lunedì 11 ottobre 2010

CIPOLLE BORETTANE alle UVE

In questi giorni, con tutto il ben di Dio che mi arriva dalla campagna mi sento sollecitata a sbizzarrirmi in cucina!
"Comprami delle Borettane! "


"In cantina ci sono cipolle dorate e di Tropea...e tu mi mandi a comprare le Borettane!!!!"
Le solite scaramucce tra il G. e me, essendo lui lo spendino, devo accettare quello che mi porta!!!
Prende la bicicletta e...va a comprarmele, malgrado tutto!!!
Marisa mi ha proprio portato l'uva nera, e qui sul portafrutta ho anche l'Uva Italia, che mi ricorda gli sterminati vigneti di Adelfia/Ba!
Così nel pomeriggio di sabato ho imbastito il menù della domenica:


Intanto che i barillini all'olio lievitavano 


da servire al pranzo, come richiesto


mi netto le Borettane, sgrano i grappoli, colgo le erbe aromatiche davanti casa, mi preparo chiodi di garofano, pepe in grani, sale marino e olio extra vergine d'oliva e la solita padellona antiaderente


le lascio rosolare e le volto solo una volta, aggiungo gli acini neri, poi sistemo un mezzo acino di uva da tavola nell'incavo di ogni cipolla, aggiungo un po' d'acqua e lascio cuocere  con coperchio sigillante


e a cottura finita, passo il sugo d'uva.


Solo prima di servire, il giorno dopo, lascio restringere il sugo, che acquista un sapore leggermente caramellato, anche senza aggiunta di zucchero...ottimo sapore






12 commenti:

"Lois Grebowski" ha detto...

I love the blend of savory and sweet flavors -- fruits with meat, vegetables, etc. It makes my tastebuds happy.

ivana ha detto...

Ciao Lois!

Onions are very tasty with grapes, generally I cook them with vinegar and sugar!
Have a great week!!!
And good luck to Hank!!

Hugs!!!

Anonimo ha detto...

Sembra che la tua domenica era passato dolcemente in cucina. Ma n on aspettavo altro considerando la stagione, le bonta' della stessa. Le borettane con uva non ci avrei mai pensato. Solitamente per renderle agrodolce metto uvetta secca e 1 granny smith. Adesso quando torno, magari anche per Thanksgiving, faro' questa tua ricetta. Un abbraccio da estremo ponente, p

ivana ha detto...

Grazie P!!!
Mi scrivi dalla cittadina "the place to be all year"???
Bene...tu prendi l'idea dell'uva nelle cipolle e io...mi faccio subito la tua con la mela!!!
Grazie e divertiti!!!!
Un abbraccio!!!!

Exhausted Paul ha detto...

Good morning Ivana. I'm exhausted this morning. I didn't realize that preparing and cooking for two days makes you totally tired or maybe I'm getting sick, either way I'm just tired.
Emily and Cole had a great day yesterday and everyone enjoyed the Thanksgiving dinner especially my mother. I didn't realize that you could bake grapes. It sure looks good. Well I need to rest now. My head hurts and I'm having a buzzing sound in my ear. Tomorrow I call the doctor if it continues. Ciao Ivana.

Paul

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

oh thank you! chipollini onions with grapes! sounds wonderful actually. it is not too cold here, was 47 this morning but already warming up and will be in the high 70's later. the boys have band practice here this afternoon so i will get to hear them play!

smiles, bee
ooxoxoxoxoxoxxo

angela ha detto...

La tua torta agli amaretti sembra squisita, a me piace il retrogusto della mandorla,hai mai provato la caprese? (Sempre cioccolato e mandorle)...le tue cipolle sono bellissime, voglio copiare...in cucina è l'unico posto dove il copiare è positivo !
Ti abbraccio
Angela

ivana ha detto...

Hi Paul!!!
I guess, why you are so tired...much work, and perhaps you have eaten a bit more than usual, have you not???
Can you mesaure your blood pressure?
I hope you feel better, and you need not to call the doctor!!!

Auguri!!!

ivana ha detto...

Ciao cara Bee!!!
I'm glad the temp. is pleasant, and that you can enjoy your stay in Podunk!!!
You have another company in these days...young people!!!!
Hugs to you all!!!
Ciao!!!!

xoxoxoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Cara Angela,


questa torta agli amaretti è un assemblamento di rimasugli, ma è davvero ottima...la ricetta la ricavo sempre dale foto, per rendermi conto di quello che uso, come ingredienti, dando anche uno scandaglio ai pesi, a occhio!!!
Mi riescono, per questo le metto qui, è il mio archivio, le ho nei quadernoni-brogliaccio e nel blog...se scompare...addio, ho solo foto e malacopia!!!
Ci sentiamo...oggi peperoni ripieni...ho fatto proprio tutta una fantasia di ingredienti...ne aggiungevo man mano che procedevo! Sentiamo che dice il G. stasera!!!

Un abbraccio!
Come sta zia Luciana???

Emanuela ha detto...

Ciao Carissima come stai???!!?
Quanto tempo che non ci scriviamo! sono stata in effetti sommersa di impegni e solo ora mi riguardo e rigusto tutte le tue ricette! Tu come stai?? Hai visto il tempo, pare che inesorabile sia tornato l'inverno più che l'autunno, perchè l'autunno è bello ricco di colori e profumi ma qs tempo grigio non c'entra nulla! Mi piace molto la tua idea dell'uva con le cipolline, davvero carina e gustosa. Secondo te si possono mettere anche via una volta cotte??
Un abbraccio!
Emanuela

ivana ha detto...

Ciao Emanuela!!!
Grazie!!! Sto bene!
Hai ragione, i colori e i sapori d'autunno spariranno presto con questa pioggia e col freddo, purtroppo!
Penso che le cipolline fatte con l'uva siano anche per la conservazione, il mosto era infatti usato nelle confetture, proprio per l'effetto conservante, come lo zucchero!
Basta sterilizzare!
Il sapore è molto buono, come agrodolce, più gradevole, quasi caramellato!
Grazie del pensiero...a presto!!!
Un abbraccio!!!