venerdì 3 ottobre 2008

Giorni intensi ma gioiosi


Sto preparando la cena per Bruno, mio cugino svizzero, ma che ama la cucina italiana e un paio di volte l'anno ci fa visita.
Ha trascorso alcuni giorni in Umbria per visitarla, ora rimane da noi fino a domani!
Ho preparato le melanzane grigliate di Vreni come antipasto, poi avevo delle lasagne con ragù misto con melanzane, sto cuocendo ossibuchi gramolati, anche bocconcini di tacchino alla cacciatora, poi zucchine al timo, pomodori e insalata.
Non ho dolci, solo una macedonia fatta con i nostri frutti di campagna e gelato

Mercoledì sera avevamo amici, tra cui una signora di Bolzano...quindi altra cena, ma un po' diversa!!!!

A dopo!!!!

4 commenti:

Mara ha detto...

ciao Ivana! Scusa la domanda, ma cosa sono gli ossobuchi gramolati? Te o chiedo perchè d'inverno li preparo spesso ma con questo nome proprio non li avevomai sentiti.
Grazi Mara

ivana ha detto...

Cara Mara, nelle etichette trovi "secondi piatti"

http://cucinariodinonnaivana.blogspot.com/search/label/secondi%20piatti%20di%20carne

Li faccio spesso perché piacciono molto, ma li faccio solo col tacchino, perché così ha un sapore proprio gradevole!
Mio cugino me li richiede sempre!!!!

Grazie, ciao!!!
A proposito, una giornalista ha inserito una mia riflessione sulle blogger nonne, in confidenze uscito ieri!

Dolce e Salata ha detto...

Fortunatissimo Bruno, che bella accoglienza ha ricevuto!
Brava Nonna Ivana...
buona domenica!
Laura

ivana ha detto...

Ciao Laura,
ancora alzata?
Sono appena tornata da una cena crapulona, offerta dai miei cognati in un ristorante della zona...4 pasti extra questa settimana...mi devo mettere a dieta!!!
Solo per il colesterolo e il resto...purtroppo!!!!
Buona domenica anche a te!!!!
Ma ora scrivo che programma è in ballo domani!!!!
Ivana