sabato 23 gennaio 2010

TAGLIATELLE RADICCHIO ROSSO E PROSCIUTTO

Ancora radicchio rosso dall'orto di Anna, ma ormai sono finiti!







300 g radicchio rosso tipo Chioggia
130 g cipolla tritata
100 g prosciutto crudo a listerelle (magro e grasso)
olio evo, sale e pepe

400 g tagliatelle larghe all'uovo, fresche
Parmigiano

Stufare la cipolla in padella con l'olio, aggiungere il radicchio, sale e pepe, coprire con coperchio di vetro, a sigillare bene le verdure, per circa altri 15 minuti.
Prima che siano lessate le tagliatelle, aggiungere il prosciutto, fare insaporire, un paio di minuti.
Le tagliatelle hanno veloce cottura, si scolano appena vengono a galla!
Scolare bene e fare insaporire nella padella, velocemente, senza aggiungere acqua, che rovinerebbe le tagliatelle, serve solo il grasso del condimento!
Parmigiano!

14 commenti:

Alma ha detto...

Anche se con ritardo ti auguro buon
fine domenica ed un buon inizio di settimana.Speriamo con meno umidità ed un pò di sole .Un abbraccio.

ivana ha detto...

Grazie Alma!!!

Anche a te!
Ho avuto la famiglia a pranzo, non ero al PC: i commenti dei visitatori non vengono pubblicati in automatico, ma ricevo l'avviso per e-mail e io poi li pubblico, quindi non occorre che tu, ma anche altri, li spedisca ripetutamente, è una precisazione che dovevo fare!!!

Un abbraccio...ora torno in cucina a mettere a posto!!!
Buona domenica a te!

irene ha detto...

cara Ivana, oggi giornata fredda, molto fredda...morale basso...fra un po' mi accingo a stirare, quindi puoi immaginare quanto si rialzerà...invidio i miei genitori che stamattina sono partiti per due settimane per la Tunisia...vorrei staccare anche io....ogni tanto mi pesa tutto...ti penso sempre con affetto...
Irene

Sandy B ha detto...

Ciao Ivana!

Great ingredients always equal great dishes. This one looks yummy...as always!

Happy Sunday...we are keeping our germs in the moho (motorhome) today and not going to church. At least we are now improving.

Big hugs...

ivana ha detto...

Ciao Irene,

su coraggio...stirando puoi cercare di volare col pensiero...io almeno faccio così, ripenso alle cose, magari riesco persino a prendere decisioni!!!
Buon settimana allora, sii contenta che i tuoi hanno un po' di relax...poi arriverai anche tu ad avere il tuo!!!!

Grazie e un abbraccio!!!

ivana ha detto...

Cara Sandy!
germes=bacteria?? So, your Sunday indoors?!!!
I took a walk, it's cold, but it does not rain or snow!!!
Have a serene week with Dick...and buona guarigione!!!

Hugs

xoxoxoxoxo!!!!

Bibliotopa ha detto...

pasta al radicchio rosso , la sto per portare in tavola anch'io fra pochi minuti, solo senza prosciutto, versione più light!
Mi era rimasto un po' di radicchio rosso dopo il risotto di due giorni fa

ivana ha detto...

Ciao Biblio!!!

sei proprio rigida nella tua dieta!!!! Magari tagliavi qualche caloria al secondo e un pochino di prosciutto, anche solo magro, lo potevi mettere nel primo piatto!!! :wink!!!!
Buon appetito, allora....
A dopo!!!

Francesca ha detto...

Gentile Ivana,
mi piacciono sempre le tue ricettine e anche questa con il radicchio deve essere buonissima.
Io che sono incinta e non posso mangiare il prosciutto crudo purtroppo, posso usare il prosciutto cotto?

ciao ciao
Francesca

ivana ha detto...

Cara Francesca!
congratulazioni per la tua gravidanza e un abbraccio affettuoso a te!
Non puoi mangiare carne cruda di maiale, ma ad un prosciutto cotto con eventuali conservanti , preferisco quello crudo, che, in questo caso viene sterilizzato con la cottura in padella.
Sì, le mie sono sempre ricette semplici, stagionali e concrete, o meglio è solo la cronistoria del mio quotidiano culinario, tutto qua!!!!
Cara Francesca stammi bene..ti seguo con affetto!!!

andrea ha detto...

Buon pomeriggio ivana,
seguo sempre con interesse il suo blog,ci trovo sempre ricette buone e semplici..facili da realizzare!!Anche questa deve essere squisita...
Un saluto con affetto...
.....Eleonora.....

ivana ha detto...

Ciao Eleonora!
Il fatto è che la ricetta nasce dopo, quindi prima la pratica poi la teoria!!!

Grazie delle parole!
A presto!!!

Anonimo ha detto...

Ciao!
Partecipa anche tu al concorso de LA CUCINA ITALIANA: LA TAGLIATELLA NAZIONALE.

Scade il 10/02

Per info:
http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

ivana ha detto...

Grazie Anonimo!

Ma non partecipo a concorsi o gare, perchè non credo che ci possano essere termini di paragone sui modi di cucinare...ognuno ha il suo, quindi si equivalgono!!!!

ciao!!!