono in corso d'opera, togliendo o aggiungendo ingredienti...sempre rimanendo nel semplice piatto genuino, senza aggiunte esotiche o strane.

 Pulire bene le foglie di radicchio, lavarle e tagliarle in tre parti, se molto lunghe

prelessarle in abbondante acqua bollente per alcuni minuti e scolare bene, strizzandole, e tagliandole ancora a pezzetti


Soffriggere tre belle cipolle tritate in una padella con olio , aggiungere il radicchio e lasciare cuocere coperto. salare e pepare...assaggiare per vedere se è cotto.
 1   kg   di radicchio verde circa (io non lo peso....)
 3   cipolle medio-grandi
olio, sale e pepe


Pasta brisée integrale, mia maniera

180   g  farina 00
30     g  farina integrale bio
60     g  burro freddo a fettine
una punta di coltello di bicarbonato, qualche goccia di limone, un pizzico di sale
acqua frizzante fredda, due-tre cucchiai, per ottenere una pasta morbida...tenere al fresco!


Per la farcia:
1    uovo intero
40   g  parmigiano reggianograttugiato
1     cucchiaio di prezzemolo tritatissimo
noce moscata, sale
50-70  g  mortadella IGP di Bologna. a cubettini

Unire gli ingredienti alle verdure cotte quando sono tiepide


Stendere un disco grande per la teglia da 26 cm diametro, cospargelo con formaggio grattugiato, versare la farcia ben mescolata

sollevare il bordo verso il centro, coprire con un disco di brisée e sigillare bene attorno!


La pie va oliata bene, serve per dare frollezza e avere una crosticina croccante. Sforacchiare con una forchetta, per non farla gonfiare in cottura


 Cottura in forno ad aria a 170°C  per 35'


E' ottima calda, ma anche tiepida o fredda!
Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.



14 commenti:

The Social Frog ha detto...

Wow, this looks good! Dinner time here and I am hungry!! I hope you have a wonderful day, hugs :)

ivana ha detto...

Ciao Roseann!!!
It is tasty... a little bitter, we love simple meals!
I must go sleep...but i fear I cannot sleep well, cough is so bad!!!
Have a great afternoon!
See you!!! Hugs!!!

Anonimo ha detto...

Ciao Ivana!
La ricetta mi sembra molta gustosa, amo i legumi amarognoli. Spero, che mio marito cerci di fare questa torta
buona notte
Hilde

ivana ha detto...

Ciao Hilde!!!
Danke fuer den Besuch!!!!
Ich hoffe, dein Mann will den Kuchen da backen...der schmeckt gut!!!
Buona giornata a te e a tuo marito!!!
Ich hab Husten, ich kann nicht ruhig schlafen!!!
Bis bald!!!

Marineva ha detto...

Non si dovrebbe guardare un blog di cucina a stomaco vuoto,il rischio è che mentre leggi, con la mente pensi " ce li avrò tutti gli ingredienti?"
Che bel connubio il radicchio e la mortadella, entrambi hanno sapori decisi e non si ostacolano.
Mi è piaciuto il modo di chiudere la pie, io faccio il contrario ma lo proverò.
Buona giornata Ivana.

ivana ha detto...

Cara Marineva!!!
Mi raccomando...non reputare il mio un blog di cucina, con ricette tecniche e cose varie!
Io no sto insegnando, né lavoro per mostrare...ma per mangiare quotidianamente...divertendomi a combinare piatti, per noi!!!
Di estetica per la presentazione dei piatti...nix!
A volte metto il bordo sotto, altre volte sopra, dipende da come mi trovo al momento...impacciata o meno...mi piace la forma della pie piatta...tutto qui..ci faccio solo un ricamo con forchetta, attorno, per sigillare...non so se si vede dalle foto!!!

Grazie e buona giornata a te!
Il tuo nome è proprio questo?

Marineva ha detto...

Cara Ivana
ho ben capito che cucini per la famiglia divertendoti anche. E' quello che faccio anch'io quotidianamente. La mia passione per il cibo mi porta a curiosare nelle cucine degli altri, che mi somiglino o che siano diversissimi da me. Provo piacere, a volte gioia nello scoprire che c'è qualcosa a cui non avevo pensato, o che invece è proprio quello che stavo cercando. Mi piace imparare e condividere. Chiuso lo shermo torno alla mia quotidianità, ma mi fanno ancora compagnia i sapori, gli odori e i sorrisi di tutti.
Si, mi chiamo veramente così, sono nata il 5 agosto il giorno di Maria della neve.
Ciao, a presto.

ivana ha detto...

Grazie Marineva!!!

Bellissimo nome evocativo!
Bene, mi fa piacere avere una "collega di pensiero"
Spesso devo giustificare la mia pochezza coreografica e di contenuti (io lavoro con i prodotti di stagione...e territoriali!), non avevndo frequentato grandi chefs, mi manca parecchio...ma non ne sento la necessità, alla mia età...poi i miei commensali pretendono semplicemente questo...per altre cose hanno altri luoghi cui rivolgersi!!!

Io mi devo solo divertire, e rimanere in forma...con la testa!!!
a /6 anni ormai...questo è sufficiente per me!!!


Un abbraccio, cara...a presto!!!

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

good morning my friend! it is lovely here and hope it is there as well. your dish looks wonderful as always. such imagination, your family is very lucky!

i talked to paul last night. i can call canada for free now on my new phone system. i wish i could call italy for free!

have a lovely day!

smiles, bee
xoxoxoxoox

ivana ha detto...

Ciao cara Bee!!!
We have warm and sunny...but my cold is awful!
It'd be nice to hear you per telephon (I think I'd understand nothing..I can only read and write a little English...but not speak "normal"!!!)
I don't know how to set cheap phone options with the PC!)
I wish you and Sarge a great Friday!!!

Big hugs!!!

xoxoxoxoxoxoxo

Mari e Fiorella ha detto...

CHE GODURIOSA QUESTA PIE, CON IL RADICCHIETTO BUONO E LA MORTADELLA!!!!!BUON W.E.

ivana ha detto...

Grazie!

Una torta rustica ma davvero gustosa, almeno per i nostri gusti...sapori di campagna...noi ci siamo avvezzi!!!
La pasta poi è ben equilibrata, frolla, ma morbida!!!

Buon week end anche a voi!!!

Traveling Bells ha detto...

That pie looks sooo good. We are eating leftover spaghetti and meatballs tonight.

I sure hope your cold goes away SOON. That is no fun.

Sending healing hugs...

ivana ha detto...

Thank you for the healing hugs!!!
I hope I can sleep better tonight!!!
We have eaten the last leftovers of the pie!!!
Have a lovely week end, no cool temp!
We have hot, 15°C over the april temp!!! (we have till 30°C by day!!!)
Big hugs!!!