martedì 25 agosto 2009

EUPHORBIA LACTEA Haworth

Forma CRISTATA

Tre mesi fa ho ricevuto in regalo questa pianta di cui non conoscevo il nome...visto che ancora è "in forma" cerco di in formarmi sulla sua natura ed esigenze!
Ho preso appunti dal sito: http://www.cactus-art.biz/index.htm








Non è una pianta cactacea, ma una succulenta delle numerosissime euphorbiaceae-
E' innestata, perchè in natura le sue radici non ne sostengono la voluminosa crescita pesante.
L'innesto si fa in genere su l'Euphorbia Canariensis o sulla Euphorbia resinifera. per il fusto robusto che può sopportare il peso della cresta.
Ha bisogno di piena luce ma anche di mezza ombra, soprattutto nelle ore caldissime estive.
Si può verificare una crescita differenziata della cresta, per cause sconosciute o per variazione della luminosità, e occorre togliere la parte liscia, pareggiandola alla cresta.
La pianta, se danneggiata, essuda un lattice, che è velenoso e particolarmente pericoloso per gli occhi, la pelle e le mucose.
Come tutte le succulente non necessita di abbondante annaffiatura, d'inverno anzi si dovrebbe sospendere.

10 commenti:

fedeccino ha detto...

... mah, un tipo di Aloe ?
E' molto inquietante !
A presto :)

ivana ha detto...

Ciaoo!!!

Me l'hanno regalata a giugno, è ancora imperturbabile sul tavolino davanti casa.
Togliendo il cellophan si è smarrito il cartellino col nome della pianta!!!
Non ne vedo in giro dai miei fiorai...chissà se qualcuno mi dà una indicazione!!!!

Grazie ciao!!!

Sandy B ha detto...

Ciao Ivana...
The succulent is beautiful, whatever it is. The ruffly edges dress it up nicely. Big hugs...

ivana ha detto...

Thanks, Sandy!!!

I hope I get the name....or it is not so important, I wish it remains so, how it is now!!!

Ciao

Hugs

xoxoxoxo

Empress Bee (of the High Sea) ha detto...

all i know is some kind of cactus? how funny looking! sarge is doing his prep for his test, no fun for him today! me, i go to the club! it is warm and sunny!

smiles, bee
xoxoxoxoxoxoxoxoxo

ivana ha detto...

Ciao Bee!

poor sarge...my sister anna made this test two weeks ago...all well!!!
Hugs for you two!!!

xoxoxoxoxoxo

Anonimo ha detto...

Ciao nonna Ivana, siamo Marina ed Andrea di Crevalcore.Pensiamo di aver trovato la risposta al tuo quesito,anche nel ns. negozio è transitata questa pianta, siamo sicuri si tratti di un innesto ed il suo nome dovrebbe essere euforbia lattea crestata.

ciao

Andrea e Marina

dede ha detto...

il nome non lo ricordo, ma ne ho viste un mucchio al reparto verde dell'ikea. la prossima volta controllerò il cartellino, ciau Ivana

ivana ha detto...

Grazie Marina ed Andrea!!!

Un'amica di Trieste mi aveva parlato appunto di un innesto, e come mai?
Grazie, così guardo quasto nome!!!!


Hoffmannia ghiesbreghtii o refulgens?
Ho trovato solo Merremia aegyptia, tutta pelosa e dal fiore che sembra una campanella del vilucchio!

Ci sentiamo....a presto!!!

ivana ha detto...

Grazie Dede,

sono già indaffarata a fare la scheda:
Euphorbia lactea forma cristata...non è cactacea, fa parte di oltre 2000 qualità di euforbia, succulenta, mentre altre sono come la stella di Natale.

....ora seguirò lo sviluppo della mia, ammesso che il mio pollice scolorito riesca a mantenerla!!!!

Ciauuuuuuu!!!