mercoledì 4 febbraio 2009

Polenta e ragù vegetariano


Polenta con ragù vegetariano
(Piatto unico)
Si può usare la polenta pronta, cotta, che si acquista al supermercato.
Io ho usato la polenta condita con sugo di fagioli che mi era avanzata dalla sera prima.
E' praticamente un piatto unico, abbastanza equilibrato, è stata un'ottima cena, saporita, che non ha fatto sentire la mancanza di un piatto unico di polenta e carne, come facciamo di solito!







400 g polenta a fette di poco più di un cm
150 g coste di sedano con foglie
200 g carote
70 g scalogno
1 spicchio aglio
2 pomodori essiccati, sotto sale, morbidi (usanza sarda)
olio, sale e pepe
1 cucchiaio raso scarso di farina e una tazzina di acqua fredda per addensare la salsa
Scaglie di parmigiano reggiano per rifinire
Scarola stufata in padella, coperta.

Preparare il ragù, come il solito, tenendo le verdure non troppo piccole, si stufano, si aggiunge il pomodoro a dadini, si tiene appena appena umido.
Si mettono le fette di polenta su una carta unta con olio in una teglia di Alu, si spennella anche la parte sopra, e si arrostiscono al forno per una decina di minuti a 200°C.
si dispongono sul piatto e sopra si pone la salsa che all'ultimo minuto si è fatta leggermente addensare con la farina sciolta bene nell'acqua, rimescolata alla salsa prima di toglierla dal fuoco.
Si cosparge con il formaggio
La scarola lavata e scolata va tagliata a strisce, messa in una larga padella inaderente appena unta con olio, si copre con coperchio stretto sull'insalata, in modo che non si abbrustolisca, ma rimane morbida e succosa, e tenera. Va salata e pepata alla fine cottura.

14 commenti:

valverde ha detto...

Bene questa la proverò ,visto che da tempo non mangio più carne e che sempre più mi avvicino ad un'alimentazione solo vegetariana!(e devo consumare tanta soia per abbattere il colesterolo;(( ) grazie per le tue ricette cara Nonna Ivana...un bacione da Sc.
p.s. ma lo yogurt ti viene sodo? io sto provando la mia yogurtiera e viene buono ma liquidino anche se ho usato come yogurt-madre uno bello sodo e cremoso...mah!

unika ha detto...

davvero una bella cena...io ho la polenta taragna e appena trovo il formaggio la preparo:-)
Annamaria

ivana ha detto...

Ciao Sc.
Il piatto è molto gustoso, il G. l'ha mangiato senza dire beo, il che è tutto dire!!!
Penso che rifarò questo ragù per altre cose, tipo il cous cous, che farò domenica!
Il cremoso non c'entra con la genuinità, quelli più vicini al reale che si possono trovare in commercio sono compatti, ma non cremosi, non so come spiegare.
La lavorazione del latte, in questa maniera naturale, non dà risultati come ci si aspetta, ma sono ottimi e genuini, basta curare molto la miscelazione, che deve essere integrale per tutto il latte, ci vuole un po' di pratica!
Ciao cara!!!
Grazie!!!

ivana ha detto...

Cara Annamaria,
penso che la taragna sia pure indicata per un ragù così gustoso, profumato!
Ne compro oggi alla coop e me la preparo!!!!
Grazie, ciao
Un bacione!!!

michela ha detto...

Che buono!!
Io non mangio tantissima carne per cui andrei a nozze con questo piatto.
ciao

ivana ha detto...

Ciao Michela,
qui devo prendere in mano le redini ogni tanto, per interrompere la serie dei piatti con carne che prepara sempre il G.!
Ma era così gustoso che proprio non mi faceva rimpiangere il ragù di carne!!!!
Ciaoo!!!
Saluti anche alla famiglia!

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

this looks wonderful. i love vegetables. not as much as cake, of course! ha ha ha

smiles, bee
oxoxoxoxoxoxoxox

ivana ha detto...

Ciao Bee!
Good...I prepare a cake, for Agnese!!!(i put the photo...for you!!!)
She is 10 tomorrow!!!!
Un abbraccio!!!

Bibliotopa ha detto...

come mai cucini la polenta in forno? qua è tradizionale saltarla in padella nel burro, o per esser più leggeri, nell'olio, o sulla padella per grigliare!

ivana ha detto...

Bella domanda!!!
Vado sempre oltre a quello che si fa normalmente....qui mi sono sentita di fare così, anche perché di fritto non sentivamo il bisogno (o meglio off limits!)
Sulla carta e leggermente oliata, è risultata ottima, e penso di rifare sempre così, con polenta già riposata dal giorno prima, come era il caso stavolta!!!!
Ci avevo un gusto...soprattutto perché il G. non ha fatto una piega!!!!!!!!!!!!!!Neppure una!!!!!!
Ciaooooo!!!

manu e silvia ha detto...

Il ragù di verdure non lo abbiamo ancora provato, ma siamo fermaente intenzionate a farlo...prima o poi!
il piatto che presenti è davvero molto invitante!
bacioni

ivana ha detto...

Ciaooo!!!

L'ho chiamato ragù, ma forse è qualcos'altro...una salsa, ma mi è riuscita senza pensarci, proprio all'impronta!
Grazie a voi!!!!
Un bacione

Paul F. Pietrangelo ha detto...

I love polenta. My mother use to make it and spread her sauce on it with pieces of ribs. Oh I can taste it now. I miss some of those dinners my mother use to make. Neither my wife nor daughter would it it therefore it would be a waste for me to cook it just for one person. Oh well, I can still dream. Ciao Ivana.

Paul

ivana ha detto...

Thanks!
It's an old use, but each family makes it, or also at the restaurant one may eat polenta!
Sometimes one may eat it in winter!
Grazie saluti alla famiglia e alla signora Sundina!!!
Ciao!!!