venerdì 14 novembre 2008

Risotto salsiccia e broccoli Giannina

Ho estrapolato dal menu di Giannina per la cena di San Martino questo primo, un risotto molto gustoso, di facile esecuzione!



Il procedimento di mia cognata Giannina




Un risotto facile, con sapori d'autunno

300 g riso carnaroli (o a piacere per risotti)
300 g broccoli, solo fiore, sbianchiti
300 g salsiccia fresca a matassa
2 cipolle di tropea medie
olio
sale e pepe
burro e parmigiano reggiano per la mantecatura finale

Foglie di radicchio di Chioggia per servire, lavate ed asciugate.

Tritare fine le cipolle e farle appassire in padella con olio extravergine d'oliva.
A parte sbriciolare la salsiccia, e rosolarla in una padella, poi unirla alla cipolla e mettere il riso, mescolare e fare insaporire per un paio di minuti.
Preparare un brodo vegetale e versare tre cucchiai nel risotto, mescolare e fare cuocere a fuoco non troppo basso, mescolare spesso e man mano aggiuntare il brodo. Non stracuocere, deve essere al dente, circa 16-18 mnuti.
A 10 minuti aggiungere i broccoli tagliati a pezzetti e finire di cuocere.
Spegnere il fuoco, mettere un 40 g di burro ( o a piacere), mescolare, aggiungere anche il parmigiano e coprire per alcuni secondi
Disporre un paio di mestoli per foglia di radicchio!

11 commenti:

manu e silvia ha detto...

buonissimo e delicato questo risotto, e la presentazione dentro le foglie diinsalata è veramente particolare!!
baci

candy ha detto...

Ciao Ivana,
bello questo risotto, ma molto carina la presentazione nella foglia di radicchio.
Proprio un bella idea. Grazie
Ciao a Presto e complimenti per la quantità di informazioni, foto e ricette che si trovano sul tuo Blog.

ivana ha detto...

@ Grazie a Manu e Silvia!!!

Io qui ho solo rimescolato e riempite le foglie...poi mangiato con gusto!!

@ Ciao Candy,
grazie dei complimenti!
Ma sei brava anche tu..!!!!

Un abbraccio a tutte!

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

ivana i never likes risoto. i don't know if i never had any that was good or i just don't like it but i don't. but if you made it i would TRY it! ha ha ha

smiles, bee
xoxoxoxoxxoxoxoxo

ivana ha detto...

Dear Bee,
I think you 'ld like such a risotto as this; NB: rice's choice, cookingtime are important, it's a very art!
Thanks you!!!
Compliments for your elegant flat!
I'll send you the photos, private!

Ciaooooooooo!!!!

smiles
xoxoxoxo

Giugiu' ha detto...

ciao ... che bel blog hai ...
è proprio un bel mondo questo dei blog di cucina ..
un bacio

Giugiù

Giugiu' ha detto...

nn mi ha preso il commento?
o forse lo devi autorizzare?accidenti a me che non ho letto ...
baci

Giugiù

ste794 ha detto...

E' un po' che non mi faccio viva...scusami tanto.
Sai ho un blog anch'io oltre a quello che hai visto su AL FEMMINILE.
Se riesci vai a farci un saltino...
http://stefygranata.blogspot.com

oGGI HO PUBBLICATO LA FOTO DELLA SALA DA PRANZO IN CUI HO FATTO UNA PIACEVOLISSIMA FESTA CON LO STAFF DELL'UFFICIO.... Si trova in un palazzo del '600 vicino a casa mia dispersa nella campagna cremonese.
Ho visto che hai cucinato un risottino moooolto appetitoso.
Questo fine settimana lo dedichero' poco ai fornelli ma promesso che mi applichero' di più il prox w.end.
Stasera vado dalla mamma a mangiare polenta golgonzola e funghi... mamma mia ho già acquolina.
Bacissimo

ivana ha detto...

Cara Giu,
mi piace il tuo volto aperto e tutta la vostra terra!
Grazie dei complimenti!!!!
Ciao, a presto!!!

ivana ha detto...

Cara Giu,
proprio così, i commenti vanno moderati...ed io ero giù in cucina a fare dei buonissimi muffins ai cavoletti di Br e apro solo ora la posta!!!!
Grazie di nuovo!!!!

ivana ha detto...

Cara Stefania,

andrò a vedere...poi mi interessano anche le ambientazioni...così, visto che ho una casina modesta!!!
Bene buon lavoro e complimenti!
Buona cena!!!!
Un abbraccio!
E salutami anche la tua famiglia!!!!