domenica 4 maggio 2008

Bigoli ai due ragù

Ecco come ho realizzato una pasta asciutta per mio cugino che arrivava da lontano e che forse avrebbe gradito! Ho utilizzato i bigoli che avevo già in freezer, descritti sotto, il ragù l'ho fatto in modo rustico, ma con ingredienti ottimi. Come era il piatto fumante, lo si vede dalla leggera nebbiolina!

Gli ingredienti per il ragù di carne

Il ragù nella fase dell'aggiunta di pomodoro e acqua

questa è la zucchina a stufare.

Per 600 g di bigoli freschi


Ragù con lombo di maiale

150 g parte tenera di lombo di maiale
100 g salsiccia fresca a matassa
60 g cipolla dorata
25 g sedano con foglia
200 g pomodoro pelato a pezzettoni
70 ml vino bianco secco
100 ml latte
4 cucchiai di olio e.v.o.
sale, pepe

Soffriggere nell'olio la cipolla e il sedano tritati, stufandoli leggermente, introdurre la carne di maiale tagliata con il coltello a pezzettini e la salsiccia sbriciolata, rosolare, poi versare il vino, sfumare, aggiungere i pomodori schiacciati e un pochino d'acqua; portare a bollore, coprire con coperchio e cuocere anche per un paio d'ore, lentissimamente, mettere anche uno spartifiamme pesante.
Verso la fine versarvi il latte e fare assorbire.

Ragù di zucchine

200 g una zucchina verde
2 spicchi di aglio
3 cucchiai di olio e.v.o.
foglie di basilico
sale e pepe

Tagliare a dadini la zucchina, tritare l'aglio e versarli nell'olio caldo, rosolare, salare e pepare e lasciare cuocere pochi minuti. Aggiungere le foglie di basilico spezzettate a mano. Va preparato solo prima di cuocere la pasta
Portare a bollore l'acqua in una pentola capiente, salare.
Lessare i bigoli, finché non sono a galla, scolarli, condirli prima con il ragù di carne, poi mescolarvi il ragù di zucchine.
Servire anche con parmigiano reggiano grattugiato fresco.

Nessun commento: