venerdì 2 ottobre 2009

ACETO BALSAMICO....SPILAMBERTO/MO

Il MOSTO di TREBBIANO




Il 2, 3 e 4 ottobre, per le vie del Centro Storico, torna Vetrine Motori e Balsamici Sapori.
Il programma dell'iniziativa, con orari delle attività e informazioni su musei, esposizioni e punti gastronomici è disponibile in allegato.

Allegati:




http://www.comune.spilamberto.mo.it/allegati/2334/Pieghevole%20definitivo.pdf



Mi auguro di poterci andare, non ci sono mai stata, è più distante da me...ci spero, è una sagra di tutto rispetto, sia per l'importanza della tradizione dell'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, che per le altre manifestazioni legate al territorio, all'industria delle Auto, qui in grande stile, con Ferrari, Maserati, all'Agricoltura e Artigianato ecc...

Il Museo dell'Aceto Balsamico è davvero un gioiello per questa cittadina!!!

Estraggo dagli Eventi del Comune di Spilamberto questi appunti!



"--------------------------------------------------------------------------------
Un paese da scoprire » Il Museo del Balsamico Tradizionale e la Consorteria
Il Museo del Balsamico Tradizionale e la Consorteria



Il 24 novembre 2002 a Spilamberto, patria del “Balsamico” e con il patrocinio del Capo dello Stato Carlo Azelio Ciampi, è stato inaugurato il Museo dell’Aceto Balsamico Tradizionale.
Con esso si vuole fornire testimonianza di un passato le cui caratteristiche si manifestano in un continuare di comportamenti fra le generazioni, offrire al visitatore una corretta interpretazione della tradizione secolare, offrire testimonianze di un prodotto considerato patrimonio culturale, e non solo, di un territorio e dei suoi abitanti.
Ogni oggetto che vi compare ha carattere didascalico e si rivolge ad un pubblico articolato per età, per cultura e per motivazioni varie. Presenta aspetto documentale di informazioni sui metodi di produzione. Valorizza alcuni aspetti della nostra cultura al fine di evidenziare le caratteristiche di una comunità legata alla propria terra e ai cicli scanditi dalle stagioni e dal tempo. Ha lo scopo di suscitare emozioni che possano sorgere, ad esempio, dall’osservare una batteria di vaselli in perfetta attività e che porta il peso e la polvere di due secoli di storia, per essere appartenuta proprio ai signori Fabriani di Spilamberto."

2 commenti:

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

oh i hope you get to go then we can see too!!! what fun!

sarge is grouchy today, not feeling well at all. maybe tomorrow will be better. cat comes in two hours. thank goodness!

smiles, bee
xoxoxoxoxoxoxox

ivana ha detto...

Cara Bee!
I image your great problem, and you need someone to handle these difficukties!!!
Tomorrow it must be better!!!
I wish that intensely!

G. too feels not so good, we where at the Grandparents Day...I took many photos!!!

Hugs for you!!!!!

xoxoxoxoxo