mercoledì 15 luglio 2009

Crostata con ragù zucchine e crema



Non devo arrendermi...una cassa di zucchine quasi tutti i giorni è proprio un'ossessione!!!!
Ancora una crostata, ma diversa come esecuzione.
Ha un profumo davvero casareccio, alla buona, per i miei vegetariani è sempre un piacere e io le sforno volentieri!!!!






Crostata con ragù zucchine e crema

650 g zucchine fresche tagliate a dadi non grandi
70 g 1 carota tritata
50 g 1 costa sedano tritato
100 g 1 cipolla rossa tritata
2 spicchi aglio
2 cucchiai olio evo
1 cucchiaio colmo di prezzemolo tritato
10-12 foglie di basilico spezzettate
sale e pepe

Crema

50 g formaggio grana padano grattugiato (una parte va grattugiata sulla base di pasta)
35 g farina
70 ml latte freddo
3 uova
sale e noce moscata

Pasta per involucro:

200 g farina 00
80 g burro a fette, freddo
acqua frizzante fredda, q. b.
sale, pepe
una punta di coltello di bicarbonato + gocce di limone

Stufare con olio per una ventina di minuti in padella larga antiaderente tutte le verdure tritate. Verso la fine aggiungere basilico e prezzemolo e mescolare. Lasciare intiepidire in un piatto largo (non si lascia raffreddare nei tegami antiaderenti!)

Preparare la pasta, mescolando farina e i sali, incorporare con le dita, velocemente il burro alla farina, sbriciolando, aggiungere acqua per ottenere un panetto morbido, schiacciare, metterla in una pellicola o sacchetto e mettere in frigo.

In una ciotola mescolare farina e formaggio, sale e una macinatina di pepe, aggiungere il latte e mescolare bene, poi uno alla volta incorporare le uova e con la frusta ottenere una crema quasi fluida. Versarvi il ragù di zucchine e mescolare

Tirare la pasta a disco su una carta da forno, qui per una teglia di 24 cm Diametro.
Grattugiare sul fondo del grana padano, quindi aggiustarvi la farcia. Rovesciare l'eccedenza del bordo verso l'interno della torta, se si hanno dei rimasugli di pasta, fare una grata sopra.
Ho usato una teglia alta, per non bruciare la superfice, perché uova, latte e formaggio scuriscono molto con il calore!

In forno a 190° per 40 minuti!

10 commenti:

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

it is almost lunchtime here and i am hungry! this looks wonderful!

they are putting in the electric for the tub now and the inspector was here already. all is well!

smiles, bee
xoxoxoxoxooxoxxo

ivana ha detto...

Ciao Bee!

Glad it's all o.k., so you can enjoy your "bubbles"!!!!

Have a great day!!!!

xoxoxoxoxo

Solema ha detto...

Dev'essere proprio buona!!
Quest'anno anch'io non so più come fare le zucchine...

ivana ha detto...

E adesso ho in forno una ciambella alla zucchina...non so come sarà, vado sempre a ruota libera con pesi e proporzioni, so solo dopo che cosa ci ricavo!!!

Grazie, ciao!!!!

Canadian Paul ha detto...

Questa torta sembra molto deliziosa. Ivana, I still want to try some Italian but some words are still very difficult for me. I wish my parents had taught me when I was young. Now about your tarte or pie. It looks so good. People must enjoy your food immensely. I'm home after golfing and I'm tired at the moment. I think I'll take a rest. See you my friend.

Paul

ivana ha detto...

Hi Paul!
I think you must pay attention to your health, sport is important, but with moderation!!!
My cooking is only a very simple game, I receive so many vegetables by my sister Ann, so i must try to prepare different dishes!
My blog is not a recipes collection, but only my everyday cooking!
Have a great day!!!

Anonimo ha detto...

ho fatto questa ricetta ierisera ma non ho messo la carota il sedano e la cipolla ed è venuta buona. buona serata m.rosaria

ivana ha detto...

Ciao m.r.

Allora hai fatto quella che faccio di solito con solo zucchine, che è sempre buona...io mi diverto a provare sempre sapori diversi!!!!

Grazie, a presto!!!

Emanuela ha detto...

Ciao Ivana!
Questa volta l'ho fatta questa meraviglia di crostata! Anche la pasta che alla fine è risultata abbastanza facile da fare. Sono soddisfatta e ti ringrazio per la ricetta...piano piano le proverò tutte!
Buona giornata (anche se piove ed è una tristezza) e un abbraccio!
Emanuela

ivana ha detto...

Grazie Emanuela!!!

Le mie non sono ricette, se fai caso sono sempre un po' diverse, perché le creo al momento e solo dopo cerco di ricavarne una ricetta comprensibile.
La pasta brisée non è difficile, e inoltre a volte uso anche la pasta matta, poco grassa, molto sottile, come per gli erbazzoni.

Anche qui piove!!!!

Un abbraccio!!!