mercoledì 11 luglio 2012

CREVALCORE: MERCATO del MARTEDI' è TORNATO...MARCELLO MALPIGHI, una TORTINA alle ZUCCHINE


Finalmente il mercato a Crevalcore ha ripreso a svolgersi nel suo giorno dedicato, il martedì.
Ho percorso la lunga via a sud parallela alla Via Matteotti, quasi interamente occupata da bancarelle, anche il piazzale del centro commerciale offre spazio per altre bancarelle..
Mi sento un po' confusa, quasi due mesi di astinenza mi hanno reso questa passeggiata non proprio gradevole, sia per il sole cocente, che per la varietà di colori, suoni, voci e rumori, che mi turbavano, ero anche stanca, con il caldo si dorme poco e la giornata è sempre un po' faticosa.
Ho tuttavia avuto un incontro molto gradito con i Vigili del Fuoco di Bologna, che mi hanno descritto, seppure per sommi capi, gli interventi che si sono fatti e si stanno facendo per completare l'agibilità del Centro Storico; hanno portato avanti il lavoro di controllo delle abitazioni e delle strutture pubbliche e commerciali...
Voci gentili, pacate, un atteggiamento di ascolto e di disponibilità, persone eccezionali, che io ho davvero ringraziato per quello che hanno fatto anche per noi a Crevalcore!
Poi ho chiesto:
"E Malpighi come sta?"
Mi guarda sorpreso e attento:
"Chi è? E' malato? Dove si trova?" chiede, anche un po' preoccupato
"E' la  statua, il monumento a Marcello Malpighi! E' un nostro grande concittadino" rispondo!
"Proprio il Malpighi...quello di Piazza Malpighi, del Liceo Malpighi? E' nato qua? E dove si trova?"
" Proprio in centro, guarda al Municipio, e di fronte alla Chiesa!"
Così ho regalato loro questo dettaglio della nostra cittadina.
Il monumento non ha subito danni...
Grazie, grazie, grazie! 






Dovevo smaltire le uova del frigo...ho pensato a una frittata, ma il G. non gradisce!
Ho pure tre zucchine, farò un tortino o frittata al forno...poi ho modificato in tortina salata, che è stata molto gradita agli amici!
Testo e foto di ivanasetti
400  g  circa di zucchine tagliatE a fettine piccole stufate in padella con 
2-3    cucchiai olio evo
2 spicchi d'aglio tritati
Basilico fresco spezzettato una decina di foglie
sale e pepe

a parte ho macinato nel tritatutto
50   g  parmigiano reggiano stagionato.
30   g di pane, che ho mescolato a
40   g  di farina
un pizzico di bicarbonato e un cucchiaino di lievito per dolci,
sale. pepe, scorza limone grattugiata


4  uova grandi vanno sbattute con la frusta in una altra ciotola, aggiungere a filo
50   g  di olio di arachidi, emulsionare bene
 aggiungere il miscuglio di pane, formaggio, sempre mescolando




Alla fine aggiungere le zucchine stufate, intiepidite
  
Ho versato l'impasto morbido nella teglia foderata con carta da forno, e cotto per 35' a 170°C, ventilato.


Praticamente è una morbida ciambella salata alle zucchine.
Il contenuto in uova, belle grandi, e la zucchina stufata e profumata con basilico rende davvero squisita la torta, mangiata come antipasto...ma pasto unico, con insalate miste.

Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.



8 commenti:

Empress Bee (of the high sea) ha detto...

very nice! it's storming here now, lots of thunder and lightening but no rain yet. it's almost midnight so i can't sleep until it's over. hope your day is lovely!

smiles, bee
xoxoxoxoox

Anonimo ha detto...

Acc., Ivana.. ho sempre preferito le "cose" salate, fino ad una certa età, ed ora fra le tue crostate e queste sfiziosità non saprei nemmeno scegliere.
Per fortuna non devo e del resto non posso.. ahahah!
Bella trovata, la torta con le zucchine. Il pollo all'agro.. tutto quanto!
Il centro che rinasce pian piano, il monumento, il mercato.. ci fai essere lì con te.. mi piace!
"Ci sarebbe da piangere, ma noi non piangiamo": cara Ivana, ti leggo, sai, e ti saluto con stima grande, abbracciandoti!
Adri

Jean(ie) ha detto...

I'm so glad the market is returning. I'll be visiting a local produce stand today to check it out. I'm missing zucchini and squash.

Anonimo ha detto...

Bellissima questa cronaca e simpatico l'aneddoto che coinvolge il pompiere:lui pensa di dover soccorrere un nonnino ...e tu ripensi ancora una volta alla memoria e alla cultura della terra d'Emilia. Due cuori grandi, anche se in forma diversa!!
In bocca al lupo per tutto, Erminia

ivana ha detto...

Ciao cara Bee!
I hope you got rain, and sunny again! We need rain so much!
Have a lovely canasta day!

Big hugs honey!

xoxoxoxo

ivana ha detto...

Ciao Adri!
Scusa il ritardo, ma questo caldo mi abbatte tristemente! Avrei tante cose, ma mi sono bloccata!
Sì, ci sono delle difficolltà a riprendere le attività commerciali, una grande diatriba tra amministrazione comunale e commercianti...il centro è purtroppo quasi fuori uso e disabitato, i negozianti, in parte, non hanno fiducia...la situazione era già di per sé difficile, quindi vedremo come si metterà!
Grazie sempre dell'attenzione!

Un abbraccio!

ivana ha detto...

Ciao Jeanie!
The market place is in other streets, the historic part of our town is so much hurt, many people are not yet to their homes, and many will not return! The situation is difficult!
Zucchini are really good!

Have a great Thursday...your quilts are so nice!

Big hugs!
xoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Ciao cara Erminia!

Sì, hai reso esattamente quello che volevo dire, le due forme di attenzione e rispetto verso realtà umane e culturali, in forma leggera!

Grazie!
Un abbraccio!

Sto pensando alla Pinacoteca e ai danni subiti a Cento! Avevo fatto un post sulla Pinacoteca, ricordi?
Quando potrò tornarci?
E a Pieve? I vigili con i quali ho parlato avevano eseguito il salvataggio dei quadri della Chiesa, Guercino, Reni...
Non sai quale sia la mia tristezza per tutta questa immensa mutilazione nelle nostre cittadine!