domenica 11 aprile 2010

ABBAZIA di VIBOLDONE a S. Giuliano Milanese 2. Parte

Ho già presentato, alla mia maniera, l'esterno dell'Abbazia di Viboldone...il tempo passa e non mi decido mai a postare la seconda parte, che riguarda l'Interno.


Si ha un impressione di semplicità, troviamo le tre navate, la centrale, la cui prima campata è romanica, le colonne sono in laterizio, semplici, senza capitelli, ma dalla quarta campata inizia il ciclo pittorico, che appare con un susseguirsi di arcate e volte tutte affrescate. Qui notiamo subito l'influsso gotico, la tensione verso l'alto degli archi acuti, stile già perannunciato dalle nicchie gotiche della facciata
Sento la mia inadeguatezza a rendere in maniera degna una descrizione artistica del ciclo pittorico che orna le volte della Navata Centrale e il Tiburio...ma  coloro che amano la pittura del Trecento, senz'altro apprezzeranno la visita a questa chiesa, dove si respira l'arte della scuola post Giotto, che dalla Toscana si era allargata ad altre regioni, come il Veneto e la Lombardia!



Il pomeriggio è nuvoloso, sarebbe stato bello godere della vista degli affreschi alla luce naturale,  ma ci accontentiamo dell'illuminazione rivolta soprattutto alle volte, per cui riesco a scattare le mie solite foto.


Io ascolto le parole della signora che ci descrive gli affreschi, che  sono una "scrittura biblica ed evangelica", ispirata alla salvezza dell'uomo attraverso gli avvenimenti che precedono la Nascita di Cristo, soprattutto collegati alla Mediazione di una Donna.

Molto utile, per avere un ricordo tangibile di storia, arte e vita religiosa, la pubblicazione 

l'ABBAZIA  di  VIBOLDONE, un volumetto pratico e piacevole!


Scuola Tipografica S. Benedetto


Benedettine di Viboldone


Madonna in Maestà, affresco della parete di fronte del tiburio


12 commenti:

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

it is so beautiful! we had a pretty good day all things told. he is a bit better i think and awake more.

smiles, bee
xoxoxoxoxoxoox

krissy ha detto...

bellissima!

ivana ha detto...

Ciao Bee!
I follow the improvement, i'm hoping with you!
Have a serene sunday with you all!

Hugs!

xoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Ciao Krissy!

Grazie a te!!!

Buona domenica!

Sandy B ha detto...

Ciao Ivana!

The Abbey is absolutely beautiful! I love seeing all the details. I know they are even more beautiful than the photos can ever show.

I am heading to church shortly, and will be talking to God about getting Chuck WELL!!! And soon, please?!

Have a great Sunday. It is cool but beautiful here already so early in the morning.

Big hugs...

ivana ha detto...

Grazie Sandy!

This abbey is very important for the Italian painting of the fourteenth century...I like Fresco.

I'm always close in thought and prayer to Chuck!
Last night we had rain and cooler temp...now it's sunny!

Have a great Sunday!

Ciao!!!

xoxoxoxo

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

those prayers worked!!! thanks!

smiles, bee
xoxoxoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Ciao Bee!

I hope that the positive and friendly thoughts can help, thank God!!!
Have a serene week!
Hugs for you all!

xoxoxoxoxo

romana ha detto...

Cara nonnaivanna!Belissima abazia e afresci.E in Lommbardia?Siete bravissima racontare vostre senzacioni...Veramente mi piacie tantisimo vostro blog!!!A presto Romana

ivana ha detto...

Grazie Romana!!!
L'Abbazia è nel comune di Milano, a San Giuliano Milanese!
Mi piace andare in giro, quando è possibile, e conoscere la mia Italia!

Grazie per le parole gentili!

Un abbraccio!

Anonimo ha detto...

Che meraviglia! Io sono un'amante della pittura dell'epoca di Giotto. Non conoscevo questa Abbazia e mi domando quante opere d'arte altrettanto belle abbiamo in Italia e sono quasi sconosciute perchè la stampa non ne parla.
Un abbraccio. Vanna

ivana ha detto...

Hai ragione, Vanna!

Ci sono tantissimi tesori, che non conosciamo e che varrebbe la pena conoscere.
Non ho finito di dare le notizie su queste pitture, cge sono state riscoperte 150 anni fa circa, nascosti sotto lo scialbo, come è stato in tanti altri monument1, vedi Duomo di Parma...oppure se leggi qua da me la storia della chiesa di Casumaro!!!!

Grazie Vanna!

Buona serata!