mercoledì 3 novembre 2010

Una CENA modesta.....e il VOLTO di là dal PARCO!

 Io amo questo volto...percorro la piccola via verso il parco, mi soffermo sempre presso l'antica casa di periferia,  a mirare il VOLTO, il calco di un'opera dell'artista che abitava qui, a trecento metri da casa mia...che non conoscevo...e ora che non abita più qui..io torno quasi ogni giorno a riflettere su quel sonno misterioso!

 EX-VOLTO di Paolo delle Monache


Dopo il giorno festivo di Ognissanti con il pranzo di famiglia, ieri, giorno della Commemorazione dei Defunti, ci siamo preparati cibi semplici....... G. ha preparato una fondina di pasta e fagioli, usando una scatola di borlotti e un soffrittino di aglio, prezzemolo e pomodoro...e vi ha cotto dei maccheroncini.




Io invece ho lessato dei finocchi...volevo gratinarli in pirofila al forno, completando con formaggi e mortadella...e invece me li sono dimenticati sul fuoco...quindi li ho voluti insaporire per renderli appetibili al G., che di verdure scotte non ne vuol sapere!

Due finocchi lessati a spicchi
10  capperi
3   acciughe sott'olio
1    cucchiaio di prezzemolo tritato
3    cucchiai aceto di mele austriaco
4    cucchiai di olio evo
sale e pepe, un po' di peperncino (per il G.)





Mi era avanzata della salsina con la quale ho condito delle carote lessate



Ci siamo sentiti gratificati da questi cibi poveri, ma gustosi!


Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.

7 commenti:

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

the soup looks the best to me! i love it, my mother used to make that so many years ago. and the bread dunked in it too! well, she didn't make the bread but it was good anyway! ha ha

smiles, bee
xoxoxoxoxoxo

Anonimo ha detto...

Carissima Ivana
Eccomi finalmente, rubo un po di tempo per guardare nel tuo Blog.La zuppa di fagioli è proprio adatta per queste serate di pioggia, che anche qui in Puglia è battente.
Toni sta sempre meglio tutto nella normalità.Un abbraccio affettuoso e saluti cari anche per Gianni.
Vreni e Toni

ivana ha detto...

Thank you!

These are tasty traditional dishes we can enjoy every time we can!!!

Hugs!!!

xoxoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Carissimi Vreni e Toni!!!

Grazie...stavo per scriveree..il G. chiede sempre...io dicevo: Non legge nella posta in questi giorni..telefono stasera!!!
Bene...sono contenta che tutto procede bene!
Hai poi trovato il volo più idoneo?

Peccato che non passate di qua!!!
Ma la prossima...mica sfuggite!!!!

Un abbraccio!!!
Qui oggi sole...vado a stendere!!!

Traveling Bells ha detto...

Ciao Ivana!

We had chicken noodle soup last night, made by daughter Amy. Good! Yours looks good, except for the anchovies. I do not like. At all.

Big hugs to you...

Anonimo ha detto...

Ciao carissima Ivana, finalmente dopo 2 mesi o forse più mi hanno riparato il computer. Poi la Cresima di mio figlio ed il Battesimo di Diego mi hanno impegnato un po'. Ora sono contentissima di trovare del tempo per leggere ancora il tuo blog. Il condimento dei finocchi mi ispira molto visto che io non so mai come proporre le stesse verdure sotto una nuova veste. Complimenti ancora per la tua cucina e a presto.
Ciao. Vanna

ivana ha detto...

Ciao Vanna,
ho piacere che ora sei più tranquilla, che tutto sia andato bene con Cresima e Battesimo!!!
Per i finocchi, avevo sul tavolo la spesa fatta a Persiceto, a quel super di fronte alla Comet, così mi è venuta l'idea di mettere quei sapori lì, e proprio mi è piaciuto, magari la faccio anche per cavolfiore, perché dà un sapore più ricco e piccante quanto basta a verdure non proprio graddevoli a tutti!
Bene buona serata a te e buon fine settimana!!!!
A presto!