venerdì 26 dicembre 2008

Nonantola...Abiti Storici







Nonantola ha un fascino per me, lo si è capito, penso.
Ogni occasione è buona per andarvi, anche solo per un'ora, senz'altro ci sono sempre piccoli eventi che meritano una visita, una riflessione, un'attenzione particolare.
Oggi è un giorno veramente rigido, una "bura" ha per tutta la notte tormentato i giardini, le vie, ha pure spazzato dal cielo il grigio di una minacciosa nuvolaglia, ma il sole non è riuscito a scaldare l'aria di questa breve giornata!
Le vie sono vuote, il giardino delle pietre di confine è pure deserto, i cippi biancheggiano sul livore del terreno.
La maestosa Torre dei Bolognesi ci accoglie con il possente cancello in ferro, spalancato; la mostra "Gli abiti femminili da Matilde alle Dame Estensi", allestita il 13 dicembre nel Museo e nel Refettorio degli Affreschi Medievali, è il richiamo per questa breve visita.
La mostra rimane aperta fino a metà febbraio 2009-
Molto interessante è soprattutto la sistemazione del Museo in sé, che si avvale di mezzi moderni, quali teche, pannelli-libri, mobili a cassettiera, dove la documentazione scritta o fotografata o disegnata è valida didattica per la comprensione della storia del territorio, che, in un viaggio a ritroso, offre il ritratto di una comunità, del suo ambiente e della sua civiltà.
La Torre, eretta nel 1307, è stata tutta ripulita, avendo subito nel tempo numerosi rifacimenti e adattamenti a funzioni non sue proprie. Al centro del piano terra sta ancora il pilastro in legno, con trave trasversale e supporti, che risale al Medioevo.
In questa ambientazione troviamo la bella raccolta degli abiti riprodotti da pitture d'arte che rappresentano l'abbigliamento delle Dame del Casato degli Estensi, che, dopo il Dominio su Ferrara, passarono nel 1598 a Modena.
Manichini a dimensione naturale mostrano alcuni abiti, con tessuti naturali, esecuzione a mano, ornamenti fedelmente riprodotti!
Altre bambole indossano capi in miniatura, ma sempre accuratamente confezionati secondo i modelli, che vengono descritti da pannelli e foto.
La parte più fascinosa per me si trova nella Sala degli Affreschi, una struttura poco distante dalla Torre dei Bolognesi, dove ho trovato alcuni abiti di Matilde di Canossa...ma ne parlo più in là!

8 commenti:

Luca and Sabrina ha detto...

Penso proprio che andremo anche noi a visitare questa mostra, è molto interessante e poi anche per noi Nonantola ha un suo fascino, Luca mi ci ha portato cinque o sei volte ed ogni volta ci sono sempre tornata molto volentieri. Grazie per il suggerimento!
Un abbraccio da Sabrina&Luca

ivana ha detto...

Grazie a voi, ragazzi!!!
Questa è la prima parte, dal Rinascimento in poi.
Altra raccolta si trova alla Sala degli Affreschi, con entrata dal cortile dei Cippi di Confine, quindi sempre nella stessa area!
Interessanti sono le mostre d'arte moderna, di pittori locali o altri, ma significativi sono gli affreschi scperti una ventina di anni fa!

Ciaoo!!!

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

very interesting. i love that you get to see all these things all the time. you stay active. so important!

smiles, bee
xxoxoxoxoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Oh yes, interesting and useful, we walk, that is good for our health...but G. is sometimes so "heavy and unbearable"!!!
He blows like e snake! (is it correct?)

Ciao...buona notte!!!
Un abbraccio

Paul F. Pietrangelo ha detto...

Come sono in grado di fare tante cose allo stesso tempo. Mi è difficile a volte fare una cosa. Anche il tipo di pesce che, in uno stato del tuo blog? Era sardine? Ciao amico mio Ivana.

Paul

Thanks for the tranlator. I'm learning more Italian now then my entie life. Grazie.

ivana ha detto...

Grazie, Paul!
But the translator is not reliable,it translates often nonsense!
I ask G. about the little fishes, they are so tiny!
Ciao!!!

Giovanni ha detto...

ciao se non ti dispiace posso utilizzare lo scatto alla torre di Nonantola per un sito che sto facendo ? grazie ciao www.nonantolamo.it nonantolano@gmail.com

ivana ha detto...

Ciao Giovanni!
Su Nonantola c sono molti articoli nel mio blog, puoi guardare nel sommario!
Devi citare la provenienza delle foto!
Puoi persino trovare molte cose della Puglia!!! Una terra che amo molto!!!
Poi guarderò il sito...mi interessa!
Buone ricette le tue!!!
A risentirci!!