sabato 14 luglio 2012

CREVALCORE: SCUOLA MATERNA "CAMILLO STAGNI", .la PESCA e DONAZIONI

ASILO STAGNI, CREVALCORE

E' andato misteriosamente perso il post che avevo scritto il 14.7.2012, che è pure stato anche commentato...stavo inserendo due immagini per completarlo e aggiornarlo, ma è sparito e non sono riuscita a recuperarlo...non so se per una mia manovra errata, che può succedere, visto che sono un po' imbranata, o per un oscuramento improvviso!

Alla Fiera del Carmine, una antica fiera che si svolge attorno alla terza domenica di luglio la Pesca di Benificienza pro Asilo Stagni è stato sempre un punto di riferimento importante per la comunità!
Quest'anno la Fiera annuale non si svolge, se non per piccole manifestazioni all'esterno del centro storico!
Ecco lo stand allestito da giovedì 12.7

che al tramonto si anima, tanta gente accorre a comprare biglietti e davvero le vincite sono frequenti, le mie amiche ed io tutti gli anni facciamo proprio incetta di oggetti utili, giocattoli, vasetti di fiori
 Il tramonto mostra i suoi colori oltre la Porta Bologna, puntellata e sbarrata, il centro storico è ancora quasi totalmente inagibile.



 Quest'anno è una ricorrenza triste, in situazione precaria e di necessità di molto aiuto, visto che l'edificio della Scuola Materna Stagni ha subito danni nella parte più antica, ora si stanno ristrutturando le parti lesionate, per avere la scuola pronta per l'inizio scolastico a settembe!


I giochi dei bambini deserti dai giorni del sisma!

Dal sito della casa madre delle "nostre suorine", così le chiama mia sorella, 

L’asilo infantile “C. Stagni”, prima scuola materna di Crevalcore fu inaugurato il 4 ottobre 1891 per volontà di un facoltoso possidente locale: Camillo Stagni.
Lo scopo: aiutare l’infanzia povera del Comune.
La direzione fu affidata ad una laica, Dina Baistrocchi; nel 1918 fu inviata nella comunità una prima Suora, come maestra di Scuola elementare.
Successivamente fu fatta una convenzione con le suore di Carità dell’Immacolata Concezione di Ivrea, e il personale religioso ebbe un ruolo preminente: assunse la direzione dell’asilo e svolse attività didattica che, ancora oggi, attua con grande spirito di dedizione.


Il parco che si estende  nella parte posteriore della struttura oggi accoglie la tendopoli adibita a chiesa, per la celebrazione delle funzioni religiose e lo svolgimento delle attività parrocchiali. 




Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.
 

6 commenti:

Traveling Bells ha detto...

Ciao Ivana!

Life is trying to get back to normal in your area, and that is a good thing. Stay positive.

Big hugs, honey...

Empress Bee (of the high sea) ha detto...

yes, getting back so something like normal is good. very good.

smiles, bee
xoxoxoxoox

ivana ha detto...

Ciao Sandy!

We were close to the Gate of the Town, at the "Fishing pro Kindergarten", there was a musical group too, so the people could drink beer, or eat good ice cream in the only one bar.
We won a lot of stuff, for the kids and for us! The money is to restore the school, in september the school should be open!
We hope to recive some donations for this project!

Big hugs, honey!

xoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Ciao cara Bee!

We help ourselves, we go and give what we can!

I hope that the centre can be open soon, the municipality palace is full dameged inside, I watched the video during the technical control by the Fire team.

Thank you!

Big hugs!

Anonimo ha detto...

Ciao, Ivana!
Com'è andato il compleanno dei tuoi cancerini?
Sono più d'uno, direi, vero?
Oggi, leggendoti qui, mi limito ad inviarti il solito abbraccio d'incoraggiamento, e poco di più: spero che riceviate aiuti congrui e consistenti, ma io ( anzi, se vuoi, scrivimi solo una riga di conferma, senza pubblicare il mio commento ) avevo già "fatto", servendomi del cod. IBAN e delle tue indicazioni di tempo fa, come spero tu avessi capito, anche dalla faccenda della commissione, poi rientrata.
Non vorrei che pensassi che sono insensibile: vorrei potere ancor di più, ma auguriamoci che chi più ha più dia.. benché temo che non sia sempre così.
Un affettuoso "pat pat" sulla tua spalla, ed un abbraccio.
Adri

Jean(ie) ha detto...

Stay optimistic, it looks like life is starting to come back. At least you all are having the summer gatherings in the square. it sounds like everyone is helping out in some way, shape or form. That's how things get done.