venerdì 12 dicembre 2008

Torta di mela caramellata



Eccomi con le casse di mele in cantina e come il solito faccio delle crostate, abbastanza caloriche,per cui le alterno con questa ricetta trentennale, abbastanza leggera, che piace alle mie amiche.
Utilizzo da un paio d'anni la mela Fuji, una mela di origine giapponese, che nella nostra zona viene coltivata su larga scala-
La mela si presta bene, secondo me, anche al posto della renetta canada, forse è più morbida ha un sapore non dolciastro, ma fresco e stuzzicante:






Torta di mele quasi caramellata

2 uova maxi
120 g zucchero + 40 g
180 g farina 00
30 g burro
2 cucchiai latte
4 mele medie fuji
1 limone succo per irrorare le fette di mele e scorza grattugiata
1/2 bustina lievito per dolci
1 pizzico di cannella, un pizzico sale

Ho montato bene le uova intere con lo zucchero, poi ho aggiunto la farina setacciata con il lievito, il latte; a parte avevo preparato tre mele, a fettine molto sottili, è importante per la sofficità della torta, irrorate di limone, un pochino di cannella e le ho aggiunte all'impasto morbido, ho versato questa crema nella ruola a cerniera da 22 cm, foderata con carta da forno solo sul fondo; la quarta mela l'ho tagliata a fettine, spruzzate di limone e zucchero, poi messe in uno strato sulla torta, e cosparso con altro zucchero e fettine di burro.
In forno a 170° per 40'
E' deliziosa

18 commenti:

unika ha detto...

che buona questa torta...un bacio
Annamaria

antonietta ha detto...

la faccio subito, a me piace poco dolce come a te

ivana ha detto...

Un bacio a te,
buon we Annamaria

xoxoxo

ivana ha detto...

Sì, Antonietta,
gradisco le torte sempre meno dolci di quello che occorrerebbe, tanto si fa in tempo a dare una spolveratina di velo!!!
Grazie,
ciao!!

Paul F. Pietrangelo ha detto...

Ivana, delizioso torta. Did I say it correct? Your tort looks delicious. I'm trying. I'll send you one of my recipes that I baked.

Buona notte

Paul

ivana ha detto...

Thanks!
It's a light, simple cake.

Buona giornata!

Tittina ha detto...

ciao Ivana, mi piace questa torta di mele,voglio provarla..buona domenica Tittina

ivana ha detto...

Grazie Tittina,
la faccio abitualmente, è diversa dalle solite, fresca e nello stesso tempo la leggera caramellatura sopra la rende meno sempliciotta!!!
Buona domenica a te!!!
ivana

Luca and Sabrina ha detto...

Bello il "quasi caramellata"! Che bontà Ivana! La torta alle mele è sempre una festa, prima di venirti a trovare Luca ed io stavamo pensando ad una torta da preparare domani e chiamala telepatia o cosa, entrambi avevamo pensato ad una torta alle mele, poi eccoci da te e allora è destino che torta alle mele sia! Non abbiamo le fujii, ma faremo con quelle che abbiamo! Un bacio
Sabrina&Luca

ivana ha detto...

Ciao ragazzi,
Ma che dite? Va be' una torta di mele è una torta di mele e siccome ciascuna zsdoura ha la sua, anch'io mi sono ricavata questa, che è diversa dalle altre!
Stavo proprio facendo una riflessione sul fatto che non amo dolci stucchevoli, barocchi, né semifreddi, poi mi sento in colpa, perché sono pigra io, che non voglio applicarmi!!!
Ma davvero il mio gusto rifiuta sapori sofisticati!
Va be', questo è detto solo per me!!!
A voi, buona domenica!

Rosatea ha detto...

Hai ragione Ivana, i sapori sofisticati vanno bene una volta ogni...
La proverò, grazie !

ivana ha detto...

Grazie a te!
sì, sto proprio riflettendo su questa mia anomalia!
Ragazzi, mica sono da imitare: questo blog è solo il contenitore-travaso delle mie peripezie culinarie!!!
Un abbraccio!!!!

Ciao

valverde ha detto...

Cara nonna Ivana sei stata una piacevolissima scoperta per me..e mi leggo le tue ricette che mi ricordano la "mia" Bologna...
Sono una cuoca più che dilettante ;)) e col problema ultimamente di avere colesterolo e trigliceridi alti, nonchè un pò di diabete..;(( così capirai che cucino poche prelibatezze! Andiam di insalate! Scherzo!
...Mi fà tanto piacere quando passi nel blog " della domenica sera"( è il blog della mia amica sara)...ma se vuoi leggimi sull'altro blog (quello "delle cronache del pollaio" che è il mio vero diario!) così potrai vedere anche le foto dei miei gattoni!
Sai che le tue parole mi tirano su di morale? Sei un persona molto in gamba e veramente attiva..fai venir voglia di "muoversi"!!
Grazie! ciao cara,un abbraccio e un bacio val

ivana ha detto...

Ciao!!!
Corro subito a vedere il "pollaio"...e per unirmi ai tuoi gattoni!!!
Grazie, cara, per i complimenti!!!!
Un abbraccio!!!

nini ha detto...

ciao nonna Ivana,
scopro con grande piacere il tuo blog!
che bella questa torta,miammmm!!

ivana ha detto...

Ciao Nini
piacere di conoscerti!
Grazie per la visita...e per l'Ovomaltina!!!
La mia è una torta sempliciotta...mi vergognavo persino a metterla...foto di due anni fa!!!!

Un abbraccio fino a te..salutami quelle lande!!!

ivana

Patricia Maéva aka Trisha ha detto...

Ciao cara, grazie. Giovedi hanno tolto il tartaro anche li è stato un po doloroso,ma ho le gengive molto delicate, adesso va meglio, ricomincio a mangiare normalmente. Bella questa ricetta adoro tutto con il gusto di caramel. :-) Ti auguro una buona giornata, bacino

ivana ha detto...

Cara Patrizia,
sono contenta che ora puoi mangiare normalmente!!!!
Un grosso abbraccio!!!
La torta è un omaggio alla cucina basilese, che è stata la mia prima esperienza da casalinga appena sposata!!!!!

Ciaoooooo!!!!