mercoledì 2 dicembre 2009

FINOCCHIO GRATINATO con mortadella

Il finocchio (Foeniculum vulgare Mill.) è una pianta erbacea mediterranea della
famiglia delle Apiaceae (Ombrellifere).
Conosciuto fin dall'antichità per le sue proprietà aromatiche, la sua coltivazione
orticola sembra che risalga al 1500. (Da Wikipedia)




E' la stagione del Finocchio Nostrale, che si coltiva nelle zone settentrionali d'Italia, come quello di Bologna o di Parma.
E' un ortaggio ricco di proprietà curative, e viene usato in cucina fresco in insalate, o lessato o gratinato.
In casa mia si consuma in questa stagione, sia crudo, sempre nell'insalata mista che abbiamo a pranzo e a cena, ma spesso anche gratinato al forno, e lo servo come ottimo secondo..



Un finocchio grosso maschio a spicchi lessato dieci minuti a vapore, una tazza di besciamella, un pugno di parmigiano reggiano, una fetta spessa di mortadella a dadini


Si prepara una pirofila imburrata, si allineano a raggiera gli spicchi, si versa la besciamella mescolata agli altri ingredienti, si condisce con sale e pepe


Si cuoce al forno riscaldato a 180°C per venti minuti

12 commenti:

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

oh that looks delicious!!!

today at mahjong i maj'd once and had a lovely afternoon. sarge slept right through.

cat comes tomorrow...

smiles, bee
xoxoxoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Ciao cara Bee!

I hope that sarge can feel better tomorrow...I'm glad that cat arrives tomorrow, so you can get some confort!!!
It's very late, I looked at TV...

See you soon!!!

Hugs for you all!

xoxoxoxoxo

Eugenia ha detto...

Buongiorno Ivana!
Vorrei proprio provare questa ricetta per vedere se le mie piccole "pesti" mangiano un po' di verdura. A me viene già l'acquolina in bocca nonostante l'ora! Dimenticavo di dirti che sono di Faenza , ma tutti i giorni vengo a Bologna al lavoro.
Un affettuoso saluto e a presto.

ivana ha detto...

Ciao Eugenia!!!

Be', tutte le mie acrobazie con le verdure è proprio un modo di camuffare, invogliare, gratificare!!!
Nessuno se ne accorge...formaggio e salume coprono benissimo i sapori troppo pronunciati delle verdure!!!!
Bellissima Faenza...da un po' non riusciamo a venirci, abbiamo amici (avevamo!) poi le cose interessanti che ci sono, il parco, il museo della ceramica...e il palio!!!!

Devo tornarci!!!

Buon lavoro a BO, quindi!!!
E un buffetto ai tuoi piccoli!!!

Sandy B ha detto...

Ciao Ivana!

Baked fennel? Never tried it, but if you put cheese on most anything, I know I'll love it!

I will miss your daily dishes and news for the next three weeks, but will be back for visits when we get home at Christmas.

Merry Christmas to you and yours. Big hugs...

Cheers!

Bibliotopa ha detto...

come distingui un finocchio maschio?
e c'è poco da fare, se uno vuol dimagrire, niente besciamella e niente mortadella, sai che bello finocchi a vapore con un filo di olio e limone..
il tutto dopo un po' di piacevolezze viennesi!

ivana ha detto...

Ciao Biblio,

ben tornata da Vienna!!!
Qui da noi stanno risparmiando a tutt'andare, con le luminarie!!!

Si distingue dalla forma...il maschio è panciuto, la femmina è più schiacciata, longilinea!!!!
Sì, lessati sono buonissimi, con buon olio, li facciamo per lo più lessati e freschi, come contorno, in questo modo solo come secondo, quindi non tanto calorici, la besciamella è scarsa di grassi, come la faccio, inoltre un finocchio ci è bastato per due volte, in due!!!
E sono parecchio diuretici...!!!!

Ciao!!!

ivana ha detto...

Ciao SAndy!!!
My dishes reflect my region, our food's excellences are, Parmigiano Reggiano, Mortadella, Vegetables, and the taste is very "bolognese", you know!!!
I'll miss you, I hope you have the posibility to publish your blogs, and I'll like your Photos from South America!!!
I also wish you and Dick a pleasant travel, and happy Christmas!!!

Hugs!!!

xoxoxoxo!!!

Anonimo ha detto...

@Bibliot. : e di solito - almeno per quel che ne so io - i finocchi maschi sono quelli che si mangiano crudi. Ivana, risulta anche a te? Chiara

ivana ha detto...

Ciao Chiara!

Si mangiano crudi senz'altro, sono croccanti, meno filacciosi, e il pinzimonio senza il finocchio non è pinzimonio!
Ma non per questo la cottura è meno indicata..noi ne compriamo sempre due o tre e lo mangiamo nei tre modi diversi, indifferentemente.
( da anziani preferiamo lessati o gratinati!!!!)

Ciao cara,....buona serata!!!

Bibliotopa ha detto...

adesso mi dici come fai una besciamella ipocalorica... per me incomincia col rosolare la farina nel burro fuso!! e poi si aggiunge latte, vabbè lo si può usare scremato..

ivana ha detto...

Ciao Biblio!!!

Dunque per questa besciamella, per una pirofila di 20 cm diam. ho usato un pezzettino di burro, forse 20 g, latte parz. scremato 200 ml, un cucchiaio di farina raso... e ci abbiamo mangiato praticamente 4 volte x pers., la mortadella pesava circa 60 g, quindi di grassi ce ne sono molto meno che non, per una volta sola in un piatto di insalata con olio...ed era un secondo,meno grasso di un Wurstel!O di un umido qualsias, dove si rosolano le carni....Poi è diuretico, rinfrescante...in questi giorni hanno drenato benissimo i reni!!!!

Ciao...buona giornata...stamattina non riesco a spedire niente, spero che questo parta!!!