sabato 22 novembre 2008

UNA SETTIMANA STRANA...


Spero che con oggi si chiuda la sequela di eventi negativi di questi giorni:
cominciò domenica con il black out del PC fisso, che ora si trova degente in officina dai santoni informatici...oltre all'alimentatore c'è pure qualcosa di strano e sconosciuto!
Orti dei Pensionati violati e devastati, pettirosso stecchito sul marciapiede, e oggi Totò è stato investito, qui alla curva della via e la sua bellissima giovinezza si è interrotta tragicamente.
Il pianto delle ragazze è inconsolabile!
Metto la foto

12 commenti:

Bibliotopa ha detto...

mi vien da piangere a vederlo così carino... ma i mici NON DEVONO esser lasciati in strada. Se qualcuno li ama, se li prende in casa, o per lo meno li recinta. Altrimenti li guarda mentre vivono la loro vita breve, tanto prima o dopo un'altra gatta libera e incinta farà un'altra cucciolata, di cui alcuni sopravviveranno e altri no...
certo con lo sguardo sembrava dire tienmi con te...

Bibliotopa ha detto...

rileggevo i post.. ma non era stata messa una rete?

ivana ha detto...

Sì, sono sconvolta ancora!
Sto lavorando a più non posso, tra fiori portati in veranda, foglie raccolte, ma il vento non mi fa mai finire, ora sto anche facendo una ricetta, che mi cresce via via che lavoro...per dimenticare!!!!

Grazie...
Andiamo a mangiare la pizza il G. ed io!

Buona serata anche a te!!!

ivana ha detto...

rispondo due volte:
c'era la rete, ma scappava dal recinto, che coperto di gelsomino fitto pur tuttavia aveva delle aperture che Totò ha scoperto facilmente!
Che pena!!! Ma sono sfortunatissimi, il terzo micio e tutti malamente infortunati!!!!

ciaoo!!!

Barbara ha detto...

Ohh Ivana che dispiacere per quella tenera dolcezza... spero davvero che questa brutta settimana abbia avuto fine.

ivana ha detto...

Grazie Barbara,

davvero commuovono queste cose...una creatura così dolce e fragile, che dava tanta gioia solo a guardarla!!!!

Ciao,
buona serata!

Bibliotopa ha detto...

al terzo micio finito male, io li terrei in casa!!
evidentemente la zona non è sicura per i mici all'esterno.
Lo so che la discussione mici dentro-mici fuori è dibattuta anche fra i gattari, ma io non ce la farei a perderne così .
il mio Birillone è qui con me, su un cuscino nella poltrona vicina alla mia scrivania, che si sta lavando aspettando la cena.

Bibliotopa ha detto...

ah sì, per la rete: anche il mio terrazzo è parzialmente recintato, e i mici ospiti ci entrano a piacere: per rendere sicuro un giardino occorre non solo una rete, ma anche in alto deve essere ripiegata verso l'interno, così mi spiegava la veterinaria.
Ti confesso che il dispiacere mi si mescola ad un po' di rabbia..

MANUELA ha detto...

Mi dispiace molto cara Ivana, spero che la prossima settimana ti sorrida tutto. Un abbraccio

ivana ha detto...

Grazie Manuela...

spero anch'io! Per il PC siamo in alto mare, con grossi problemi!
Buona domenica a te!!!

Ciaoo!!!

ivana ha detto...

Cara Biblio,
sì, è un problema per i mici, soprattutto per i cuccioli!
In sé non siamo in una zona malvagia, è una strada chiusa, da un vasto piazzale, quindi non 'c'è traffico, se non quello dei residenti.
Le nostre sono sei villette a schiera, i mici vivono quasi tutti fuori, almeno gli adulti. Ci sono però dei cani, due molossi, o meglio quei cani neri grossi, dal testone enorme, corsi; poi un labrador; la lupa e la dobermann sono passate a miglior vita, come pure Chicco, di vecchiaia.
I mici di Daniela:
un cucciolino, trovato dopo giorni vicino alla rete della lupa, spacciato, poi una bella micia nera, giovane, che è morta forse per intossicazione, anch'essa quasi davanti ai miei occhi.
E Totò, così, dai giochi è passato alla morte!
Ma le altre micione anziane dei vicini sopravvivono immuni da incidenti, o quasi!
Ma soprattutto è sempre doloroso, perché ci sono dei giovani che soffrono!!!!
Dammi un abbraccione a Birillone!!!
Ti fa proprio compagnia!!!

Ciao

GiorgiaM ha detto...

Micino....
Anch'io sono dibattuta dal libero o carcerato, il mio siamese alquanto tonto e troppo curioso è rinchiuso ( lo faccio uscire sotto mia stretta sorveglianza), il gatto rosso ha il permesso di uscire ma non troppo :-)ha preso alcuni spaventi e non mi chiede quasi più di uscire, la gatta grigia è libera di andare e venire a suo piacimento . Ho un certo traffico !
Ciao Ivana