lunedì 22 dicembre 2008

Baci di nonna

Mica arriverò ad avere degli eleganti "baci di dama"...ma qualcosa di mio!
quindi:
Baci di "nonna ivana"





Naturale che ho pasticciato alla mia maniera; mi sono letta una dozzina di ricette che avevo, altre che ho scoperto, poi ho fatto come il solito: annullo il tutto e parto con le mie nocciole.
Il G., pur recalcitrante, me ne ha schiacciate abbastanza...oltre non ce la faceva!









180 g nocciole spellate alla men peggio
150 g zucchero
180 g burro
180 g farina
50 g rum fantasia
70 g cioccolata fondente

Ho messo le nocciole nel forno a 140°C per 6 minuti, poi le ho strofinate, per togliere il più possibile la pellicina.
Le ho macinate nel tritatutto, a farina.
Ho messo burro e zucchero in una ciotola antiscivolo e con le fruste elettriche ho mescolato fino ad avere una crema, versando a filo anche il rum.
Ho aggiunto la farina di nocciole, ho amalgamato bene, quindi anche la farina. Ho ottenuto una massa densa, che ho foggiato a salame e avvolto in pellicola e messo al freddo, sul davanzale, tanto è più freddo fuori che in frigo!
Dopo un paio d'ore ho tagliato delle fette e con dei pezzetti ho sagomato delle palline, posate su carta da forno e riempito due lastre, per un totale di 95 palline.
Cuocere in forno a 140° C ventilato per 30 minuti.
Ho lasciato intiepidire sul tavolo.
Ho sciolto in un tegamino la cioccolata, con un cucchiaino ho steso un po' di questa su un dischetto e vi ho appoggiato un secondo dischetto. Ho fatto 46 baci.
Sono rustici, un buon sapore di nocciole, un profumino appena liquoroso e sono fondenti in bocca..

8 commenti:

unika ha detto...

sono buonissimi i baci...io li riempio di nutella:-)
Annamaria

ivana ha detto...

Ciao Annamaria,
io non uso mai nutella in cucina (la mangio solo rubandola dai vasetti!), ma solo fondente, perché il dolcetto ha già tante nocciole dentro, quindi la fondente rompe un po il sapore troppo ricco di nocciola!!!
Grazie!!!!
Un bacio!

francesca ha detto...

So mica quanto tempo avro' nei prossimi giorni, quante cose da fare (che mi rifiuto fino all'ultimo di convincermi che siamo a natale) e quanta gente, piacevole, fra i piedi... ti faccio gli auguri adesso Ivana che dopo non garantisco :)

Buone feste! Anche a G. e alla nipote girandolona, della quale leggo volentieri i reportage.

ivana ha detto...

Ciao Francesca,

anch'io ho tanto poco tempo..in questi giorni sono sempre impegnata e trascuro il tutto!!!
Ricambio gli auguri a te e famiglia!
Li passo anche ad Elena...arriverà stasera penso il diario di bordo!!!
Tanta serenità, per quanto è possibile...per me sarà un po' caotico...e per giunta con quel brontolone del G.!

Un abbraccio!!!

Paul F. Pietrangelo ha detto...

Buon giorno Ivana. I'm going to have to figure out a way to understand that recipe because the cookies look excellent. Do the cookies go well with coffee?Ciao my friend.

Paul

ivana ha detto...

Buongiorno a te!
Thanks!
I'll send you the translation!
please no more compliments, I change rich recipes into rustic ones!!!!

I see you later!!!

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

they look like they are fit for royalty. (me! ha ha ha)

smiles, bee
xoxoxoxoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Ciao cara Bee,
Of course!!!
Their original name is Baci di Dama, Kisses of a Lady (royal Lady!!!)
So they are really for Her Majesty!!I have made some boxes for my friends, Marisa has called just now she has eaten the cookies (4 qualities!) and Baci di nonna were her favourites!!!
They are very easy to do, you can use almonds instead of hazelnuts!

Ciaooooooo!!!
Un abbraccio!