lunedì 19 aprile 2010

CIPOLLE RIPIENE..mortadella formaggio e limone


Le cipolle durano poco in cantina, mi germogliano, quindi oggi mi son decisa a utilizzarle in un paio di preparazioni: una vellutata di sedano, cipolla e patata, che mi serve le prossime sere per la cena di noi due, e una pirofila di cipolle ripiene!
La cipolla ramata ha un sapore molto intenso, richiede anche una cottura più lunga, ma almeno rimane composta, e farle ripiene è conveniente!
4   cipolle ramate
30  g   parmigiano
30  g   mortadella, una fetta
15  g   pane grattugiato
un cucchiaino colmo di prezzemolo tritato, dal freezer
due cucchiai di latte,
sale e pepe
2  cucchiai olio e.v.o
mezzo limone molto succoso
un ramettino di timo fresco!
Tagliare le cipolle a metà, pareggiandone i due estremi, metterle in una pirofila con mezzo bicchiere d'acqua con gocce di limone, coprire con pellicola o con il coperchio da MW apposito e cuocerle nel MW per 7 minuti a potenza max,
Preparare intanto la farcia: macinare mortadella e formaggio, quindi mescolarvi prezzemolo, pangrattato, sale e pepe, e con il latte ottenere una pasta consistente.
Posare un cucchiaio circa del ripieno nell'incavo delle cipolle.
Spruzzare con il succo di limone, ornare con il timo, coprire con un foglio di Alu, cuocere in forno a 180°C per 30 minuti, scoprire negli ultimi 10 minuti.

17 commenti:

Sandy B ha detto...

Ciao Ivana!

Another great dish. I love cooked onions, and this sounds great. I'll have to try this.

We are back home after a great w/e. All is well...

Big hugs...

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

they look delicious! i love most anything onion!

all is good here, hope it is there too. rain today but sunny tomorrow.

smiles, bee
xoxoxoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Grazie Sandy!
I love onions, each week i cook with onions!
Lemon, instead of wine or vinaigre, takes away the bitter taste of the onions!

Have a great week!
Hugs!

xoxoxoxo

ivana ha detto...

Thank you dear Bee!

Glad yo have now much better with Chuck!
Here sunny too!
Have a great tuesday...

Hugs!

xoxoxoxoxo!

Anonimo ha detto...

Non ho mai fatto le cipolle ripiene, però potrei provare perchè anch'io ne ho in cantina che germogliano. Grazie e buona giornata. Francesca

ivana ha detto...

Ciao Francesca!

Devi provare...io ne faccio spesso di cipolle, in tegame, ma ripiene acquistano di sapore diverso!
Puoi trovare anche un'altra ricetta nel sommario "cipolle" sempre ripiene!
Col limone sono davvero deliziose!
Mettere anche un po' di scorza grattugiata nella farcia...non so se l'ho scritto!!!

Grazie!!

Buona giornata!

Paul ( Canada ) ha detto...

Good morning Ivana. Wow, what a great interesting dish with onions. I never thought about doing it. Ivana, you are brilliant.
I have to work in my yard today to make sure weeds don't come into it. I'll first go to town to get my Tim Horton's coffee. See you.

Paul

ivana ha detto...

Thank you, Paul!!!

You know, that I do not want to be flat, monotonous...I play with the ingredients!!!
How is your knee?
Do not work to much!!!

See you!

Alessandra ha detto...

Ma queste sono buonissime! Grazie per l'ottimo suggerimento molto, molto gradito.

ivana ha detto...

Grazie a te!!!

Ciao!!!

Anonimo ha detto...

Ieri ho fatto le cipolle e il commento della mia truppa è stato:....BUONEEEE. Ciao Francesca

ivana ha detto...

Grazie Francesca!

Mi fa piacere...sono mie performances per la famiglia, a nostro gusto, magari ad altri non possono sempre essere accettabili...io non voglio insegnare, sai, ma far vedere come ci si diverte in cucina...senza essere monotoni!

Un abbraccio!!!

Anonimo ha detto...

La penso come te, in cucina ci si deve divertire, infatti a me piace molto la cucina del riciclo perchè sono "costretta" ad inventarmi, divertendomi, delle ricette con gli ingredienti che ho a disposizione. A presto, Francesca

ivana ha detto...

Grazie Francesca!
In genere non voglio stupire, né gareggiare, anzi cerco di stare a "bassa quota", utilizzando veramente cose economiche, da austerity, faranno sorridere...ma ascolto solo me stessa e la mia voglia di esprimermi in cucina!
Oggi il G. (mio marito!), non mi voleva fare entrare in cucina, perché è lui il cuciniere...sa che io mi sbizzarrisco, e lui è "geloso", perché dice che io faccio solo per fotografare...ma per chi????, mi sgrida! Che ci devo fare...è diventata una mania , una malattia...mi sembra di dover avere tanti amici a tavola...ed essere felici!!!

Un abbraccio!

ivana ha detto...

Francesca cara,
non riesco ad aprire il link che mi hai mandato!
Semmai apro il sito del comune...certo che mi interessa!!!
Vado a provare!!!

orsy ha detto...

Adoro queste preparazioni composite, con ingredienti di base, che danno il via libera all'estro del momento. Certe mie, seppur parziali e lentane, radici piemontesi, hanno avuto qui un trasalimento. Bello!

ivana ha detto...

Grazie Orsy!

per me è sempre solo un giocare, provare e...aspettare come va a finire...solo dopo, dalle foto, arrivo a mettere in piedi la ricetta!!!!
Non farmi pensare ai cibi del Piemonte...ogni vollta che ci andavamo, per me era una festa...la nostra cucina emiliana è elemantare, in linea di massima, le verdure e i dolci non hanno una grande tradizione qui da noi...quindi in Piemonte trovavo sempre una ricchezza di piatti mai conosciuta!!!
Buona serata a te e alla famiglia!!!!